Euforia

Euforia recensione

Euforia recensione del film diretto da Valeria Golino con Riccardo Scamarcio, Valerio Mastandrea, Isabella Ferrari, Valentina Cervi e Jasmine Trinca

Sensazione, reale o illusoria, di benessere somatico e psichico che si traduce in un più vivace fervore ideativo, maggiore recettività per gli aspetti belli e favorevoli dell’ambiente, tendenza a interpretazioni ottimistiche: è questa la definizione di Euforia per la Treccani. Valeria Golino, alla sua seconda opera da regista, sceglie ancora una volta un titolo ossimorico (dopo Miele, che poneva al centro della sua narrazione un tema tabù come quello del suicidio assistito) per parlare degli effetti della morte sulle persone.

Presentato in anteprima al Festival di Cannes (sezione Un Certain Regard), Euforia è una sorta di gemello del film che lo ha preceduto, pur ricercando una dimensione più intima e meno “politica”. La regista parte dal rapporto tra due fratelli, caratterialmente agli antipodi, per analizzarne le reazioni di fronte alla transitorietà della vita e all’ineluttabilità del fato.

Riccardo Scamarcio e Valerio Mastandrea in Euforia di Valeria Golino
Riccardo Scamarcio e Valerio Mastandrea in Euforia di Valeria Golino

Valerio Mastandrea e Riccardo Scamarcio in Euforia di Valeria Golino
Valerio Mastandrea e Riccardo Scamarcio

L’esistenza di Matteo (Riccardo Scamarcio) viene infatti completamente sconvolta dalla malattia del fratello Ettore (un intenso Valerio Mastandrea) e dalla consapevolezza che, per la prima volta, non potrà essere in grado di governare gli eventi e farli fluire secondo la sua volontà. La Golino tratteggia in maniera delicata e credibile il rapporto tra due fratelli che non si sono in realtà mai conosciuti e che interagiscono più per inerzia che per vero affetto.

Gli scontri, i momenti di avvicinamento, le incomprensioni, la solidarietà: il loro è un vero e proprio viaggio alla scoperta di se stessi e della vacuità delle loro esistenze (in primis quella di Matteo). La misura è la cifra che contraddistingue Euforia: nessuno scadimento retorico o pietismo e un buon controllo a livello emozionale, talvolta anche a scapito della narrazione. Il film soffre, infatti, di una scrittura non puntuale delle figure di contorno (personaggi che vengono totalmente sovrastati dai due protagonisti) e di alcuni passaggi a vuoto in termini di racconto (la visita a Medjugorje sembra un pochino pretestuosa).

Riccardo Scamarcio, Valerio Mastandrea, Isabella Ferrari in Euforia di Valeria Golino
Valerio Mastandrea in Euforia

Valeria Golino alla regia di Euforia
Valeria Golino alla regia di Euforia

Quando la macchina da presa si avvicina a Matteo ed Ettore, però, la narrazione prende vita e regala, anche nelle sue scene madre, momenti di profonda verità. Pur nella sua imperfezione, Euforia cerca percorsi diversi e si allontana dalla programmaticità, trovando la sua forza nella delineazione di sfumature nuove, lontane dagli standard a cui siamo abituati.

Valeria Golino riesce quindi a confermarsi, dimostrando che il passaggio dietro la macchina da presa, quando si hanno alle spalle anni di onorato servizio, non è tanto una naturale conseguenza quanto l’esigenza di proporre la propria visione di cinema. E la sua è coerente e stimolante.

Sergio

Sintesi

Euforia cerca percorsi diversi e si allontana dalla programmaticità, trovando la sua forza nella delineazione di sfumature nuove, lontane dagli standard a cui siamo abituati. Dietro la macchina da presa Valeria Golino conferma la sua visione di cinema coerente e stimolante.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Pixar: i migliori film da vedere assolutamente [Throwback Thursday]

Le opere Pixar fanno parte della nostra infanzia ed adolescenza, grazie ai molti lungometraggi che ci hanno scaldato il cuore. Vediamo i cinque migliori...

Black Friday Amazon 2020: LEGO offerte Avengers, Jurassic World, Star Wars, Disney e Batman

Black Friday Amazon 2020: in offerta i set LEGO di Avengers, Jurassic World, Star Wars, Disney, Batman, The Mandalorian, Harry Potter e Fast &...

Cinema News del 26 novembre [Rassegna Stampa]

Mads Grindelwald Clifford il grande cane rosso The Mauritanian Amore e malattia in Life in a Year Amore e malattia in Little Fish ...

Botox recensione film di Kaveh Mazaheri con Sussan Parvar [TFF 38]

Botox recensione film di Kaveh Mazaheri con Sussan Parvar, Mahdokht Molaei, Soroush Saeidi, Mohsen Kiani e Morteza Khanjani al Torino Film Festival 38 Il cinema iraniano...

Breeder recensione film di Jens Dahl con Sara Hjort Ditlevsen [TFF 38]

Breeder recensione film di Jens Dahl con Sara Hjort Ditlevsen, Anders Heinrichsen, Morten Holst, Signe Egholm Olsen e Eeva Putro al Torino Film Festival 38 L'immortalità...

Black Friday Amazon 2020: Disney Marvel offerte film Blu-ray steelbook e cofanetti

Black Friday Amazon 2020: le offerte Disney e Marvel in Blu-ray steelbook e cofanetti, da Avengers: Endgame a Frozen 2, Toy Story 4 e...

Black Friday Amazon 2020: film e serie TV Blu-ray e DVD in offerta

Black Friday Amazon 2020: film Blu-ray e DVD in offerta tra saghe cinematografiche, cofanetti, serie TV, anime e i migliori titoli Disney in steelbook Ci...

Cinema News del 25 novembre [Rassegna Stampa]

Gianfranco Rosi possibile candidato agli Oscar Tom Holland nelle prime immagini di Cherry La serie tv di Xavier Dolan Il trailer di Our...

Moving On recensione film di Yoon Dan-bi con Choi Jung-un [TFF 38]

Moving On recensione film di Yoon Dan-bi con Choi Jung-un, Yang Heung-ju, Park Hyeon-yeong e Park Seung-jun in concorso al Torino Film Festival 38 Crescere, cambiare,...

Elegia americana recensione film di Ron Howard con Amy Adams e Glenn Close [Netflix Anteprima]

Elegia americana recensione film Netflix di Ron Howard con Amy Adams, Glenn Close, Gabriel Basso, Haley Bennett, Freida Pinto e Owen Asztalos Tu non sai un...