News Flakes: Roma di Alfonso Cuarón, e alcune curiosità

Roma di Alfonso Cuarón avrà la sua premiere alla Mostra del Cinema di Venezia (era stato previsto per Cannes ma poi gli screzi tra la direzione del festival francese e Netflix ne hanno causato l’estromissione). Il regista di Children of Men e Harry Potter and the Prisoner of Azkaban ha pubblicato su Twitter un suggestivo teaser di quello che chiama il suo film più personale in assoluto, ispirato al 90% ad eventi della sua giovinezza, ed alle donne che l’hanno cresciuto.

Roma, infatti, in questo caso non è la città eterna, ma un quartiere residenziale benestante di Città del Messico nel quale la storia è ambientata: siamo negli anni ’70, periodo di forte transizione per il Paese, e le giovani domestiche Cleo e Adela si prendono cura dei quattro figli di Sofia, che deve mandare avanti la famiglia mentre il marito è spesso assente. Sullo sfondo, le lotte tra i movimenti studenteschi ed il governo sostenuto dai militari, che già nel 1968 sono sfociate nel Massacro di Tlatelolco.

Per Roma, oltre che i ruoli di regista e sceneggiatore, Cuarón si assume anche quello di produttore, co-montatore e direttore della fotografia: dopo che il fido (e multi-Oscar) Emmanuel “Chivo” Lubezki ha dovuto abbandonare il progetto, il regista ha deciso di farsi carico di questo ulteriore compito per preservare l’identità messicana del film.

I dettagli dell’uscita del film non sono ancora ufficiali. Se volete approfondire, trovate un’interessante intervista all’artista su Indiewire.

Il film è in concorso al Festival del Cinema, la cui giuria quest’anno è presieduta da Guillermo Del Toro.

Altre notizie della giornata, a raffica:

  • Ryan Reynolds sta producendo una sorta di remake di Mamma, ho perso l’aereo, intitolato Stoned Alone, nel quale a rimanere a casa è un ventenne che si consola della mancata vacanza con il consumo di droghe leggere, e nonostante lo stato di coscienza alterato dovrà difendere la casa dall’attacco di ladruncoli. (Variety)
  • È in preparazione un film dalla serie tv Deadwood, ovviamente con Ian McShane. (The Verge)
  • A titolo di curiosità, qualcuno a Los Angeles si è preso la briga di filmare le attuali condizioni di una parte dell’Hollywood Boulevard, dove Quentin Tarantino sta girando Once Upon A Time in Hollywood (spoiler alert: molto Sixties)?. Più alcune foto di Leonardo Di Caprio e Brad Pitt sul set. (Screencrush)
  • Se anche voi amate il rock’n’roll, c’è un trailer per Bad Reputation, documentario su e con Joan Jett:

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Il Divin Codino: il trailer del biopic su Roberto Baggio realizzato da Netflix

Il Divin Codino: il trailer del biopic Netflix su Roberto Baggio con Andrea Arcangeli nel completino di uno dei più grandi calciatori italiani della...

Cinema News: Indira Varma in Obi-Wan, Florence Pugh e Morgan Freeman in A Good Person di Zach Braff

Cinema News by Night su MadMass.it Indira Varma entra a far parte del cast di Obi-Wan Reeve Carney interpreterà Jeff Buckley nel biopic sul...

La sottile linea rossa recensione film di Terrence Malick [Disney+ Star]

La sottile linea rossa recensione del film di Terrence Malick con Jim Caviezel, George Clooney, Woody Harrelson, John Cusack, Nick Nolte, Adrien Brody, Sean Penn...

Netflix marzo 2021 uscite in programmazione: cosa vedere tra serie TV e film

Netflix marzo 2021 uscite in programmazione: dall'ultima stagione di Vikings alle novità in catalogo Sky Rojo, Gli Irregolari di Baker Street, Yes Day e...

Sound of Metal recensione film di Darius Marder con Riz Ahmed [Amazon Prime Video]

Sound of Metal recensione film di Darius Marder con Riz Ahmed, Olivia Cooke, Mathieu Amalric, Lauren Ridloff e Paul Raci Intenso e tragicamente reale Sound of...

Raya e l’ultimo drago recensione film di Don Hall e Carlos López Estrada [Disney+ Anteprima]

Raya e l’ultimo drago recensione del 59esimo film d'animazione Disney di Don Hall e Carlos López Estrada in uscita nelle sale e su Disney+ Raya...

Golden Globe 2021 vincitori: vince Nomadland e Chloe Zhao migliore regista, Borat 2 migliore commedia e Sacha Baron Cohen miglior attore

Golden Globe 2021 vincitori: vince Nomadland con Chloe Zhao migliore regista, Borat 2 migliore commedia con Sacha Baron Cohen miglior attore Netflix mette a frutto...

Golden Globe 2021: Chadwick Boseman Miglior Attore Protagonista in un Film Drammatico

Golden Globe 2021: Chadwick Boseman Miglior Attore Protagonista in un Film Drammatico per Ma Rainey's Black Bottom Premio postumo tanto atteso quanto meritato allo sfortunato...

Golden Globe 2021: Anya Taylor-Joy e La regina degli scacchi migliore attrice e miniserie TV

Golden Globe 2021: Anya Taylor-Joy e La regina degli scacchi migliore attrice e miniserie TV Trionfo di Anya Taylor-Joy e La regina degli scacchi rispettivamente...

Golden Globe 2021: The Crown vince Migliore Serie TV Drammatica

Golden Globe 2021: The Crown vince Migliore Serie TV Drammatica The Crown si afferma come migliore serie TV drammatica del 2021 ai Golden Globes, prevalendo...