Box Office Italia: Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni resta in vetta

Box Office Cinema Italia: la classifica dei migliori incassi del weekend in Italia. Weekend: 8-11 novembre 2018

Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni trionfa al Box Office Italia
Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni trionfa al botteghino italiano

Weekend povero che registra -24% rispetto al medesimo weekend del 2017, privo di sorprese e con qualche delusione al Box Office Italia 2018, che si attesta al -6,92% rispetto al 2017.

Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni resta saldamente in testa anche se crolla con un -60%, 1,7 milioni di incassi in quattro giorni, una media per sala poco sopra i 2,6k e 7 milioni di euro totali per una pellicola che performa benissimo in Italia ma soffre in patria.

Come di consueto, eccovi la nostra esclusiva infografica sul Box Office Italia:

Box Office Italia Infografica
Infografica sul Box Office Italia a cura di MadMass.it. Weekend 8-11 novembre

Tutti lo Sanno esordisce al secondo posto, con 703k e una media per sala discreta di 2,4k su 288 schermi.

Male Notti Magiche, che raccoglie all’esordio solo 657k e una media per sala insufficiente di 1,7k, a fronte di una programmazione su 369 schermi.

Ti Presento Sofia esce dal podio, con 612k, -58% su 404 schermi, una media per sala di 1,51k ed un incasso globale di 2,35 milioni.

Al quinto posto First Man – Il Primo Uomo, che mantiene le sue performance anche questa settimana estreamamente allineate a Ti Presento Sofia, con 603k nel weekend lungo, -58% con una media per sala di 1,56k ed un incasso totale che sfiora i 2,4 milioni.

Il Mistero della Casa del Tempo precipita dal secondo al sesto posto, -64% compensati aggravati da un’espansione inopportuna ad ulteriori 15 sale, media che scende a 1,6 e 2,66 milioni di euro totali.

Hunter Killer esordisce soltanto al settimo posto, con 1,8k di media per sala su 215 schermi e 405k di incassi.

All’ottavo posto malissimo Overlord, media per sala horror da 1k su 281 schermi, 289k ed un lancio decisamente cannato per 20th Century Fox, nonostante l’apparente hype che la pellicola sembrava in grado di sollevare sui canali digitali, ma queste considerazioni appartengono ad un’altra storia e ad un’altra rubrica che potrete leggere presto sulle nostre pagine.

A Star is Born al nono posto incassa altri 259k, -67%, 1,7k di media e 6,4 milioni totali alla quinta settimana di programmazione per un film campione di incassi che si appresta ad uscire con grandi onori dalla Top 10.

Decimo Euforia, 144k in 129 sale e 1,47 milioni di euro di incassi totali in tre settimane.

Millennium – Quello che non uccide, dopo lo sciagurato tonfo della settimana scorsa, permane fuori dalla Top 10, scende al 13esimo posto con una media per sala che precipita a 500 euro nonostante la riduzione di 142 sale, -81% rispetto al lancio, 69k nel weekend e 543k totali per un film che a livello globale è stato gestito malamente e accolto peggio.

E la prossima settimana? Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald la farà da padrona in un weekend che prevede tante interessanti uscite, che potete scoprire nella nostra nuova rubrica Film in Uscita. Enjoy! Alla prossima con Box Office Italia.