Film più attesi: Me contro Te battono Zalone con Tolo Tolo Luì e Sofì i più amati sui social media

Film più attesi: Me contro Te Il Film batte Zalone con Tolo Tolo Luì e Sofì sono i più amati sui social media. Chiude il podio Hammamet con Pierfrancesco Favino

Quinta uscita di Film Hype che si annuncia scoppiettante e che avete fatto decisamente bene a raggiungere… Come sapete, obiettivo della presente rubrica è analizzare l’interesse dei potenziali spettatori verso le uscite cinematografiche attraverso l’analisi dell’hype o livello di attesa sui social media, grazie ad un metodo proprietario ed esclusivo che prende in considerazione visualizzazioni, interazioni ed engagement complessivo dei film oggetto di analisi al fine di individuare i film più attesi al cinema.

Come preannunciato la scorsa volta, da questo numero cercheremo di allungare il periodo di riferimento tra film in pre release, release e post release per un confronto più completo, ad esempio questa settimana il periodo di riferimento va dal 25 dicembre al 19 gennaio, includendo dunque Jumanji: The Next Level seppur uscito oltre due settimane fa.

Vediamo dunque quali sono i film più attesi in Italia analizzati sui social media… Pronti a qualche sorpresa?

Film Hype: la classifica dei film più attesi sui social media

Film Hype Film più attesi 9 gennaio
Film Hype: la classifica dei film più attesi sui social media analizzati al 9 gennaio a cura di MadMass.it

Scende dal settimo al decimo posto il poliziesco City of Crime che, come abbiamo visto la scorsa settimana, non ha stimolato interesse su YouTube mentre su Facebook ha suscitato un acceso seppur abbastanza superficiale chiacchiericcio in seno al fandom Marvel per la presenza del protagonista di Black Panther Chadwick Boseman.

Dal sesto al nono posto scende Sulle ali dell’avventura, assente su YouTube ma in grado di suscitare su Facebook un paragone interessante con L’incredibile volo interpretato da Jeff Daniels e Anna Paquin, nonostante i due film si ispirino a fatti reali differenti.

Ottavo posto per Jumanji: The Next Level, terzo titolo della classifica per visualizzazioni complessive su tutte le piattaforme, ragion per cui è proprio Jumanji 2 il primo titolo a ricevere una wild card e a permanere oltre le tre settimane nella nostra classifica.

Settimo posto per un film amatissimo sui social media e di cui Film Hype ha saputo intercettare il successo con grande anticipo nelle scorse settimane, 18 regali, il film drammatico basato sulla vera storia di Elisa Girotto di Francesco Amato con Vittoria Puccini e Benedetta Porcaroli (Baby) con un engagement prezioso e particolarmente attivo su FB.

Al sesto posto una new entry, il maestro Clint Eastwood con Richard Jewell, rendimento abbastanza equilibrato e sano (ossia attivo) su entrambe le piattaforme Facebook e YouTube, per un titolo rivolto ad un pubblico adulto che sicuramente sarà intercettato in maniera rilevante anche al di là della popolazione presente sui social media.

Al quinto posto il nostro amato Jojo Rabbit, sul quale speriamo di sbagliarci e al quale auguriamo di raggiungere un pubblico il più vasto possibile. Ma, tornando alla nostra analisi, nonostante le sei nomination agli Oscar l’opera di Taika Waititi mostra delle performance estremamente simili a Richard Jewell benché invertite (meglio YouTube che FB per Jojo Rabbit, viceversa per Eastwood), con un numero di interazioni sensibilmente migliore seppur legate a commenti derivanti da ideologie politiche, curiosità e precedenti visioni al Torino Film Festival.

Scende dal secondo al quarto posto Piccole donne, che si conferma in release amatissimo e solido su tutte le piattaforme, sia in termini di visualizzazioni che di interazioni.

Prima di continuare con il podio, il consueto grafico con i dati grezzi di views ed interactions per i film più attesi analizzati in questa rubrica:

Views vs. Interactions sui Social Media

Film Hype Film più attesi 9 gennaio
Film Hype: dati grezzi di views ed interactions dei film più attesi sui social media analizzati al 9 gennaio (MadMass.it)

Gradino più basso del podio e stessa posizione della settimana scorsa per Hammamet che con I diari di Hammamet su Facebook ha visto Pierfrancesco Favino fare gli straordinari non soltanto come simbolo e mattatore assoluto del film nei panni di Bettino Craxi ma anche della sua promozione sui social media.

