Cinema News del 27 settembre [Rassegna Stampa]

Cinema News del 27 settembre: Chris Hemsworth, Miles Teller e Jurnee Smollett nel film di fantascienza Spiderhead, M. Night Shyamalan sul set del suo nuovo film Old con Gael Garcia Bernal, Eliza Scanlen e Thomasin McKenzie, le Hot Wheels al cinema, il documentario Stuntwomen: The Untold Hollywood Story, riprendono le riprese di The Witcher 2, Henry Cavill non parteciperà ai reshoots di Zack Snyder’s Justice League, Emma Stone si è sposata!

CINEMA NEWS 27 SETTEMBRE: Chris Hemsworth si accasa in Netflix: dopo Tyler Rake e futuri sequel, sarà protagonista del film di fantascienza Spiderhead insieme a Miles Teller e Jurnee Smollett, tratto dal racconto breve di George Saunders incluso nel volume Tenth of December.
Spiderhead racconta di due detenuti rinchiusi in un centro diretto da uno scienziato che sperimenta sui prigionieri potenti farmaci in grado di alterarne le emozioni…
Dirige Joseph Kosinski (Top Gun: Maverick) su script di Rhett Reese e Paul Wernick (Deadpool, Zombieland). B-movie straight to streaming in arrivo?
(Deadline)

MadMass.it consiglia by Amazon

M. Night Shyamalan annuncia su Twitter il titolo del nuovo lungometraggio da lui scritto, diretto e prodotto: Old, le cui riprese sono appena iniziate.
Sembra che dopo Christopher Nolan anche M. Night Shyamalan possa salire sul carro della tematica più gettonata del momento, il tempo (vedasi Dark), con il primo poster del film a mostrare una clessidra all’interno della quale uomini scivolano al posto della sabbia.
Bel scoop di Collider, che Deadline cita ma purtroppo si rifuta di linkare – come accaduto nei confronti del nostro scoop su The Last Mercenary e come capita costantemente e sin dagli albori nell’intera cinesfera italiana fatta di content farm che direttamente (copiando contenuti) o indirettamente (ignorando le notizie) non citano mai altri siti italiani – ci svela la trama: Old è infatto basato sulla graphic novel Sandcastle di Pierre Oscar Levy e Frederik Peeters, che racconta di un gruppo di tredici persone che condividono la stessa spiaggia, finché non emerge il corpo di una donna morta.
L’utopia di quella spiaggia perfetta si trasforma in un mistero sinistro, con i corpi di tutti i ragazzini presenti che iniziano ad invecchiare rapidamente ogni mezz’ora, senza possibilità che il fenomeno si arresti o di poter lasciare la spiaggia.
Un horror esistenziale sull’inevitabilità della morte, con una metafora non del tutto chiarita dall’opera originale e che sarà sicuramente influenzata nel film dalla visione di Shyamalan.
Nel cast Gael Garcia Bernal, Eliza Scanlen, Thomasin McKenzie, Vicky Krieps, Abbey Lee, Rufus Sewell, Aaron Pierre, Alex Wolff, Nikki Amuka-Bird, Ken Leung, Emun Elliott e Embeth Davidtz.

Le Hot Wheels sfrecceranno presto al cinema grazie a Warner Bros. e Mattel, con Robbie Brenner alla produzione. Il progetto, che dovrebbe essere un live action, ha trovato i suoi sceneggiatori, esordienti ma di belle speranze: Neil Widener e Gavin James, assai prolifici giacché sembra siano all’opera anche sul sequel di San Andreas, Now You See Me 3 e Verona, reinterpretazione di Romeo e Giulietta.
(THR)

Bello, bello, bello! La “vera” categoria di artisti più bistrattata di Hollywood – al di là delle più o meno fondate polemiche di turno – gli autori delle coreografie stunt, ad oggi ancora ingiustamente privati del proprio premio di categoria agli Oscar, diventano protagonisti sul grande schermo grazie al documentario Stuntwomen: The Untold Hollywood Story, che racconterà appunto il dietro le quinte delle stuntwomen di Hollywood, supportate dalla voce narrante di Michelle Rodriguez.
Da Wonder Woman a John Wick, Black Panther, Total Recall, Kill Bill, Charlie’s Angels, Fast & Furious, Ghostbusters e Terminator 2, la regista April Wright e Shout! Studios racconteranno le battaglie delle stuntwomen dentro e fuori dal set.

Riprendono le riprese della seconda stagione di The Witcher, con i nuovi membri del cast Kristofer Hivju (Il Trono di Spade) nel ruolo di Nivellen, Agnes Bjorn nel ruolo di Vereena, Yasen Atour (Il giovane Wallander) è Coen, Paul Bullion (Peaky Blinders) è Lambert, Aisha Fabienne Ross (The Danish Girl) come Lydia e Mecia Simson nel ruolo di Francesca.
Cambia invece il volto di Eskel, che da Thue Ersted Rasmussen passa a Basil Eidenbenz (Victoria), a causa di impegni precedenti e degli slittamenti dovuti al COVID-19.
(Deadline)

Contrariamente a quanto emerso precedentemente, Henry Cavill non parteciperà ai reshoots della Snyder Cut di Justice League, mentre “dovrebbero” partecipare Ben Affleck, Gal Gadot e Ray Fisher. Vista la confusione al riguardo e la gara a chi “la spara più grossa”, è forse poco realistico immaginare che la nuova lavorazione possa costare addirittura 70 milioni di dollari, quindi mettiamo per il momento da parte anche questo rumor e ascoltiamo Henry Cavill che chiacchiera con Collider al riguardo:

Auguri auguri auguri ad Emma Stone e Dave McCary, autore e comico di Saturday Night Live, che sembra si siano sposati. Non ci occupiamo di gossip, non ne abbiamo bisogno, ma ci andava di aggiornarvi un po’ sulla nostra beniamina Emma Stone.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

💕

Un post condiviso da @ davemccary in data:

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli