Coronavirus: Harry Potter e la maratona Mediaset per sconfiggere il virus

Coronavirus: Mediaset rivoluziona il palinsesto e i telespettatori chiedono a gran voce la maratona Harry Potter per sconfiggere il virus restando a casa

In seguito all’emanazione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte “Io resto a casa”, che impone su tutto il territorio nazionale misure straordinarie e spostamenti limitati per arginare la diffusione dell’epidemia di Coronavirus COVID-19, l’emittente televisiva generalista Mediaset ha annunciato alcuni cambiamenti nel palinstesto televisivo di Italia 1, volti ad arricchire la programmazione diurna per ampliare l’offerta alle famiglie costrette a casa.

Il nuovo palinsesto di Italia 1 ai tempi del Coronavirus

Iniziativa lodevole che vede su Italia 1 la fascia mattutina dedicata ai cartoni animati per i più piccoli fino alle 8:30; quindi in prima TV assoluta la serie di documentari BBC Planet Earth 2 – Meraviglie della natura, viaggio cinematografico attraverso i luoghi più belli del pianeta Terra. Alle 9:30 ricomincia la serie TV DC Comics The Flash sul velocista scarlatto con tre episodi giornalieri.

Confermati nel primo pomeriggio i classici appuntamenti con i cult I Simpson e The Big Bang Theory.

Dalle ore 16 si combattono la paura e le incertezze con molti titoli da prima serata, proposti per la prima volta in day time da Mediaset per venire incontro alle famiglie che avranno più tempo da trascorrere a casa. Tante storie senza tempo per recuperare la serenità con La Bella e la Bestia, Biancaneve e il cacciatore, la saga di Shrek, Il gatto con gli stivali, Il Piccolo Principe, Tarzan, Paddington e molti altri.

Coronavirus maratona Harry Potter
Restiamo a casa con la maratona Harry Potter: la richiesta degli utenti su Twitter

Restiamo a casa con la maratona Harry Potter

Ebbene, a poche ore dalla comunicazione del nuovo palinstesto, Mediaset attraverso il social network Twitter è stata letteralmente subissata di richieste dai telespettatori, oltre 32mila nel momento in cui vi scriviamo, desiderosi di tenere fede – oltre che rispettare per legge – al movimento #restiamoacasa in compagnia del maghetto più celebre della cultura popolare e della maratona di film a lui dedicati con la saga cinematografica di Harry Potter, seguita magari da quella di Animali Fantastici.

Tra i giovani che fuggono nella notte senza documentare il proprio spostamento alla partenza né registrarsi all’arrivo presso gli uffici preposti e sottoporsi a quarantena obbligatoria mettendo a rischio se stessi ma soprattutto i propri cari e la comunità, e quelli che chiedono la compagnia di Harry Potter per avere una permanenza migliore a casa, noi scegliamo decisamente i secondi e Mediaset, detentrice dei diritti in chiaro della saga cinematografica, potrebbe dimostrarsi sensibile alla richiesta e chissà, accontentare davvero tutti con la maratona televisiva di Harry Potter.

Lo scopriremo nei prossimi giorni… Nel frattempo, restiamo tutti a casa.

Perché MadMass.it

Consapevoli del nostro ruolo, da cinque anni in MadMass.it portiamo avanti una linea editoriale responsabile, preferendo la copertura dei festival al content farming, le recensioni al clickbait, le rubriche e le interviste al sensazionalismo. Stiamo cercando di fare la nostra parte: sostienici con una donazione, acquistando i prodotti consigliati sul nostro magazine o semplicemente passa a visitarci, sfoglia le nostre pagine e condividi i nostri articoli sui social: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli