Capone trailer del biopic (ex Fonzo) con Tom Hardy in uscita in streaming VOD

Capone trailer del biopic con Tom Hardy in uscita in streaming PVOD dopo il cambio di titolo (prima si intitolava Fonzo)

Giornata di biopic oggi su MadMass.it: dopo Stardust su David Bowie, tempi bui per Tom Hardy, il cui ultimo film, il biopic Fonzo scritto e diretto da Josh Trank, cambia titolo in Capone ed esce direttamente in streaming PVOD ossia pay-per-view di un’anteprima premium distribuita da Vertical Entertainment e Redbox Entertainment.

Dopo il flop e le polemiche de I Fantastici Quattro e il licenziamento dalla regia dello standalone Disney su Boba Fett, Josh Trank era in cerca di rivalsa, e Fonzo appariva un ottimo progetto, avvalorato dalla luce guida di una delle stelle più ammirate e richieste degli ultimi anni, Tom Hardy, il quale ha affrontato un’importante trasformazione fisica, supportata da efficace trucco prostetico, per calarsi nel ruolo.

Tom Hardy interpreta il famigerato boss mafioso Al Capone, gangster simbolo della mafia statunitense durante il proibizionismo, ripercorrendo il periodo della condanna scontata nella celeberrima prigione di Alcatraz ed esplorando gli ultimi anni di vita del boss, sofferente di demenza e tormentato dai demoni del suo violento passato, fino alla sua morte nel 1947 all’età di soli 48 anni.

Tom Hardy è Al Capone in Capone di Josh Trank
Tom Hardy è Al Capone in Capone di Josh Trank

Adesso Fonzo cambia titolo in Capone per non rischiare di perdersi nei meandri dello streaming e dei cataloghi VOD e, a meno di miracoli, subirà un’uscita decisamente sottotono rispetto alle premesse, anche se Vertical Entertainment e Redbox Entertainment rilasceranno il film a noleggio soltanto per 48 ore – come da natura dei contenuti premium PVOD – nella speranza di poter ancora organizzare un’uscita cinematografica estiva.

Sopra potete vedere il trailer di Capone, che oltre Tom Hardy vede protagonisti anche Linda Cardellini, Matt Dillon, Kyle MacLachlan, Jack Lowden e Kathrine Narducci.

Perché MadMass.it

Consapevoli del nostro ruolo, da cinque anni in MadMass.it portiamo avanti una linea editoriale responsabile, preferendo la copertura dei festival al content farming, le recensioni al clickbait, le rubriche e le interviste al sensazionalismo. Stiamo cercando di fare la nostra parte: sostienici con una donazione, acquistando i prodotti consigliati sul nostro magazine o semplicemente passa a visitarci, sfoglia le nostre pagine e condividi i nostri articoli sui social: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli