Emma Stone e Willem Dafoe in Poor Things di Yorgos Lanthimos, Viggo Mortensen e Colin Farrell in Thirteen Lives di Ron Howard

Cinema News by Day su MadMass.it

Cinema News – Film e Serie TV

Monday, ecco il trailer del nuovo film di Argyris Papadimitropoulos

Apriamo questa giornata di Cinema News con una notizia che arriva direttamente dalla Grecia. Argyris Papadimitropoulos avrebbe dovuto presentare il suo film, Monday, al Tribeca Film Festival nell’aprile 2020. La pandemia di COVID-19, però, ha costretto il festival al rinvio e quindi anche l’uscita del film. Monday alla fine è stato presentato al TIFF (Toronto International Film Fest) e uscirà negli Stati Uniti il prossimo 16 aprile.

Il film racconta di due americani – Sebastian Stan e Denise Gough – ad Atene che si innamorano e vivranno una storia d’amore passionale in tutte le sue sfaccettature. Dal trailer, non sembra la solita stereotipata commedia romantica, ma un tentativo più profondo di raccontare la vita di due innamorati senza tralasciarne anche gli aspetti più cupi. Inoltre, ci è sembrata molto interessante la fotografia, ma prima di esporci ulteriormente aspetteremo di vedere il film.

Il regista e produttore greco torna alla regia dopo quattro anni di assenza. Il suo ultimo film, Suntan, nel 2016 era riuscito a fargli guadagnare un po’ di notorietà in Europa come negli Stati Uniti. Siamo, inoltre, curiosi di vedere la coppia Sebastian Stancelebre per il suo Winter Soldier – e Denise Gough – vincitrice, nel 2016, del premio Laurence Olivier alla miglior attrice.

Tom Ellis e Gina Rodriguez saranno i protagonisti di Players

Players sarà una commedia romantica diretta da Trish Sie (The Sleepover; Pitch Perfect 3), scritta da Whit Anderson (Ozark; Daredevil) e prodotta da Marc Platt (La la land; Il processo ai Chicago 7; Il ponte delle spie) e Ryan Christians per Netflix.
Gina Rodriguez (Jane The Virgin; Deepwater Horizon; Annientamento) interpreterà una giornalista sportiva che ha passato anni a ideare tecniche di aggancio con il suo miglior amico – interpretato da Damon Wayans Jr. (Happy Endings; New Girl; Big Hero 6) – ma finirà per innamorarsi di una delle sue vittime, interpretata da Tom Ellis (Lucifer; Miranda; C’era una volta).

Lizze Broadway si unisce al cast della serie spin-off di The Boys

La serie The Boys è la punta di diamante del pacchetto offerto da Prime Video. O meglio, questo è quello che certamente pensano ad Amazon. Infatti, non è una novità che il colosso americano stia progettando una serie spin-off che sarà ambientata nel college dei supereroi che promette di mantenere gli stessi toni di The Boys. Questo, proprio mentre è già in produzione la terza stagione della serie principale.

La novità, invece, è che la prima ad aggiungersi al cast di questa serie spinoff, è Lizze Broadway. La giovane attrice ha avuto diverse piccole parti in molte celebri serie americane – da NCIS a Bones, da Chicago P.D. a The Rookie – ed è stata una delle co-protagoniste di American Pie: Girls Rules, ultimo capitolo della saga infinita di American Pie. Il ruolo in questa serie spin-off di The Boys, sarà certamente il suo banco di prova per il futuro.

Janelle Monáe e Kiersey Clemons
Kiersey Clemons interpreterà Iris West nel film di Flash dopo aver già interpretato lo stesso personaggio nel film ormai non più canon: Justice League – Zack Sneyder’s Cut (Credits: Matt Kennedy/Eagle Pictures)

The Flash ha la sua Iris West: Kiersey Clemons si unisce al cast del nuovo film DC

Un’indiscrezione delle ultime ore vuole che, finalmente, Kiersey Clemons trovi un ruolo nel DCU. Sembra, infatti, che sia stata arruolata nel prossimo film di The Flash, con Ezra Miller, Michael Keaton e Ben Affleck diretto da Andy Muschietti. In origine, la Clemons era stata scritturata per interpretare Iris West, seconda moglie di Flash nei fumetti, nella Justice League di Zack Snyder, ma la sua parte era stata tagliata quando il progetto era passato a Joss Whedon.

Per questo la vedremo quasi certamente nel Zack Snyder’s Cut di Justice League in uscita, ma non essendo più considerato canon, non possiamo considerarla ancora parte integrante del DCU. Quando però, prenderà parte al film di Andy Muschietti proprio nello stesso ruolo, il suo ingresso sarà ufficiale. Il film comincerà la sua produzione alla fine di quest’anno e la sua uscita, al momento, è prevista per novembre 2022.

Viggo Mortensen, Colin Farrell e Joel Edgerton nel prossimo film di Ron Howard, Thirteen Lives

Alcuni ricorderanno la storia dei tredici ragazzi rimasti intrappolati in una grotta thailandese per 18 giorni prima che una squadra di oltre mille fra sommozzatori e soccorritori da tutto il mondo riuscisse a portarli sani e salvi. Questa storia, adesso, diventerà un film e sarà diretto da Ron Howard e si intitolerà Thirteen Lives.

La notizia di oggi è che, al cast già ufficializzato – Weir Sukollawat, Thiraphat Sajakul, Sahajak Boonthanakit, Vithaya Pansringarm, Teeradon “James” Supapunpinyo, Nophand Boonyai, Tom Bateman, Paul Gleeson e Lewis Fitz-Gerald – si sono aggiunti tre nomi di altissimo livello: Viggo Mortensen, Colin Farrell e Joel Edgerton. Ron Howard è in cerca di riscatto dopo il flop di Elegia americana e siamo curiosi di capire se riuscirà a riconquistare il pubblico con questo film.

Paul Bettany cinema news
Paul Bettany cinema news (Credits: GQ Video on YouTube)

Amazon e BBC scritturano Claire Foy e Paul Bettany per A Very British Scandal

Da poco terminata la serie A Very English Scandal, Amazon e BBC, sono riusciti a trovare il modo di mettere in scena un sequel anche se solo spirituale. S’intitolerà A Very British Scandal e non seguirà le vicende dei personaggi della serie originali. Infatti, il fulcro della serie sarà il divorzio fra la Duchessa e il Duca di Argyll, ricordata come una delle battaglie legali più clamorose mai avvenute su suolo britannico.

A interpretare i due protagonisti della serie saranno Claire Foy e Paul Bettany. Foy torna quindi a vestire i panni di una nobile inglese dopo aver vestito quelli della giovane Elisabetta II in The Crown. Bettany invece sveste i panni di Visione in WandaVision e si lancia subito in questa nuova serie che promette di essere un grande successo.

Emma Stone e Willem Dafoe saranno i protagonisti di Poor Things il film di Lanthimos

A chiudere le Cinema News di oggi, quella che consideriamo forse la più interessante delle notizie di oggi: Emma Stone e Willem Defoe saranno protagonisti di Poor Things, il prossimo film di Yorgos Lanthimos. Il regista, noto per capolavori come The Lobster, La favorita e Il sacrificio del cervo sacro, si lancia in questa trasposizione del romanzo satirico di Alasdair Gray, Poor Things, del 1992.

La storia, è una riedizione postmoderna del Frankenstein di Mary Shelley. Uno scienziato brillante, nel tentativo di creare la compagna perfetta, riesce a riportare in vita la giovane Bella Baxter, ma con il cervello di un neonato. Lanthimos ritrova, dopo La favorita, Emma Stone nel ruolo di protagonista. Stone, nel frattempo, ha lavorato nella miniserie Maniac, in Zombieland – Doppio colpo e in Crudelia, live action Disney ancora in fase di post produzione. Secondo Deadline, però anche Willem Dafoe sembra a un passo dall’ingresso nel cast del film. A lui spetterebbe il ruolo del professor Godwin Baxter.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli