Oscar 2020: dove vedere i film nominati

Oscar 2020: dove vedere i film nominati
Oscar 2020: guida su dove vedere e come recuperare i film candidati per le statuette più ambite

Oscar 2020: dove vedere e come recuperare i film candidati per le statuette più ambite

Il culmine della Awards Season, le statuette più ambite dell’industria cinematografica: gli Academy Awards! Gli Oscar 2020 stanno arrivando e, per gli ultimissimi ritardatari, c’è ancora tempo per recuperare almeno le pellicole in nomination come Miglior Film. Vediamo come e dove vedere The Irishman & Co.

The Irishman – Netflix

Martin Scorsese dirige il più grande gangster movie dai tempi de Il Padrino in un dream team da leggenda che mette insieme i migliori talenti del cinema dei nostri tempi, come può accadere soltanto una volta nella vita. Qui la nostra recensione.

Scarlett Johansson e Roman Griffin Davis
Scarlett Johansson e Roman Griffin Davis

Jojo Rabbit – Cinema

Quello di Jojo Rabbit è un racconto di formazione, anzi, di ri-formazione. Tornare bambini in un mondo troppo adulto per poter essere preso sul serio. Una parabola in controtendenza, inversa agli orizzonti hollywoodiani, sempre più propensa a miticizzare e idolatrare le vittorie degli scrittori della storia, a infondere il desiderio della crescita in un mondo che è cresciuto troppo in fretta. Qui la nostra recensione.

Joker – Cinema, Home video e Digitale

Joaquin Phoenix polarizza letteralmente tutto il film, lo carica di energia e lo demonizza ed esorcizza in continuazione, mostruoso nel costruire un personaggio di per sé banale e banalizzante ma che invece già dalla primissima inquadratura riporta echi letterari e nobili e mostra una profondità non comune. Qui la nostra recensione.

Piccole Donne – Cinema

Greta Gerwig porta su schermo non soltanto un mondo femminile forte, che sa come autosostentarsi, ma anche un racconto di formazione estremamente potente, che può e che continuerà a ispirare generazioni con la sua semplicità, la sua schiettezza, la sua acutezza. Qui la nostra recensione.

Storia di un matrimonio – Netflix

Storia di un matrimonio è l’erede spirituale di Kramer vs. Kramer con i suoi monologhi strazianti, i silenzi imbarazzanti alternati ad esplosioni di rabbia e quel devastante sentimento di universalità nella storia. Qui la nostra recensione.

George MacKay in 1917
George MacKay in 1917

1917 – Cinema

1917 è un compendio visivo dell’aria respirata al culmine della Grande Guerra. L’illusione del piano sequenza che accompagna i protagonisti è l’invito esclusivo del regista Sam Mendes e del leggendario direttore della fotografia Roger Deakins a partecipare al micidiale caos del fronte assaporando il conflitto. Qui la nostra recensione.

C’era una volta a… Hollywood – Home video e Digitale

Tarantino dà sfogo al suo eccezionale ed illimitato arsenale di conoscenza cinefila per dare luce ad uno dei migliori ritratti storici mai realizzati sugli anni ’60. Qui la nostra recensione.

Oscar 2020: Parasite – Cinema

Commedia di lotta sociale ben orchestrata e di gran ritmo, girata con gusto, interpretata a meraviglia, in grado di spargere sorprese di continuo. Qui la nostra recensione.

Oscar 2020: Le Mans ’66 – Home video

Mangold dirige una storia emotivamente forte vissuta in mezzo ad ottani, carburatori, freni e aerodinamica, con protagonisti i due formidabili interpreti Christian Bale e Matt Damon, facendo coesistere cinema d’intrattenimento e cinema d’autore, narrazione classica ed estetica ricercata su livelli che si sfiorano e sovrappongono. Qui la nostra recensione.

Potete scoprire tutte le altre nomination qui.

Iscriviti gratis ad Amazon Music