La ragazza d'autunno

La ragazza d’autunno recensione

La ragazza d’autunno recensione del film di Kantemir Balagov con Viktoria Miroshnichenko, Vasilisa Perelygina, Konstantin Balakirev e Olga Dragunova

Diretto dal giovane regista russo Kantemir Balagov, La ragazza d’autunno rappresenta la Russia agli Oscar, candidato come miglior film straniero dall’Academy dopo essere stato premiato al Festival di Cannes e al Torino Film Festival.

1945: Leningrado, per quanto tenti disperatamente di riprendersi, è amaramente distrutta dalla guerra appena finita. E così anche la sua gente. La protagonista della vicenda è Iya (Viktoria Miroshnichenko), giovane ragazza alta, quasi albina e timida che lavora come infermiera e si prende cura del piccolo Pashka (Timofey Glazkov). Un evento improvviso stravolge all’improvviso la narrazione e con esso il ritorno dal fronte di Masha (Vasilisa Perelygina), la madre naturale di Pashka.

La ragazza d'autunno recensione
Viktoria Miroshnichenko e Timofey Glazkov

La ragazza d'autunno recensione
La ragazza d’autunno

Con estrema grazia ed eleganza La ragazza d’autunno rappresenta un grido soffocato di dolore e disperazione. Iya ma soprattutto Masha ne sono l’immagine più palese. Leningrado, come le nostre protagoniste, cerca lentamente di riprendersi, senza farsi scoraggiare. Forse perché i personaggi sembrano tutti ben coscienti di una drammaticità nell’aria che non potrà mai essere portata via dai quei muri, seppur nuovamente in costruzione. La trama si muove leggera, lentamente, appoggiata ad una macchina da presa che osserva le storie e le vicende dei personaggi cercando quasi di non invadere il loro spazio. La narrazione indugia sugli eventi con tempi dilatati attraverso scene coraggiosamente cariche di silenzi, prive di colonna sonora.

La ragazza d'autunno recensione
Vasilisa Perelygina

Vasilisa Perelygina e Viktoria Miroshnichenko
Vasilisa Perelygina e Viktoria Miroshnichenko

Le protagoniste sembrano fingere di non ascoltare le tragedie che si annidano nei loro cuori. Masha cerca di riempirsi di cose da fare, trascinando con sè Iya, la più passiva delle due, almeno a livello di scelte. I colori sono il vero punto forte de La ragazza d’autunno nel creare un’atmosfera famigliare ed accogliente fatta di giallo oro, arancio, verde, nonostante la miseria e la tristezza di un luogo che cerca di risorgere dalle sue ceneri estenuate, creando un misto di angoscia e vicinanza nello spettatore che osserva.

Seppur affronti un tema storico a tutti ben noto, l’opera di Balagov attira l’attenzione e sorprende, facendoci spesso soffrire nell’osservare ciò che accade sullo schermo, ben oltre le aspettative di una visione tristemente dura.

Valentina

Viktoria Miroshnichenko e Vasilisa Perelygina
La ragazza d’autunno di Kantemir Balagov

Sintesi

Con estrema grazia ed eleganza La ragazza d'autunno rappresenta un grido soffocato di dolore e disperazione. La narrazione indugia sugli eventi con tempi dilatati attraverso scene coraggiosamente cariche di silenzi, prive di colonna sonora, dove le protagoniste sembrano fingere di non ascoltare le tragedie che si annidano nei loro cuori. L'opera di Balagov, candidata agli Oscar come miglior film straniero, ci regala una visione tristemente dura, ben oltre le aspettative.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Helstrom recensione serie TV con Sydney Lemmon e Tom Austen [Disney+ Star]

Helstrom recensione serie TV di Paul Zbyszewski con Sydney Lemmon, Tom Austen, Ariana Guerra, Robert Wisdom, Elizabeth Marvel, Alain Uy e Mitch Pileggi Dal 23 febbraio...

Intervista a Fabio Crisante, conformer e professionista della post-produzione all’Istituto Luce Cinecittà

Intervista a Fabio Crisante, conformer e professionista della post-produzione nel cinema italiano presso Istituto Luce Cinecittà Fabio Crisante: l'intervista Quali sono le tue origini? Come è...

Tutta colpa di Freud recensione serie TV con Claudio Bisio [Amazon Prime Video Anteprima]

Tutta colpa di Freud recensione serie TV Amazon Prime Video di Paolo Genovese e Rolando Ravello con Claudio Bisio, Caterina Shulha, Marta Gastini, Demetra...

Golden Globes vincitori 2021 in diretta streaming su MadMass.it

Golden Globes vincitori 2021: in diretta streaming su MadMass.it la notte dei Golden Globe Awards 2021 Seguite la diretta dei Golden Globes 2021 live streaming...

Boogie Nights – L’altra Hollywood recensione film di Paul Thomas Anderson [Flashback Friday]

Boogie Nights - L'altra Hollywood recensione del film di Paul Thomas Anderson con Mark Wahlberg, Burt Reynolds, Julianne Moore, Heather Graham, William H. Macy, Don...

Golden Globes 2021 dove vederli diretta streaming satellite e digitale terrestre

Golden Globes 2021 dove vederli: in diretta streaming, satellite e digitale terrestre su Sky Atlantic e Sky TG24 Seguite la diretta dei Golden Globes 2021...

I migliori film ambientati a New York da vedere [Throwback Thursday]

Sono stati tanti i registi che hanno scelto New York come sfondo delle loro storie. Riscopriamo insieme 5 film ambientati nella Grande Mela da vedere...

Cinema News: Spider-Man No Way Home, Loki, Ryan Gosling e il trailer di The Mauritanian con Jodie Foster

Cinema News by Day su MadMass.it Spider-Man 3: rivelato il titolo del nuovo capitolo della saga con Tom Holland Tom Holland dichiara che con questo...

Buon compleanno Pinocchio: l’81esimo anniversario del capolavoro Disney

Buon compleanno Pinocchio: l'81esimo anniversario del capolavoro dell'animazione di Walt Disney tratto dal romanzo di Carlo Collodi Buon compleanno Pinocchio non è il solito articolo...

Tutta colpa di Freud recensione del film di Paolo Genovese con Marco Giallini [Netflix]

Tutta colpa di Freud recensione film di Paolo Genovese con Marco Giallini, Alessandro Gassmann, Claudia Gerini, Anna Foglietta e Vittoria Puccini Inizia così Tutta colpa...