Sorpresa assoluta in vetta: scende al secondo posto Tolo Tolo del recordman Checco Zalone, il re dei blockbuster all’italiana, 43 milioni di euro incassati in due settimane, con un titolo che conferma il maggior numero di visualizzazioni ed interazioni in assoluto su tutte le piattaforme, che tuttavia deve lasciare il passo… Ma a chi?

Al primo posto della nostra classifica Film Hype e autori del film più atteso dagli italiani sui social media abbiamo coloro che hanno tolto lo scettro a Checco Zalone, Sofia Scalìa e Luigi Calagna in arte i Me contro Te, due giovani YouTuber siciliani amatissimi dai più piccoli, in un processo del consumatore che vede i piccini responsabili della decisione d’acquisto del biglietto effettuato dai genitori che li accompagnano in sala, ragion per cui i Me contro Te non hanno attivato Facebook per promuovere il loro primo film, non essendo una piattaforma destinata ai bimbi tra i 5 e i 10 anni. Me contro Te Il Film – La vendetta del signor S è al contrario fortissimo su YouTube con oltre 10 milioni di visualizzazioni ed un livello di engagement praticamente paragonabile a quello di Tolo Tolo, sebbene non sia semplicissimo discernere i video promozionali strettamente inerenti al film dalla produzione principale dei Me contro Te. Anche l’engagement è piuttosto sottostimato in termini di interazioni, in quanto sul canale YouTube dei Me contro Te i commenti sono disattivati, immaginiamo per un misto di ragioni tra tutela dei più piccoli e blocco degli hater.

Me contro Te Il Film – La vendetta del signor S di Luì e Sofì è il trionfatore assoluto di questo numero, in attesa di scoprire se lo saranno anche al botteghino.

Alla prossima con Film Hype e i film più attesi sui social media, solo su MadMass.it.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Botox recensione film di Kaveh Mazaheri con Sussan Parvar [TFF 38]

Botox recensione film di Kaveh Mazaheri con Sussan Parvar, Mahdokht Molaei, Soroush Saeidi, Mohsen Kiani e Morteza Khanjani al Torino Film Festival 38 Il cinema iraniano...

Breeder recensione film di Jens Dahl con Sara Hjort Ditlevsen [TFF 38]

Breeder recensione film di Jens Dahl con Sara Hjort Ditlevsen, Anders Heinrichsen, Morten Holst, Signe Egholm Olsen e Eeva Putro al Torino Film Festival 38 L'immortalità...

Black Friday Amazon 2020: Disney Marvel offerte film Blu-ray steelbook e cofanetti

Black Friday Amazon 2020: le offerte Disney e Marvel in Blu-ray steelbook e cofanetti, da Avengers: Endgame a Frozen 2, Toy Story 4 e...

Black Friday Amazon 2020: film e serie TV Blu-ray e DVD in offerta

Black Friday Amazon 2020: film Blu-ray e DVD in offerta tra saghe cinematografiche, cofanetti, serie TV, anime e i migliori titoli Disney in steelbook Ci...

Cinema News del 25 novembre [Rassegna Stampa]

Gianfranco Rosi possibile candidato agli Oscar Tom Holland nelle prime immagini di Cherry La serie tv di Xavier Dolan Il trailer di Our...

Moving On recensione film di Yoon Dan-bi con Choi Jung-un [TFF 38]

Moving On recensione film di Yoon Dan-bi con Choi Jung-un, Yang Heung-ju, Park Hyeon-yeong e Park Seung-jun in concorso al Torino Film Festival 38 Crescere, cambiare,...

Elegia americana recensione film di Ron Howard con Amy Adams e Glenn Close [Netflix Anteprima]

Elegia americana recensione film Netflix di Ron Howard con Amy Adams, Glenn Close, Gabriel Basso, Haley Bennett, Freida Pinto e Owen Asztalos Tu non sai un...

Memory House (Casa de Antiguidades) recensione film di João Paulo Miranda Maria [TFF 38]

Memory House (Casa de Antiguidades) recensione film di João Paulo Miranda Maria con Antonio Pitanga e Ana Flavia Cavalcanti al Torino Film Festival 38 Memory...

Cinema News del 24 novembre [Rassegna Stampa]

Luca Guadagnino produce un biopic su Tennesee Williams Mark Ruffalo papà di Ryan Reynolds in The Adam Project Anthony Mackie in versione Liam...

Vera de Verdad recensione film di Beniamino Catena con Marta Gastini [TFF 38]

Vera de Verdad recensione film di Beniamino Catena con Marta Gastini, Marcelo Alonso, Davide Iacopini, Anita Caprioli e Paolo Pierobon al Torino Film Festival Parla...