Golden Globes 2022 vincitori: Il potere del cane, West Side Story e Drive My Car migliori film dell’anno

Golden Globes 2022 vincitori: Il potere del cane e West Side Story vincono come migliori film, Jane Campion vince come migliore regista, Drive My Car batte È stata la mano di Dio, Succession e Hacks migliori serie TV dell’anno

Mentre il pubblico reale sembra allontanarsi sempre più dallo stardom vissuto passivamente davanti allo schermo – i crolli negli ascolti dei grandi show televisivi dedicati alle premiazioni artistiche ci forniscono un’indicazione da non sottovalutare – e gli utenti chiedono e ricercano sempre più assiduamente esperienze attive e dedicate, non rispecchiate da un mercato sordo ed immobile che privilegia ancora bacini generalisti e fabbriche di contenuti, i Golden Globes rappresentano la vittima più illustre di un mondo che cambia e dello showbiz statunitense, un po’ bigotto e sempre pronto a generare capri espiatori da espellere dal proprio cerchio della fiducia.

D’altro canto la Hollywood Foreign Press Association paga non soltanto le colpe del passato per mancata trasparenza ed inclusività sociale, ma persevera affidandosi esclusivamente alla speranza che NBC ed il mondo dello spettacolo la riportino in auge piuttosto che rimboccarsi le maniche e mostrare l’importanza della stampa estera ad Hollywood, accendere un focus sulle proprie attività e raccontare dei passi in avanti compiuti in termini di diversità ed inclusività.

La cancellazione di una qualsiasi forma di show dal vivo è un peccato gravissimo che speriamo non pregiudichi definitivamente le attività della HFPA, ma che andava evitato a costo di ridisegnare la brand awareness dell’associazione e rimetterne in discussione la reputazione, anziché subirne passivamente il boicottaggio.

L’edizione 2022 dei Golden Globes, che vede trionfare Il potere del cane e West Side Story come migliori film dell’anno, Jane Campion migliore regista e terza donna vincitrice per la categoria nella storia del premio, il capolavoro Drive My Car di Ryūsuke Hamaguchi battere È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino tra i film in lingua straniera ed Encanto trionfare come miglior film d’animazione, Succession e Hacks migliori serie TV dell’anno, si dimostra la più inclusiva di sempre con la premiazione della prima persona transgender a vincere un Golden Globe – Michaela Jaé Rodriguez (Pose) migliore attrice protagonista in una serie televisiva drammatica – i premi a Will Smith (Una famiglia vincente – King Richard), Rachel Zegler e Ariana DeBose (West Side Story) e Oh Yeong-su (Squid Game) e la vittoria de La ferrovia sotterranea di Barry Jenkins.

Seguono tutti i vincitori ai Golden Globes 2022, enjoy.

Golden Globes 2022 vincitori
Golden Globes 2022 vincitori: West Side Story vince tre Golden Globes come miglior film musical e attrici (Credits: HFPA)

Golden Globes vincitori 2022 – CINEMA

Golden Globes 2021 – Miglior Film Drammatico

Belfast
Coda – I segni sul cuore
Dune
Una famiglia vincente – King Richard
Il potere del cane

Golden Globes 2021 – Miglior Film Commedia o Musical

Cyrano
Don’t Look Up
Licorice Pizza
Tick, Tick… Boom!
West Side Story

Golden Globes 2021 – Miglior Regista

Kenneth Branagh – Belfast
Jane Campion – Il potere del cane
Maggie Gyllenhaal – The Lost Daughter
Steven Spielberg – West Side Story
Denis Villeneuve – Dune

Miglior Attore Protagonista in un Film Drammatico

Mahershala Ali – Swan Song
Javier Bardem – Being The Ricardos
Benedict Cumberbatch – Il potere del cane
Will Smith – Una famiglia vincente – King Richard
Denzel Washington – The Tragedy Of Macbeth

Migliore Attrice Protagonista in un Film Drammatico

Jessica Chastain – Gli occhi di Tammy Faye
Olivia Colman – The Lost Daughter
Nicole Kidman – Being The Ricardos
Lady Gaga – House of Gucci
Kristen Stewart – Spencer

Miglior Attore Protagonista in un Film Musical o Commedia

Leonardo Di Caprio – Don’t Look Up
Peter Dinklage – Cyrano
Andrew Garfield – Tick, Tick… Boom!
Cooper Hoffman – Licorice Pizza
Anthony Ramos – Sognando a New York – In the Heights

Migliore Attrice Protagonista in un Film Musical o Commedia

Marion Cotillard – Annette
Alana Haim – Licorice Pizza
Jennifer Lawrence – Don’t Look Up
Emma Stone – Crudelia
Rachel Zegler – West Side Story

