Venezia 75: line up della Mostra del Cinema 2018

Venezia 75
Il Manifesto di Venezia 75

Impressiona la line up della 75esima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, presentata dal direttore Alberto Barbera e che MadMass.it seguirà integralmente al Lido a partire dal 29 agosto.

First Man di Damien Chazelle con Ryan Gosling nel ruolo di Neil Armstrong inaugurerà la Mostra, che competerà per il Leone d’Oro insieme a molti titoli illustri come:

  • The Sisters Brothers, western di Jacques Audiard con Jake Gyllenhaal e Joaquin Phoenix,
  • Roma di Alfonso Cuaron, già quotato per la vittoria,
  • The Ballad of Buster Scruggs dei fratelli Joel e Ethan Coen,
  • The Favourite di Yorgos Lanthimos con Olivia Colman, Rachel Weisz e Emma Stone,
  • Vox Lux di Brady Corbet con Natalie Portman e Jude Law,
  • Eternity’s Gate di Julian Schnabel con Willem Dafoe che interpreta Van Gogh,
  • Werk ohne autor (Work Without Author) del Premio Oscar Henckel von Donnersmarck,
  • Sunset (Napszállta, Tramonto) del Premio Oscar e vincitore a Cannes László Nemes (Il figlio di Saul),
  • 22 July di Paul Greengrass sull’attacco terroristico in Norvegia del 2011,
  • Peterloo di Mike Leigh sul sanguinoso intervento militare a St. Peter’s Field nel 1819,
  • Doubles vies di Olivier Assayas con Guillaume Canet e Juliette Binoche,
  • Zan (Killing) di Shinya Tsukamoto,
  • Nuestro tiempo di Carlos Reygadas,
  • Frères Ennemis di David Oelhoffen,
  • Acusada di Gonzalo Tobal,
  • The Nightingale di Jennifer Kent (autrice di Babadook),
  • The Mountain di Rick Alverson con Tye Sheridan e Jeff Goldblum.
Venezia 75
Alfonso Cuaron con Roma in concorso alla 75esima Mostra del Cinema di Venezia

Tre i film italiani in concorso: Suspiria di Luca Guadagnino, Capri – Revolution di Mario Martone e What You Gonna Do When the World’s On Fire di Roberto Minervini.

Ricchissima la sezione Fuori Concorso, con opere quali A Star is Born di e con Bradley Cooper e Lady Gaga, Dragged Across Concrete di S. Craig Zahler con Mel Gibson e Vince Vaughn, A Tramway in Jerusalem di Amos Gitai, Ying (Shadow) di Zhang Himou e La quietud di Pablo Trapero.

Leone d’Oro alla Carriera a Vanessa Redgrave, sei volte candidata all’Oscar, Premio vinto nel 1977 con Giulia.

Per consultare il programma completo della Mostra del Cinema che si terrà dal 29 agosto al 8 settembre, consultate il sito ufficiale della manifestazione.

Venezia 75
Leone d’Oro alla Carriera a Vanessa Redgrave