Il primo Natale

Il primo Natale recensione

Il primo Natale recensione del film scritto, diretto ed interpretato da Ficarra e Picone con Massimo Popolizio, Roberta Mattei e Giacomo Mattia

Giunti a dicembre fioccano i film natalizi e Ficarra e Picone, due dei volti più conosciuti ed apprezzati della comicità italiana, non potevano mancare all’appello. Il primo Natale è il nuovo film del duo che quest’anno festeggia il quarto di secolo di collaborazione artistica, importante produzione artistica di Medusa Film da undici milioni di euro di budget.

Ci troviamo a Palermo: Salvo (Salvo Ficarra) è un ladro specializzato in furti di opere sacre, fermamente ateo, e Valentino (Valentino Picone) è un prete della cittadina Roccadimezzo Sicula, affascinato dalla potenza del presepe.
Le vite dei due uomini, che non potrebbero essere più diversi, si scontrano quando Salvo cerca di rubare il Bambinello del presepe organizzato da Valentino, dal grosso valore artistico. Durante l’inseguimento, i due si troveranno, per magia del Natale, nell’anno zero in Palestina, pochi giorni prima della nascita di Gesù.
Salvo e Valentino si ritroveranno in un mondo lontano, in un viaggio fantastico che li porterà a conoscere meglio se stessi, cercando di salvare la nascita del figlio di Dio, lottando contro il pericoloso Erode (un fantastico Massimo Popolizio).

Il primo Natale recensione
Salvo Ficarra ne Il primo Natale

Il primo Natale recensione
Il primo Natale di Ficarra e Picone

Ficarra e Picone mancavano dai grandi schermi dal 2017 con il loro L’ora legale ed ora tornano in un’inedita veste natalizia. Il tema principale del film è sicuramente il viaggio, in un’accezione fantastica, che ci porta nel mondo religioso, strada poco battuta nei film natalizi. Gli stessi protagonisti, registi e sceneggiatori del film, hanno visto in questa pellicola un’occasione per riportare l’attenzione degli spettatori sulla vera origine del Natale con una storia religiosa su Gesù, senza tirare in ballo Babbo Natale o altri spunti folkloristici, distaccandosi dunque dal tenore tradizionale del genere.

Tra gli elementi migliori de Il primo Natale troviamo sicuramente la capacità di far sorridere il pubblico grazie alla bravura di Ficarra e Picone e alla loro capacità di rallegrarci da venticinque anni. Da sottolineare anche la performance di Massimo Popolizio, celebre attore e doppiatore, nei panni di Erode, il villain del film che non riusciamo a non amare per la sua bravura. Completano il cast Roberta Mattei nei panni di Rebecca e Giacomo Mattia nei panni di Isacco, oltre alla piccola Giovanna Marchetti nei panni di Sara, alla sua prima apparizione sul grande schermo.

Massimo Popolizio
Massimo Popolizio interpreta Erode

Ficarra e Picone
Il Primo Natale di Ficarra e Picone

Il primo Natale va oltre la commedia e, riprendendo la linea della filmografia di Ficarra e Picone, lascia lo spettatore a riflettere su tematiche importanti ed attuali. I due artisti hanno pregato la stampa di non anticipare o rilevare dettagli sul messaggio del film, noi dunque accogliamo il loro invito e lasciamo al pubblico la sorpresa del finale.

Data l’originalità di alcune scelte narrative, Il primo Natale avrebbe anche potuto osare di più, rivolgendosi comunque al grande pubblico delle famiglie che riempiono le sale principalmente nel periodo natalizio. Menzione speciale alla scenografia e alle location, che vanno da Palermo al Marocco, per la particolare attenzione ai dettagli e agli effetti visivi, ponendosi come una rarità nel cinema italiano.

Mettendo insieme elementi laici e religiosi che ci riportano alla storia di Gesù, attraverso la metafora del viaggio per conoscere meglio se stessi ed interrogarsi sulla società in cui viviamo, Ficarra e Picone portano sul grande schermo la magia del Natale regalandola a tutte le famiglie italiane, attraverso la loro immancabile arte del sorriso.

Sintesi

Mettendo insieme elementi laici e religiosi che ci riportano alla storia di Gesù, attraverso la metafora del viaggio per conoscere meglio se stessi ed interrogarsi sulla società in cui viviamo, Ficarra e Picone portano sul grande schermo la magia del Natale regalandola a tutte le famiglie italiane, attraverso la loro immancabile arte del sorriso.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Cinema News del 25 gennaio [Rassegna Stampa]

BIOS Save the Cinema Addio a Rémy Julienne e a Mira Furlan Cinema News 25 gennaio BIOS Anche se non parteciperà alla serie Tv tratta da...

Godzilla vs. Kong: il trailer italiano del quarto capitolo del MonsterVerse con Alexander Skarsgård e Millie Bobby Brown

Godzilla vs. Kong: il trailer italiano del quarto capitolo del MonsterVerse con Alexander Skarsgård, Millie Bobby Brown e Rebecca Hall, sequel dei due Godzilla...

Schindler’s List recensione film di Steven Spielberg con Liam Neeson e Ben Kingsley

Schindler's List recensione del film di Steven Spielberg con Liam Neeson, Ben Kingsley, Ralph Fiennes, Caroline Goodall, Embeth Davidtz e Olivia Dabrowska All'indomani del tiepido successo...

Cinema News del 24 gennaio [Rassegna Stampa]

Film in uscita: slittano A Quiet Place 2, The King’s Man e Morbius La serie animata Invincible di Robert Kirkman in arrivo su Amazon Prime...

Thor: Love and Thunder: Cate Blanchett ritorna Hela per consegnare la spada All-Black the Necrosword a Gorr di Christian Bale

Thor: Love and Thunder rivela la dimora del villain Gorr the God Butcher interpretato da Christian Bale ed il ritorno di Cate Blanchett come...

Cinema News del 23 gennaio [Rassegna Stampa]

Liam Neeson nel remake di Una pallottola spuntata Brie Larson in Lessons in Chemistry Peaky Blinders: il film di Steven Knight che concluderà...

Tutto in una notte recensione film di John Landis con Jeff Goldblum e Michelle Pfeiffer [Flashback Friday]

Tutto in una notte recensione del film di John Landis con Jeff Goldblum, Michelle Pfeiffer, Dan Aykroyd, David Bowie, Paul Mazursky e David Cronenberg Gli anni...

Cinema News del 22 gennaio [Rassegna Stampa]

Sony cede Superconnessi a Netflix Risincronizziamo i calendari Michelle Pfeiffer e Viola Davis sono The First Lady Epic Games si dà al cinema ...

21° Anniversario American Beauty [Throwback Thursday]

Ventuno anni fa usciva nelle sale italiane American Beauty: ricordiamo insieme l'acclamato film premio Oscar di Sam Mendes con Kevin Spacey Il 21 gennaio del...

L’inferno di cristallo recensione film con Paul Newman e Steve McQueen

L'inferno di cristallo recensione del film diretto da John Guillermin e Irwin Allen con Paul Newman, Steve McQueen, Faye Dunaway, William Holden, Fred Astaire...