Coronavirus: Harry Potter e la maratona Mediaset per sconfiggere il virus

Coronavirus maratona Harry Potter
Coronavirus: Mediaset rivoluziona il palinsesto e i telespettatori chiedono a gran voce la maratona Harry Potter

Coronavirus: Mediaset rivoluziona il palinsesto e i telespettatori chiedono a gran voce la maratona Harry Potter per sconfiggere il virus restando a casa

In seguito all’emanazione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte “Io resto a casa”, che impone su tutto il territorio nazionale misure straordinarie e spostamenti limitati per arginare la diffusione dell’epidemia di Coronavirus COVID-19, l’emittente televisiva generalista Mediaset ha annunciato alcuni cambiamenti nel palinstesto televisivo di Italia 1, volti ad arricchire la programmazione diurna per ampliare l’offerta alle famiglie costrette a casa.

Il nuovo palinsesto di Italia 1 ai tempi del Coronavirus

Iniziativa lodevole che vede su Italia 1 la fascia mattutina dedicata ai cartoni animati per i più piccoli fino alle 8:30; quindi in prima TV assoluta la serie di documentari BBC Planet Earth 2 – Meraviglie della natura, viaggio cinematografico attraverso i luoghi più belli del pianeta Terra. Alle 9:30 ricomincia la serie TV DC Comics The Flash sul velocista scarlatto con tre episodi giornalieri.

Confermati nel primo pomeriggio i classici appuntamenti con i cult I Simpson e The Big Bang Theory.

Dalle ore 16 si combattono la paura e le incertezze con molti titoli da prima serata, proposti per la prima volta in day time da Mediaset per venire incontro alle famiglie che avranno più tempo da trascorrere a casa. Tante storie senza tempo per recuperare la serenità con La Bella e la Bestia, Biancaneve e il cacciatore, la saga di Shrek, Il gatto con gli stivali, Il Piccolo Principe, Tarzan, Paddington e molti altri.

Coronavirus maratona Harry Potter
Restiamo a casa con la maratona Harry Potter: la richiesta degli utenti su Twitter

Restiamo a casa con la maratona Harry Potter

Ebbene, a poche ore dalla comunicazione del nuovo palinstesto, Mediaset attraverso il social network Twitter è stata letteralmente subissata di richieste dai telespettatori, oltre 32mila nel momento in cui vi scriviamo, desiderosi di tenere fede – oltre che rispettare per legge – al movimento #restiamoacasa in compagnia del maghetto più celebre della cultura popolare e della maratona di film a lui dedicati con la saga cinematografica di Harry Potter, seguita magari da quella di Animali Fantastici.

Tra i giovani che fuggono nella notte senza documentare il proprio spostamento alla partenza né registrarsi all’arrivo presso gli uffici preposti e sottoporsi a quarantena obbligatoria mettendo a rischio se stessi ma soprattutto i propri cari e la comunità, e quelli che chiedono la compagnia di Harry Potter per avere una permanenza migliore a casa, noi scegliamo decisamente i secondi e Mediaset, detentrice dei diritti in chiaro della saga cinematografica, potrebbe dimostrarsi sensibile alla richiesta e chissà, accontentare davvero tutti con la maratona televisiva di Harry Potter.

Lo scopriremo nei prossimi giorni… Nel frattempo, restiamo tutti a casa.