Maratone cinematografiche per la quarantena [Throwback Thursday]

In tempo di quarantena, il cinema dà sempre una mano. Le migliori maratone cinematografiche per distrarsi durante questo buio periodo

Per poter alleggerire la quarantena dovuta all’emergenza sanitaria, quello che ci vuole sono proprio le maratone cinematografiche, che riescono facilmente ad occupare le giornate e regalano una certa “regolarità” al tempo che stiamo trascorrendo in casa.

Cinque maratone cinematografiche da fare in quarantena

Maratone cinematografiche in quarantena: Star Wars
Maratone cinematografiche in quarantena: Star Wars

Maratone cinematografiche: Star Wars

Per gli amanti della saga di Lucas e per chi ancora non l’ha vista, la quarantena può essere un momento perfetto per fare la maratona di Star Wars.
La saga conta in tutto 9 film: la trilogia originale, la trilogia prequel e la trilogia sequel, senza contare il film di animazione The Clone Wars e gli spin-off Rogue One e Solo.
Ma qui si apre l’annoso dubbio: in quale ordine guardarla?
La saga di Star Wars conta la trilogia originale, appartenente agli anni Settanta, e la trilogia prequel a cavallo tra la fine degli anni Novanta e gli inizi degli anni Duemila.
In molti mantengono l’ordine di uscita, facendo così un passo indietro per la trilogia prequel; altri seguono l’ordine cronologico, guardando la trilogia originale dopo la prequel.
Se siete dei novizi o dei tradizionalisti della galassia, consigliamo l’ordine di uscita, per apprezzare meglio l’evoluzione dell’universo Star Wars a livello estetico e teconologico.
A voi l’ardua scelta su come iniziare e se saltare La minaccia fantasma.

Maratone cinematografiche in quarantena
Maratone cinematografiche in quarantena: Il Signore degli Anelli

Maratona Il Signore degli Anelli

La trasposizione cinematografica del classico fantasy di Tolkien è uno dei modi migliori per trascorrere la quarantena.
Innanzitutto dovete decidere a quale maratona volete approcciarvi: volete guardare un film (o metà di un film) a serata o fare una vera e propria maratona “hard” e divorarvi tutti i film uno di seguito all’altro, magari in versione estesa con tutte le scene tagliate?
Se siete dei temerari, ricordiamo che la seconda opzione conta ben 11 ore di maratona, un’esperienza quasi mistica per un cinefilo.
Per una maratona così audace premunitevi di cibo, bevande e postazioni comode e non dimenticatevi di sgranchire le gambe ad intervalli regolari.
Se proprio volete fare una maratona extreme, aggiungete anche la trilogia de Lo Hobbit, una saga meno epica di quella originale, ma sicuramente intensa.

Maratona Marvel
Maratona Marvel

Maratona Marvel

Con l’arrivo di Disney+ sarà molto più facile fare una maratona Marvel: ad esclusione dei due film su Spider-Man (Homecoming e Far from home, ancora in possesso della Sony) e di Ant-Man and the Wasp, che arriverà il primo maggio sulla piattaforma, tutti i film dell’universo Marvel sono disponibili per gli abbonati.
La maratona Marvel ha una durata di più di 60 ore, dallo stand-alone di Iron Man (2008) 2008 a Spider-Man: Far From Home (2019), che chiude la Fase 3 dell’universo Marvel.
Anche qui l’ordine della maratona ha suscitato diversi dubbi. In che ordine affrontarla?
C’è chi preferisce l’ordine cronologico degli eventi, partendo quindi da Captain America – Il primo Vendicatore, continuando con Capitan Marvel e finendo con Far From Home.
Altri mantengono l’ordine d’uscita del MCU iniziando con Iron Man.
Qualunque sia l’ordine che scegliate, la maratona Marvel occuperà parecchi giorni della vostra quarantena.

