I migliori film ambientati a Londra da vedere [Throwback Thursday]

Londra è sempre stata una delle città preferite dai registi: un teatro pittoresco per le loro pellicole. Riscopriamo i migliori film ambientati a Londra da vedere

Londra è stata spesso la location di grandi pellicole: molti registi l’hanno scelta per ambientare i loro drammi, le loro commedie, i loro kolossal o i loro film indipendenti.
Specialmente negli anni Novanta, Londra è stata teatro di commedie romantiche (basti pensare a Notting Hill o Love Actually) e di trasposizioni da grandi romanzi (ad esempio Nick Hornby): riscopriamo 5 film ambientati a Londra da vedere assolutamente.

I migliori film ambientati a Londra da vedere

Mary Poppins (1964)
Mary Poppins (1964)

Mary Poppins (1964)

Partiamo da uno dei più classici film Disney: Mary Poppins.
Il film è la trasposizione cinematografica di uno dei romanzi di Pamela Lyndon Travers, la cui realizzazione è stata piuttosto difficoltosa per Walt Disney.
Ci troviamo al numero 17 di Viale dei Ciliegi, dove vive la famiglia Banks, in difficoltà dopo aver subito l’ennesimo abbandono da parte di una bambinaia. A correre in loro aiuto, arriva la magica Mary Poppins, la quale si prenderà cura dei bambini e aiuterà il signor Banks a ritrovare la retta via.
Il film è prodotto con una tecnica mista: nella scena in cui i protagonisti entrano in un quadro, abbiamo l’introduzione di alcuni personaggi ed elementi animati.
Mary Poppins è diventato col tempo uno dei film Disney più amati, che gode di una doppia lettura: da piccoli ci focalizziamo sul personaggio di Mary Poppins come “salvatrice” dei bambini, trascurati dal papà; da più adulti, grazie anche all’uscita del film Saving Mr. Banks, che racconta la genesi del film, ci rendiamo conto che Mary Poppins arriva per salvare il signor Banks, da un lavoro che gli prosciuga la felicità e che gli toglie il tempo da passare coi suoi figli.
Lo sfondo di questa meravigliosa storia è Londra, nonostante il film sia stato girato interamente negli Walt Disney Studios di Burbank, in California, comprese le viste di Londra dall’alto.

Notting Hill (1999)
Notting Hill (1999)

Notting Hill (1999)

Fra i migliori film ambientati a Londra, annoveriamo anche la commedia romantica per eccellenza: Notting Hill, film del 1999, diretto da Roger Michell.
Già nel titolo troviamo un riferimento alla città di Londra: Notting Hill, infatti, è uno dei quartieri più famosi della capitale britannica ed è anche teatro della storia d’amore raccontata nella pellicola.
Notting Hill racconta il rapporto amoroso tra un libraio inglese (interpretato da Hugh Grant) e un’attrice americana (interpretata da Julia Roberts).
Il film si poggia su una sceneggiatura di Richard Curtis, famoso soprattutto per aver diretto e sceneggiato diversi film ambientati a Londra, basti pensare a Love Actually, Questione di tempo, Il diario di Bridget Jones e Quattro matrimoni e un funerale.
In una Londra estremamente romantica, Notting Hill ci fa vivere una storia d’amore da sogno.
Peraltro, nel famoso quartiere londinese, troviamo ancora la libreria del film, ma al numero 13 di Blenheim Cres.

Film ambientati a Londra da vedere
28 giorni dopo (2002)

28 giorni dopo (2002)

Passiamo completamente ad un altro genere con 28 giorni dopo, film del 2002, diretto da Danny Boyle.
Siamo in Gran Bretagna, quando un potente virus, che trasforma le persone in assassini, fuoriesce da un laboratorio di ricerca inglese: in soli 28 giorni, il virus si propaga in tutta la città. Il protagonista è Jim (interpretato da Cillian Murphy), un giovane che si risveglia dal coma dopo un incidente stradale. Al suo risveglio trova una Londra dall’aspetto post-apocalittico, dopo un’evacuazione di massa. Jim trova alcuni superstiti e cerca di lottare per la sopravvivenza.
28 giorni dopo è un classico horror/thriller survival che si rifà alla struttura della serie sui morti viventi di George A. Romero. Boyle riesce a condensare alla perfezione un’ottima sceneggiatura e un’ottima regia, tenendo lo spettatore sempre sul filo della tensione.
La Londra che vediamo come sfondo del film è la “vera Londra”: infatti, non sono stati usati effetti digitali e i set non sono stati ricostruiti. Boyle scelse di girare il film alle 5 del mattino, per dare l’idea di una città desolata e vuota.