Miglior Attore Non Protagonista

Ben Affleck – The Tender Bar
Jamie Dornan – Belfast
Ciaran Hinds – Belfast
Troy – Coda – I segni sul cuore
Kodi Smitt-McPhee – Il potere del cane

Migliore Attrice Non Protagonista

Catriona Balfe – Belfast
Araiana Debose – West Side Story
Kirsten Dunst – Il potere del cane
Anjanue Ellis – Una famiglia vincente – King Richard
Ruth Negga – Due donne – Passing

Migliore Sceneggiatura

Paul Thomas Anderson – Licorice Pizza
Kenneth Branagh – Belfast
Jane Campion – Il potere del cane
Adam Mckay – Don’t Look Up
Aaron Sorkin – Being The Ricardos

Miglior Film Straniero

Scompartimento n. 6 (Finlandia/Russia/Germania)
Drive My Car (Giappone)
È stata la mano di Dio (Italia)
Un eroe (Francia/Iran)
Madres Paralelas (Spain)

Miglior Film d’Animazione

Encanto
Flee
Luca
My Sunny Maad
Raya e l’ultimo drago

Migliore Colonna Sonora

Alexandre Desplat – The French Dispatch
Germaine Franco – Encanto
Jonny Greenwood – Il potere del cane
Alberto Iglesias – Madres Paralelas
Hans Zimmer – Dune

Migliore Canzone Originale

Be Alive (Una famiglia vincente – King Richard) – Beyoncé Knowles-Carter, Dixson
Dos Orugitas (Encanto) – Lin-Manuel Miranda
Down to Joy (Belfast) – Van Morrison
Here I Am (Singing My Way Home) (Respect) – Jamie Hartman, Jennifer Hudson, Carole King
No Time to Die (No Time to Die) – Billie Eilish, Finneas O’Connell

Golden Globes vincitori 2022 – TELEVISIONE

Migliore Serie TV Drammatica

Lupin
The Morning Show
Pose
Squid Game
Succession

Migliore Serie TV Musical o Commedia

The Great
Hacks
Only Murders in the Building
Reservation Dogs
Ted Lasso

Miglior Miniserie o Film TV

Dopesick
American Crime Story: Impeachment
Maid
Omicidio a Easttown
The Underground Railroad

Miglior Attore Protagonista in una Serie TV Drammatica

Brian Cox – Succession
Lee Jung-jae – Squid Game
Billy Porter – Pose
Jeremy Strong – Succession
Omar Sy – Lupin

Miglior Attrice Protagonista in una Serie TV Drammatica

Uzo Aduba – In Treatment
Jennifer Aniston – The Morning Show
Christine Baranski – The Good Fight
Elisabeth Moss – Il racconto dell’ancella
MJ Rodriguez – Pose

Miglior Attore Protagonista in una Serie TV Musical o Commedia

Anthony Anderson – Black-Ish
Nicholas Hoult – The Great
Steve Martin – Only Murders In The Building
Martin Short – Only Murders In The Building
Jason Sudeikis – Ted Lasso

Miglior Attrice Protagonista in una Serie TV Musical o Commedia

Hannah Einbinder – Hacks
Elle Fanning – The Great
Issa Rae – Insecure
Tracee Ellis Ross – Black-Ish
Jean Smart – Hacks

Miglior Attore Protagonista in una Miniserie o Film TV

Paul Bettany – WandaVision
Oscar Isaac – Scene da un matrimonio
Michael Keaton – Dopesick
Ewan McGrgeor – Halston
Tahar Rahim – The Serpent

Miglior Attrice Protagonista in una Miniserie o Film TV

Jessica Chastain – Scene da un matrimonio
Cynthia Erivo – Genius: Aretha
Elizabeth Olsen – WandaVision
Margaret Qualley – Maid
Kate Winslet – Omicidio a Easttown

Miglior Attore Non Protagonista

Billy Crudup – The Morning Show
Kieran Culkin – Succession
Mark Duplass – The Morning Show
Brett Goldstein – Ted Lasso
Oh Yeong-su – Squid Game

Migliore Attrice Non Protagonista

Jennifer Coolidge – The White Lotus
Kaitlyn Dever – Dopesick
Andie Macdowell – Maid
Sarah Snook – Succession
Hannah Waddingham – Ted Lasso

Perché MadMass.it

Consapevoli del nostro ruolo, da cinque anni in MadMass.it portiamo avanti una linea editoriale responsabile, preferendo la copertura dei festival al content farming, le recensioni al clickbait, le rubriche e le interviste al sensazionalismo. Stiamo cercando di fare la nostra parte: sostienici con una donazione, acquistando i prodotti consigliati sul nostro magazine o semplicemente passa a visitarci, sfoglia le nostre pagine e condividi i nostri articoli sui social: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli