Film più attesi: Checco Zalone con Tolo Tolo si confema il più amato sui social media

Tolo Tolo è il film più atteso
Tolo Tolo di Checco Zalone rimane il film più atteso secondo i social media

Film più attesi: Checco Zalone con Tolo Tolo si confema il film più amato sui social media. Seguono Piccole donne e Hammamet con Pierfrancesco Favino

Quarto numero di Film Hype in lieve ritardo con l’analisi dei film più attesi sui social media nel periodo di riferimento dal 23 dicembre al 12 gennaio 2020. Attendetevi dunque a breve anche l’analisi dell’hype cinematografico relativo alla prossima settimana, valuteremo insieme l’interesse dei potenziali spettatori verso le uscite cinematografiche in pre release del 16 gennaio e dintorni, tra film appena usciti, film di prossima uscita e film saldamente presenti al botteghino.

Vediamo quali sono i film più attesi in Italia analizzati sui social media, ricordandovi che in questa edizione non sono presenti i film usciti prima del 23 dicembre. A partire dalla prossima settimana estenderemo il periodo di riferimento per le pellicole che si dimostrano più forti al botteghino, prolungandone la presenza in classifica per un confronto ancora più completo, rendendo così più divertente anche il nostro lavoro di analisi.

Film Hype: la classifica dei film più attesi sui social media

Film Hype Film più attesi
Film Hype: la classifica dei film più attesi sui social media a cura di MadMass.it

Scende dall’ottavo al decimo posto Ken Loach con Sorry we missed you, appena uscito in Italia al nono posto del Box Office Italia.

Al nono posto La ragazza d’autunno, film russo in lizza per l’Oscar al Miglior Film Straniero, tendenzialmente invisibile sui social media e purtroppo difficilmente visibile anche al Box Office Italia.

Ottavo posto per Spie sotto copertura alla terza settimana di programmazione, che mantiene il suo rapporto 4:1 di engagement generato tra Facebook e YouTube e si appresta a lasciare la classifica Film Hype.

Al settimo posto all’esordio il poliziesco City of Crime, non ha stimolato interesse su YouTube mentre ha suscitato un acceso seppur abbastanza superficiale chiacchiericcio su Facebook in seno al fandom Marvel per la presenza del protagonista di Black Panther Chadwick Boseman, interazioni che non si tramuteranno in incassi stando a Film Hype che colloca City of Crime al settimo posto in classifica.

Al sesto posto Sulle ali dell’avventura, in grado di suscitare su Facebook un dibattito interessante circa la storia raccontata ed il paragone con L’incredibile volo interpretato da Jeff Daniels e Anna Paquin, nonostante non si tratti di un remake e i due film si ispirino a fatti reali differenti. Assente su YouTube, riesce a conqusitarsi una menzione speciale nella nostra classifica Film Hype.

Scende al quinto posto Jumanji: The Next Level, che si conferma il secondo titolo della classifica per visualizzazioni complessive su tutte le piattaforme.

Lascia il podio e scende al quarto posto 18 regali, il film drammatico basato sulla vera storia di Elisa Girotto di Francesco Amato con Vittoria Puccini e Benedetta Porcaroli (Baby) che recupera terreno su YouTube, anche se con un engagement piuttosto passivo, mentre si conferma particolarmente attivo su Facebook generando un engagement notevole durante la prima settimana di release.

Prima di continuare con il podio, l’incrocio dei dati grezzi di views ed interactions per i film più attesi analizzati in questa rubrica:

Studiamo l’Hype: Views vs. Interactions sui Social Media

Film Hype Film più attesi
Film Hype: dati grezzi di views ed interactions dei film più attesi sui social media (MadMass.it)

Al terzo posto Hammamet, particolarmente attivo su Facebook grazie a I diari di Hammamet, vede Pierfrancesco Favino fare gli straordinari non soltanto come simbolo e mattatore assoluto del film nei panni di Bettino Craxi ma anche della sua promozione, anche se inevitabilmente Hammamet attira il suo pubblico al di là dei canali digitali visto il decisivo spaccato storico italiano degli Anni ’80-’90 che ritrae o cui quantomeno si riferisce.

Al secondo posto Piccole donne è amatissimo e solido su tutte le piattaforme, sia in termini di visualizzazioni che di interazioni, tra il romanzo di Louisa May Alcott, Saoirse Ronan, Emma Watson, Meryl Streep e Timothée Chalamet ce n’è davvero per tutti i gusti.

Mentre continua la sua carica esplosiva al Box Office Italia a suon di record, rimane in vetta alla nostra classifica con il maggior numero di visualizzazioni ed interazioni in assoluto Tolo Tolo di Checco Zalone, che si conferma il film più atteso dagli spettatori italiani.

Non mancate alla prossima puntata di Film Hype!