Film ambientati a Londra da vedere
Match Point (2005)

Match Point (2005)

Sappiamo bene che nei film del nostro caro Woody Allen, le città scelte hanno un ruolo quasi da protagonista.
Anche in questo caso, Londra diventa il teatro di un film: Match Point.
Il protagonista è il giovane Chris Wilton (Jonathan Rhys Meyers), un irlandese di origini modeste, che viene assunto come nuovo istruttore di tennis in un club esclusivo di Londra. Qui stringe amicizia col ricco e facoltoso Tom Hewett, diventando presto molto amato dalla sua famiglia e anche da sua sorella Chloe, con la quale stringe una relazione amorosa. Grazie a loro, Chris può ambire ad una bella vita, niente di meglio per un giovane ambizioso e arrivista come lui. Ma Chris s’invaghisce anche di Nola (Scarlett Johansson), una giovane attrice americana che si rivelerà essere la fidanzata di Tom. I due inizieranno una relazione clandestina, che porterà Chris in un tunnel di bugie senza uscita.
Match Point è uno dei film più amati del famoso regista americano, che qui orchestra una storia che passa velocemente da dramma a thriller, basato sulla differenza di classe sociale e sui tradimenti.
Inizialmente Allen aveva programmato di ambientare il film negli Hamptons, ma su richiesta di BBC Film, cambiò location e spostò il tutto a Londra.
Londra si rivelò la città perfetta per ambientare questa storia di tradimenti e bugie, grazie ai suoi paesaggi da cartolina.
Piccolo fun fact: in una delle scene del film, s’intravede la famosa opera “The girl with the red balloon” di Bansky, purtroppo poi rimosso.

Film ambientati a Londra da vedere
I figli degli uomini (2006)

I figli degli uomini (2006)

Chiudiamo la nostra lista di film ambientati a Londra con uno dei migliori film distopici di sempre: I figli degli uomini, pellicola del 2006, diretta da Alfonso Cuaron.
Siamo nel 2027 e una devastante infertilità ha colpito la razza umana: da ben 18 anni non nascono più bambini. Il protagonista è Theo (Clive Owen), ormai rassegnato alla fine del genere umano. Theo viene rapito da un gruppo terroristico che si batte per i diritti degli immigrati, capeggiato dalla sua ex moglie, la quale gli richiede un lasciapassare per un’immigrata speciale. Theo viene costretto ad accompagnare la ragazza in un posto più sicuro e scoprirà solo durante la missione che è incinta. Dopo aver scoperto i fini politici del gruppo terroristico che lo ha rapito e dopo l’uccisione della sua ex moglie, toccherà a Theo proteggerla.
Cuaron dirige un film impeccabile, non risparmiandosi in finezze tecniche, portando un messaggio importante: la speranza è insita nella vita.
Londra è il teatro perfetto per questa storia straziante: il suo cielo plumbeo enfatizza ancora di più la disperazione e la rassegnazione del genere umano, ormai alla sua fine.

E per voi qual è il miglior film ambientato a Londra?

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Cinema News: Hugh Grant e Sophia Lillis in Dungeons & Dragons, The Devil’s Hour e Roar con Nicole Kidman e Alison Brie

Cinema News by Day su MadMass.it Hugh Grant sarà il villain di Dungeons & Dragons Amazon prepara una nuova serie thriller-horror: The Devil's Hour ...

Stasera in TV: i film da vedere per evitare Sanremo, da Django Unchained a Edward mani di forbice

Stasera in TV: i film da vedere per evitare Sanremo, da Django Unchained a Edward mani di forbice, Wildlife, American Pastoral e Il mio...

Halloween: trama e cast del film stasera in TV e in streaming con Jamie Lee Curtis

Halloween: trama e cast del film stasera in TV su Italia 1 e in streaming su Mediaset Play con Jamie Lee Curtis e Nick...

L’arte della truffa recensione film con Theo James e Emily Ratajkowski [Anteprima]

L'arte della truffa recensione film di Matt Aselton con Theo James, Emily Ratajkowski, Fred Melamed, Ebon Moss-Bachrach e Isiah Whitlock Jr. Theo James (Divergent) in L'arte...

Il Divin Codino: il trailer del biopic su Roberto Baggio realizzato da Netflix

Il Divin Codino: il trailer del biopic Netflix su Roberto Baggio con Andrea Arcangeli nel completino di uno dei più grandi calciatori italiani della...

Cinema News: Indira Varma in Obi-Wan, Florence Pugh e Morgan Freeman in A Good Person di Zach Braff

Cinema News by Night su MadMass.it Indira Varma entra a far parte del cast di Obi-Wan Reeve Carney interpreterà Jeff Buckley nel biopic sul...

La sottile linea rossa recensione film di Terrence Malick [Disney+ Star]

La sottile linea rossa recensione del film di Terrence Malick con Jim Caviezel, George Clooney, Woody Harrelson, John Cusack, Nick Nolte, Adrien Brody, Sean Penn...

Netflix marzo 2021 uscite in programmazione: cosa vedere tra serie TV e film

Netflix marzo 2021 uscite in programmazione: dall'ultima stagione di Vikings alle novità in catalogo Sky Rojo, Gli Irregolari di Baker Street, Yes Day e...

Sound of Metal recensione film di Darius Marder con Riz Ahmed [Amazon Prime Video]

Sound of Metal recensione film di Darius Marder con Riz Ahmed, Olivia Cooke, Mathieu Amalric, Lauren Ridloff e Paul Raci Intenso e tragicamente reale Sound of...

Raya e l’ultimo drago recensione film di Don Hall e Carlos López Estrada [Disney+ Anteprima]

Raya e l’ultimo drago recensione del 59esimo film d'animazione Disney di Don Hall e Carlos López Estrada in uscita nelle sale e su Disney+ Raya...