Tutti i James Bond della saga
Maratone cinematografiche in quarantena: James Bond

Maratona James Bond

Se volete fare una maratona fuori dagli schemi, allora potete optare per la spia più famosa del mondo del cinema: 007.
La serie cinematografica di spionaggio è ispirata ai romanzi dello scrittore Ian Fleming ed è uno dei franchise più longevi del mondo del cinema.
La saga comprende ben 24 film (non contando No Time to Die, l’ultimo capitolo con Daniel Craig, la cui uscita è stata posticipata a causa del Coronavirus), per un totale di 6 attori che interpretano 007: Sean Connery, George Lazenby, Roger Moore, Timothy Dalton, Pierce Brosnan e Daniel Craig.
Rivivete le avventure dell’agente più famoso del cinema in una grandiosa maratona perfetta per la quarantena. La nostra rubrica James Bond Non Muore Mai vi convicerà!

Maratone cinematografiche in quarantena: Harry Potter
Maratone cinematografiche in quarantena: Harry Potter

Maratona Harry Potter

È stata la protagonista dei social nelle scorse settimane per la maratona trasmessa su Mediaset e rimane una delle maratone cinematografiche più amate.
La saga cinematografica di Harry Potter, ripresa dall’omonima opera letteraria di J.K. Rowling ci ha accompagnato fin dall’infanzia nel mondo della magia di Hogwarts e riguardarla è sempre come “se tornassimo a casa” ogni volta.
La saga comprende 8 film (l’ultimo libro, Harry Potter e i Doni della Morte, è stato suddiviso in due film) e racconta la storia del maghetto che tutti amiamo, Harry, il quale viene a conoscenza del mondo della magia e di colui che vuole distruggerlo, Voldemort.
Anche se la conoscete a memoria, la maratona di Harry Potter è sempre molto apprezzata e, se volete, potete aggiungere anche i primi due capitoli della saga di Animali fantastici, collegata al magico mondo di Harry Potter.

E voi, quale maratona avete già fatto? E quale preferite?

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Suk Suk recensione [FEFF 22]

Suk Suk recensione film di Ray Yeung con Tai Bo, Ben Yuen, Patra Au, Lo Chun-yip, Kong To, Lam Yiu-sing, Wong Hiu-yee, Zheng, Lau...

Victim(s) recensione [FEFF 22]

Victim(s) recensione film di Layla Zhuqing Ji con Lu Huang, Remon Lim, Xianjun Fu, Wilson Hsu e Kahoe Hon secondo classificato al Far East...

Better Days recensione [FEFF 22]

Better Days recensione film di Derek Kwok-cheung Tsang con Zhou Dongyu, Jackson Yee, Yin Fang, Huang Jue, Wu Yue, Zhou Ye e Zhang Yifan Vincitore del...

Far East Film Festival 2020 vincitori: Better Days vince #FEFF22

Far East Film Festival 2020: vince Better Days (Cina) di Derek Kwok-cheung Tsang, secondo Victim(s) (Malaysia) di Layla Zhuqing Ji, terzo I WeirDO (Taiwan)...

Beasts Clawing at Straws recensione [FEFF 22]

Beasts Clawing at Straws recensione film di Young-hoon Kim con Do-yeon Jeon, Woo-sung Jung, Sung-woo Bae, Yeo-jeong Yoon e Man-sik Jeong Premiere italiana anche per il...

#HandballStrive recensione [FEFF22]

#HandballStrive recensione film di Daigo Matsui con Seishiro Kato, Kotaro Daigo, Himi Sato, Ryota Bando, Fuku Suzuki, Seimu Iwamoto e Miku Tanaka Daigo Matsui ha una...

The President’s Last Bang recensione [FEFF 22]

The President’s Last Bang recensione film di Sang-soo Im con Yoon-sik Baek, Suk-kyu Han, Jae-ho Song, Eung-soo Kim e Won-joong Jeong Per il bene della...

The Closet recensione [FEFF 22]

The Closet recensione film di Kwang-bin Kim con Jung-woo Ha, Nam-gil Kim, Yool Heo, Si-ah Kim, Hyun-bin Shin e Soo-jin Kim Prendendo The Closet come...

Dance with Me recensione [FEFF 22]

Dance with Me recensione film di Shinobu Yaguchi con Ayaka Miyoshi, Akira Takarada, Takahiro Miura e Yū Yashiro al Far East Film Festival 2020 Nei...

Romance Doll recensione [FEFF 22]

Romance Doll recensione film di Yuki Tanada con Issey Takahashi, Yū Aoi, Yasuhiro Koseki e Taki Pierre al Far East Film Festival 2020 Fa il suo...