Box Office Italia: Me contro Te Il Film batte Tolo Tolo di Zalone

Box Office Italia: Me contro Te Il Film – La vendetta del signor S batte Tolo Tolo di Checco Zalone. Al terzo posto Hammamet con Pierfrancesco Favino

In vista del Box Office Italia la nostra classifica Film Hype dei film più attesi sui social media si è rivelata particolarmente profetica la scorsa settimana, con la conferma del successo di Me contro Te Il Film – La vendetta del signor S, che detronizza Tolo Tolo di Checco Zalone, il terzo posto di Hammamet, la quarta posizione di Piccole Donne, il settimo e l’ottavo posto di 18 regali e Jumanji: The Next Level e il decimo posto di City of Crime. In mezzo, seppur invertiti, Richard Jewell quinto e Jojo Rabbit sesto.

Box Office Italia con 15,1 milioni di euro si attesta al +31,26% rispetto allo stesso weekend 2019, e addirittura al +57,25% rispetto all’anno precedente, principalmente grazie ai rendimenti dei film italiani Tolo Tolo, Il primo Natale, Pinocchio, Hammamet, La dea fortuna e appunto Me contro Te Il Film.

Me contro Te Il Film – La vendetta del signor S è stato il film più atteso dagli italiani sui social media, debutto cinematografico di Sofia Scalìa e Luigi Calagna in arte i Me contro Te, due giovani YouTuber siciliani amatissimi dai più piccoli attraverso i loro video appassionati e coloratissimi, dal linguaggio caloroso e coinvolgente seppur infantile. Me contro Te Il Film – La vendetta del signor S incassa ben 5,4 milioni di euro in soli tre giorni dal venerdì alla domenica con un’incredibile media per sala di 9k, attirando un vastissimo pubblico di piccini tra i 5 e i 10 anni accompagnati dai genitori.

Scende al secondo posto Tolo Tolo di Checco Zalone che supera i 44,3 milioni di euro con 2,1 milioni di euro nel weekend, ulteriore decisa flessione del -59%, media per sala ulteriormente precipitata a 2,6k che non ne giustifica più la presenza in oltre 800 sale. Continua a pesare il passaparola divisivo sull’ultimo film di Zalone, ma la corsa a Quo vado? si era già interrotta la scorsa settimana.

Chiude il podio Hammamet di Gianni Amelio con Pierfrancesco Favino, flessione minima del -28%, 1,6 milioni di euro e una media per sala di 3k, superiore dunque a Tolo Tolo.

Dopo l’infografica sul Box Office Italia le performance delle nuove uscite:

Box Office Italia infografica

Box Office Cinema Italia weekend 16-19 gennaio
Infografica sul Box Office Cinema Italia weekend 16-19 gennaio a cura di MadMass.it

Nuove Uscite: bene Eastwood, male The Lodge

Esordio al quinto posto per Clint Eastwood con Richard Jewell, con 1,1 milioni di euro nel weekend a fronte di una media per sala di 2,5k; come preannunciato Eastwood raggiunge il suo pubblico adulto anche oltre i social media.

Settimo posto per il sei volte candidato all’Oscar Jojo Rabbit di Taika Waititi, 827mila euro e 3k di media in 278 sale contro le 462 di Richard Jewell.

Decisamente negativo l’esordio di The Lodge degli specialisti dell’horror Severin Fiala e Veronika Franz, fuori dalla Top 10, soltanto 215mila euro e una media per sala di soli 1k su 204 sale a fronte di un’opera interessante con un cast di richiamo con Jaeden Martell (IT), Riley Keough (Mad Max: Fury Road, Dove la terra trema) e Richard Armitage (Lo Hobbit).

Alla prossima settimana con il Box Office Italia!

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli