Sunday MadMass: First Man, Serenity, Operation Finale e altri trailer

Una scena da Operation Finale
Melanie Laurent e Oscar Isaac in Operation Finale

Nel corso della settimana vi abbiamo presentato i trailer di A Star Is Born, The Girl in The Spider’s Web e Bad Times at the El Royale, ma parecchi altri trailer hanno fatto la loro comparsa online: eccone alcuni.

Claire Foy, la nuova Lisbeth Salander, è anche co-protagonista di First Man, il film in cui Damien Chazelle ritrova il suo leading man di La La Land, Ryan Gosling, e lo lancia nello spazio nel ruolo di Neil Armstrong, il primo uomo a mettere piede sulla Luna. Kyle Chandler ripete più volte quanto la missione sia pericolosa, ma, spoiler alert, ce la faranno.

Jason Clarke appare in una scena del trailer di First Man, e anche in quello di Serenity (no, non quello di Joss Whedon), nel quale la moglie, una bionda Anne Hathaway, stanca di subirne i soprusi, cerca di eliminarlo con l’aiuto di Matthew McConaughey. Scrive e dirige Steven Knight, al suo secondo trailer questa settimana dopo The Girl in the Spider’s Web.

Melanie Laurent torna a vedersela con nazisti in Operation Finale, nel quale Oscar Isaac è uno degli agenti israeliani che si misero sulle tracce di uno dei principali responsabili dell’Olocausto, Adolf Eichmann (Ben Kingsley), che dopo la guerra riuscì a fuggire in Argentina e vivere indisturbato. La regia è di Chris Weitz.

Per l’animazione, la parte del drago la fa How To Train Your Dragon: The Hidden World, che chiuderà la trilogia dedicata a Hiccup e Sdentato. Come vi abbiamo già raccontato, questa volta ci sono risvolti romantici. Al timone ancora Dean DeBlois, autore dei primi due episodi.

Phil Lord e Christopher Miller non sono alla guida invece del sequel di The Lego Movie, The Lego Movie 2: The Second Part, che è invece diretto da Mike Mitchell. Chris Pratt, Elizabeth Banks e ‘Lego Batman’ Will Arnett ritornano per combattere una nuova minaccia aliena (qui il trailer in Italiano, se lo preferite).

Phil Lord e Christopher Miller nel frattempo si sono dedicati ad un nuovo film di Spider-Man, o meglio ad un nuovo Spider-verso: Spider-Man: Into the Spider-Verse vede Peter Parker (non Tom Holland, ma Jake Johnson) insegnare il mestiere a Miles Morales (Shameik Moore, uno dei ragazzi della serie Netflix The Get Down). Non è un vero passaggio di testimone, perché in questo universo ci sono molteplici Spider-Men… e anche una Spider-Gwen, Hailee Steinfeld.

Hailee Steinfeld è anche la protagonista umana di Bumblebee, lo spin-off dedicato al Transformer-Maggiolino. La regia è di un altro knight, Travis Knight (responsabile di Kubo e la spada magica). Il film vede anche la partecipazione di Martin Short.

Settimana intensa anche per gli amanti dell’horror: il nuovo Halloween preparato dall’improbabile coppia David Gordon Green e Danny McBride e prodotto da John Carpenter è pronto ad uscire in autunno. Non si fa cogliere impreparata Jamie Lee Curtis, che riprende il suo ruolo di Laurie Strode, arcinemica del killer Michael Myers.

Diciamo improbabile, ma pare che David Gordon Green avesse cercato di mettere in cantiere, dieci anni fa, un remake di Suspiria di Dario Argento, ma venne bloccato dalla perplessità del regista. Ironico che, proprio questa settimana, sia uscito anche il teaser del nuovo Suspiria di Luca Guadagnino, definito dal regista, più che un remake dell’originale, ‘un omaggio all’incredibile e potente emozione che provai quando lo vidi’ a quattordici anni. La sceneggiatura è di David Kajganich, che già scrisse per Guadagnino A Bigger Splash. Nel cast, Dakota Johnson, Tilda Swinton e Chloë Grace Moretz. Le musiche sono di Thom Yorke.

Ci fermiamo qui, ma se volete più Matthew McConaughey c’è anche il trailer di White Boy Rick.