Il primo Natale

Il primo Natale recensione

Il primo Natale recensione del film scritto, diretto ed interpretato da Ficarra e Picone con Massimo Popolizio, Roberta Mattei e Giacomo Mattia

Giunti a dicembre fioccano i film natalizi e Ficarra e Picone, due dei volti più conosciuti ed apprezzati della comicità italiana, non potevano mancare all’appello. Il primo Natale è il nuovo film del duo che quest’anno festeggia il quarto di secolo di collaborazione artistica, importante produzione artistica di Medusa Film da undici milioni di euro di budget.

MadMass.it consiglia (by Amazon)

Ci troviamo a Palermo: Salvo (Salvo Ficarra) è un ladro specializzato in furti di opere sacre, fermamente ateo, e Valentino (Valentino Picone) è un prete della cittadina Roccadimezzo Sicula, affascinato dalla potenza del presepe.
Le vite dei due uomini, che non potrebbero essere più diversi, si scontrano quando Salvo cerca di rubare il Bambinello del presepe organizzato da Valentino, dal grosso valore artistico. Durante l’inseguimento, i due si troveranno, per magia del Natale, nell’anno zero in Palestina, pochi giorni prima della nascita di Gesù.
Salvo e Valentino si ritroveranno in un mondo lontano, in un viaggio fantastico che li porterà a conoscere meglio se stessi, cercando di salvare la nascita del figlio di Dio, lottando contro il pericoloso Erode (un fantastico Massimo Popolizio).

Il primo Natale recensione
Salvo Ficarra ne Il primo Natale

MadMass.it consiglia (by Amazon)

Il primo Natale recensione
Il primo Natale di Ficarra e Picone

Ficarra e Picone mancavano dai grandi schermi dal 2017 con il loro L’ora legale ed ora tornano in un’inedita veste natalizia. Il tema principale del film è sicuramente il viaggio, in un’accezione fantastica, che ci porta nel mondo religioso, strada poco battuta nei film natalizi. Gli stessi protagonisti, registi e sceneggiatori del film, hanno visto in questa pellicola un’occasione per riportare l’attenzione degli spettatori sulla vera origine del Natale con una storia religiosa su Gesù, senza tirare in ballo Babbo Natale o altri spunti folkloristici, distaccandosi dunque dal tenore tradizionale del genere.

Tra gli elementi migliori de Il primo Natale troviamo sicuramente la capacità di far sorridere il pubblico grazie alla bravura di Ficarra e Picone e alla loro capacità di rallegrarci da venticinque anni. Da sottolineare anche la performance di Massimo Popolizio, celebre attore e doppiatore, nei panni di Erode, il villain del film che non riusciamo a non amare per la sua bravura. Completano il cast Roberta Mattei nei panni di Rebecca e Giacomo Mattia nei panni di Isacco, oltre alla piccola Giovanna Marchetti nei panni di Sara, alla sua prima apparizione sul grande schermo.

Massimo Popolizio
Massimo Popolizio interpreta Erode

Ficarra e Picone
Il Primo Natale di Ficarra e Picone

Il primo Natale va oltre la commedia e, riprendendo la linea della filmografia di Ficarra e Picone, lascia lo spettatore a riflettere su tematiche importanti ed attuali. I due artisti hanno pregato la stampa di non anticipare o rilevare dettagli sul messaggio del film, noi dunque accogliamo il loro invito e lasciamo al pubblico la sorpresa del finale.

Data l’originalità di alcune scelte narrative, Il primo Natale avrebbe anche potuto osare di più, rivolgendosi comunque al grande pubblico delle famiglie che riempiono le sale principalmente nel periodo natalizio. Menzione speciale alla scenografia e alle location, che vanno da Palermo al Marocco, per la particolare attenzione ai dettagli e agli effetti visivi, ponendosi come una rarità nel cinema italiano.

Mettendo insieme elementi laici e religiosi che ci riportano alla storia di Gesù, attraverso la metafora del viaggio per conoscere meglio se stessi ed interrogarsi sulla società in cui viviamo, Ficarra e Picone portano sul grande schermo la magia del Natale regalandola a tutte le famiglie italiane, attraverso la loro immancabile arte del sorriso.

Sintesi

Mettendo insieme elementi laici e religiosi che ci riportano alla storia di Gesù, attraverso la metafora del viaggio per conoscere meglio se stessi ed interrogarsi sulla società in cui viviamo, Ficarra e Picone portano sul grande schermo la magia del Natale regalandola a tutte le famiglie italiane, attraverso la loro immancabile arte del sorriso.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Bob & Carol & Ted & Alice recensione [Flashback Friday]

Bob & Carol & Ted & Alice recensione del film di Paul Mazursky con Natalie Wood, Elliott Gould, Dyan Cannon e Robert Culp Nel pieno...

Le migliori coppie artistiche del cinema [Throwback Thursday]

Ci sono coppie di attori che sembrano fatte per recitare insieme e che rendono un film ancora più intenso. Scopriamo le migliori coppie artistiche...

Cine Rassegna Stampa del 13 agosto

Cine Rassegna Stampa del 13 agosto: Elisabeth Moss nel thriller psicologico Mrs. March per Blumhouse, Jonathan Pryce sarà il principe Filippo in The Crown,...

Kidding 2 recensione serie TV [Sky Anteprima]

Kidding 2 - Il fantastico mondo di Mr. Pickles recensione della seconda stagione della serie ideata da Dave Holstein con Jim Carrey, Frank Langella,...

Siberia recensione film di Abel Ferrara [Anteprima]

Siberia recensione film di Abel Ferrara con Willem Dafoe, Dounia Sichov, Simon McBurney, Cristina Chiriac e Valentina Rozumenko Voglio vedere se possiamo raffigurare cinematograficamente...

Il re di Staten Island recensione

Il re di Staten Island recensione film di Judd Apatow con Pete Davidson, Marisa Tomei, Steve Buscemi, Bill Burr, Bel Powley, Maude Apatow e...

Cine Rassegna Stampa del 12 agosto

Cine Rassegna Stampa del 12 agosto: il prequel drammatico di Willy il Principe di Bel-Air, la trilogia Fear Street sbarca su Netflix, il trailer...

Lovecraft Country recensione serie TV Episodi 1-5 [Anteprima]

Lovecraft Country recensione della serie TV di Misha Green con Jurnee Smollett, Jonathan Majors, Courtney B. Vance, Aunjanue Ellis, Abbey Lee, Jada Harris, Wunmi Mosaku,...

Cine Rassegna Stampa 11 agosto

Cine Rassegna Stampa 11 agosto: Jared Leto protagonista del terzo capitolo di Tron e del biopic su Andy Warhol, Madonna e Diablo Cody per...

Cine Rassegna Stampa del 10 agosto

Cine Rassegna Stampa del 10 agosto: Ben Affleck alla regia di The Big Goodbye sulla storia della realizzazione di Chinatown, Jonas Cuarón dirige un...