Festival di Venezia 2021: la classifica e le pagelle dei film e tutte le recensioni a cura dei critici di MadMass.it

Festival di Venezia 2021: la classifica e le pagelle dei film e tutte le recensioni di Venezia 78 a cura dei critici di MadMass.it, in attesa dei premi Giuria di Bong Joon-ho

Sta per calare il sipario sulla 78esima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, che per il quarto anno consecutivo ha visto protagonista ancora una volta il nostro magazine MadMass.it in Italia e all’estero grazie ad una copertura dell’evento forte, completa e puntuale con i nostri Andrea, Gianlorenzo, Elisa e Ludovico.
Indipendenti nei fatti e non a parole, proseguiamo nella nostra mission di restituire influenza ed autorevolezza alla cinesfera italiana, certi che questa sia l’unica linea editoriale responsabile possibile, e l’unica che voi, il nostro mezzo milione di lettori, aspettate da noi.

In attesa di conoscere il responso sul Leone d’Oro e gli altri premi del Festival di Venezia 2021, che saranno assegnati dalla Giuria Internazionale presieduta da Bong Joon-ho (Corea del Sud) e composta da Chloé Zhao (Cina), il regista Alexander Nanau (Romania), le attrici Cynthia Erivo (Gran Bretagna), Virginie Efira (Belgio/Francia) e Sarah Gadon (Canada) e il regista e sceneggiatore italiano Saverio Costanzo (Italia), e ricordandovi tutti i nostri articoli sul Festival di Venezia, vi lasciamo alla classifica e alle pagelle dei film a cura dei nostri autori, insieme ai link a tutte le recensioni online, in attesa delle prossime pubblicazioni. E che pagellone sia!

Festival di Venezia 2021: la classifica e le pagelle dei film

  1. Qui rido io di Mario Martone – 5/5
  2. È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino – 4,5/5
  3. Madres Paralelas di Pedro Almodóvar – 4/5
  4. Il buco di Michelangelo Frammartino – 4/5
  5. Competencia Oficial di Mariano Cohn e Gastón Duprat – 4/5
  6. Illusioni perdute di Xavier Giannoli – 4/5
  7. The Lost Daughter di Maggie Gyllenhaal – 4/5
  8. America Latina di Damiano e Fabio D’Innocenzo – 4/5
  9. Il collezionista di carte di Paul Schrader – 3,5/5
  10. L’Événement di Audrey Diwan – 3,5/5
  11. Żeby nie było śladów (Leave no Traces) di Jan P. Matuszyński – 3,5/5
  12. On the Job: The Missing 8 di Erik Matti – 3/5
  13. La caja di Lorenzo Vigas – 3/5
  14. Kapitan Volkonogov bezhal di Natasha Merkulova e Aleksey Chupov – 3/5
  15. Freaks Out di Gabriele Mainetti – 3/5
  16. Sundown di Michel Franco – 3/5
  17. Il potere del cane di Jane Campion – 2,5/5
  18. Spencer di Pablo Larraín – 2/5
  19. Mona Lisa and the Blood Moon di Ana Lily Amirpour – 2/5
  20. Reflection di Valentyn Vasyanovych – 1,5/5

Fuori Concorso: le anteprime di Venezia 78

  1. Life of Crime 1984-2020 di Jon Alpert – 5/5
  2. Halloween Kills di David Gordon Green – 4,5/5
  3. Dune di Denis Villeneuve – 4/5 | 3,5/5
  4. Old Henry di Potsy Ponciroli – 4/5
  5. Scene da un matrimonio di Hagai Levi – 4/5
  6. Ariaferma di Leonardo Di Costanzo – 4/5
  7. Hallelujah: Leonard Cohen, a Journey, a Song di Daniel Geller e Dayna Goldfine – 3,5/5
  8. The Last Duel di Ridley Scott – 3/5
  9. Ultima notte a Soho di Edgar Wright – 3/5
  10. La scuola cattolica di Stefano Mordini – 2/5

Orizzonti

  1. Inu-Oh di Yuasa Masaaki4/5
  2. Full Time di Eric Gravel – 3,5/5
  3. Madeleine Collins di Antoine Barraud – 3/5
  4. Les Promesses di Thomas Kruithof – 3/5

Le Giornate degli Autori

  1. Una relazione di Stefano Sardo – 4/5
  2. Isolation di Placido, Von Heinz, Guerpillon, Van Dormael, Winterbottom – 3,5/5

Perché MadMass.it

Consapevoli del nostro ruolo, da cinque anni in MadMass.it portiamo avanti una linea editoriale responsabile, preferendo la copertura dei festival al content farming, le recensioni al clickbait, le rubriche e le interviste al sensazionalismo. Stiamo cercando di fare la nostra parte: sostienici con una donazione, acquistando i prodotti consigliati sul nostro magazine o semplicemente passa a visitarci, sfoglia le nostre pagine e condividi i nostri articoli sui social: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli