Netflix luglio 2019, le novità in catalogo: cosa vedere tra film e serie tv

Per il mese di luglio Netflix si prepara a calare i propri assi nella manica, su tutti le nuove stagioni di Stranger Things e La Casa di Carta.

L’estate è finalmente arrivata, le serate si fanno sempre più calde e l’insonnia aumenta, così come la voglia di intrattenersi davanti alla tv concedendosi una sana sessione di binge watching. Per quanto riguarda Netflix, già il mese di giugno ci sta regalando dei titoli molto interessanti come Tales of the City, Black Mirror 5, When They See Us e Dark 2, ma è senza dubbio luglio il mese più atteso dagli abbonati alla piattaforma streaming.

Netflix, tornano La Casa di Carta e Stranger Things

MadMass.it consiglia (by Amazon.it)

Nelle prossime settimane, infatti, saranno aggiunte in catalogo le nuove stagioni di alcune tra le serie tv più amate degli ultimi anni e non mancheranno poi alcune novità da tenere d’occhio.

La Casa di Carta 3: In realtà, come molti ben sapranno, non si tratta di una terza stagione vera e propria, poiché le prime due altro non erano che un’unica stagione divisa in due parti. Netlifx, infatti, ha saputo donare un successo planetario ad un’opera che nei suoi confini natii, ovvero quelli spagnoli, era passata quasi inosservata. La banda guidata dal Professore ha saputo invece, sin dal primo episodio rilasciato su Netflix, conquistare milioni di persone nel mondo, abbracciando un pubblico anagraficamente eterogeneo, riuscendo ad unire colpi di scena, sentimenti e momenti drammatici che han tenuto le persone con il fiato sospeso per settimane. La terza parte de La Casa di Carta sarà disponibile in catalogo a partire dal 19 luglio.

MadMass.it consiglia (by Amazon.it)

Orange is the new black 7: ormai dal 2013 siamo abituati al rilascio, con cadenza annuale, delle varie stagioni che compongono questa serie tv, entrata immediatamente nel cuore delle persone. Ironia, rapporti interpersonali e storie individuali emotivamente coinvolgenti hanno rappresentato gli ingredienti vincenti di quella che possiamo tranquillamente considerare come una delle serie Netflix più riuscite di sempre. Quella che arriverà a breve in catalogo non rappresenta però una semplice nuova stagione ma il capitolo finale dell’opera che vede protagonista Piper Chapman e tutte le detenute del carcere di Litchfield. Un addio che speravamo non arrivasse mai con cui invece ci ritroveremo a fare i conti dal 26 luglio.

Netflix Luglio 2019, le novità in catalogo: cosa vedere tra film e serie tv

Stranger Things 3: Che dire poi della serie tv scritta da Matt e Ross Duffer? Un fiore all’occhiello di casa Netflix, aggiunto per la prima volta in catalogo nell’estate del 2016 e capace di ritagliarsi un posto tutto suo nel panorama seriale internazionale. Un cast incredibile, guidato dalla veterana Winona Ryder ma composto soprattutto da giovanissimi talenti, su tutti Millie Bobby Brown e Finn Wolfhard, divenuti delle vere e proprie star hollywoodiane. A partire dal 4 luglio avremo finalmente modo di tornare a Hawkins, per poter così scoprire nuovi intrighi e misteri legati all’universo paranormale del Sottosopra.

The Last Czar: tra le serie tv elencate finora questa rappresenta il primissimo esordio di casa Netflix per quanto riguarda il mese di luglio. In realtà di questa opera si iniziò a parlare già due anni fa ma soltanto ultimamente ne è stata annunciata la data ufficiale di rilascio, ovvero il 3 luglio. Attraverso i sei episodi della serie tv conosceremo la storia dei Romanov, dinastia le cui travagliate vicende infiammarono gli ambienti russi nella prima metà del ‘900.

Designated Survivor: 60 Days – Il titolo non risulta di certo nuovo, essendo chiaramente un richiamo alla già nota serie tv statunitense Designated Survivor. In questo caso Netflix sceglie di puntare su un remake coreano che ripercorrerà la trama dell’opera originale e vedrà il ministro dell’ambiente Park Mu-jin alla guida della Corea in seguito ad un attacco avvenuto all’Assemblea Nazionale. I 16 episodi della serie tv saranno disponibili a partire da giovedì 11 luglio.

I Cavalieri dello Zodiaco: Saint Seiya Chiudiamo la nostra lista di novità targate Netflix con un’opera che attirerà sicuramente l’attenzione di tutti gli amanti dell’universo anime e di tutti coloro che durante la propria infanzia hanno amato I Cavalieri dello Zodiaco. Si tratta di un remake in CGI della celebre serie animata ispirata al manga di Masami Kurumada, Saint Seiya. Avremo modo di visionare i 12 episodi dell’opera a partire dal 19 luglio: nel frattempo, vi lasciamo con il teaser ufficiale:

 

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

The Captain recensione [FEFF 22]

The Captain recensione film di Andrew Lau con Hanyu Zhang, Hao Ou, Jiang Du, Quan Yuan, Tian’ai Zhang, Qin Li, Yamei Zhang e Qiru...

Buon compleanno Tom Hanks: le sue migliori interpretazioni

Oggi 9 luglio Tom Hanks compie 64 anni: nella sua più che prolifica carriera ci ha deliziato con tantissime performance eccezionali. Le sue migliori...

Rassegna stampa 9 luglio

Rassegna stampa 9 luglio: Paolo Sorrentino dirige È stata la mano di Dio, Leigh Whannell e Ryan Gosling per The Wolfman, i trailer degli...

Rassegna stampa 8 Luglio

Rassegna stampa 8 luglio: il ritorno di Josh Hartnett, Hilary Swank Away per Netflix, un war movie per Dylan O’Brien e Viggo Mortensen diretti...

Rassegna stampa 7 luglio

Rassegna stampa 7 luglio: addio al maestro Ennio Morricone, tutti i vincitori dei Nastri d'Argento 2020, Borderland con John Boyega e Felicity Jones, Brad...

È per il tuo bene recensione [Amazon Prime Video]

È per il tuo bene recensione film di Rolando Ravello con Marco Giallini, Giuseppe Battiston, Vincenzo Salemme, Isabella Ferrari, Claudia Pandolfi, Valentina Lodovini e...

Exit recensione [FEFF 22]

Exit recensione film di Sang Geun Lee con Jung-suk Jo, Yoon-ah Im, Du-shim Ko, In-hwan Park e Ji-yeong Kim, migliore opera prima al Far...

Suk Suk recensione [FEFF 22]

Suk Suk recensione film di Ray Yeung con Tai Bo, Ben Yuen, Patra Au, Lo Chun-yip, Kong To, Lam Yiu-sing, Wong Hiu-yee, Zheng, Lau...

Victim(s) recensione [FEFF 22]

Victim(s) recensione film di Layla Zhuqing Ji con Lu Huang, Remon Lim, Xianjun Fu, Wilson Hsu e Kahoe Hon secondo classificato al Far East...

Better Days recensione [FEFF 22]

Better Days recensione film di Derek Kwok-cheung Tsang con Zhou Dongyu, Jackson Yee, Yin Fang, Huang Jue, Wu Yue, Zhou Ye e Zhang Yifan Vincitore del...