Cinema News del 17 gennaio [Rassegna Stampa]

Cinema News 17 gennaio

Heart of Stone con Gal Gadot su Netflix

Supereroina, Cleopatra, super ladra in Red Notice e adesso spia alla 007: Gal Gadot ed il suo Heart of Stone – diretto da Tom Harper (The Aeronauts) e scritto da Greg Rucka (The Old Guard) e Allison Schroeder (Il diritto di contare) sarà distribuito da Netflix e prodotto da Skydance Media, segnando un altro colpo clamoroso per il colosso streaming che si aggiudica i diritti di una potenziale saga milionaria. (Deadline)

The Tragedy of Macbeth di Joel Coen con Denzel Washington e Frances McDormand

MadMass.it consiglia by Amazon

Il Macbeth di Joel Coen, intitolato per la precisione The Tragedy of Macbeth e realizzato per la prima volta in filmografia senza il fratello Ethan, che vede Denzel Washington come protagonista e Frances McDormand nelle famigerate vesti di Lady Macbeth, è stato girato in bianco e nero, come fu a suo tempo per L’uomo che non c’era, ma attraverso l’ausilio della migliore tecnologia contemporanea.
A raccontarcelo è la responsabile dei costumi Mary Zophres, che ci rivela indirettamente il lavoro sulla fotografia di Bruno Delbonnel durante il podcast di Roger Deakins.
Recentemente Frances McDormand ha dichiarato che questa rivisitazione di Macbeth sarà particolarmente tragica – da qui il titolo – mettendo particolare pressione sui suoi personaggi che, più avanti con gli anni rispetto all’usuale casting delle reinterpretazioni dell’opera di Shakespeare, sentiranno particolarmente sulla propria pelle la pressione delle proprie ambizioni e dell’ultima occasione per raggiungere la gloria.

Mortal Kombat: le prime immagini del film

Il mitico picchiaduro Mortal Kombat si mostra nelle prime immagini promettendo sangue, violenza cruenta e soprattutto le fatality!
Il regista Simon McQuoid sottolinea l’importanza del sangue in Mortal Kombat, non soltanto come sinonimo di violenza in quello che sarà un reboot R-rated, ma anche di famiglia e legami interpersonali.
Vedremo Hanzo Hasashi aka Scorpion interpretato dall’ottimo Hiroyuki Sanada con i suoi pugnali kunai fronteggiare Bi-Han (Joe Taslim), il futuro Sub-Zero originale, nel Giappone feduale, prima che entrambi sviluppino le loro abilità soprannaturali.
Conosceremo il nuovo personaggio Cole Young (Lewis Tan), lottatore MMA in disgrazia che non conosce nulla del suo passato e delle sue radici, né il significato del simbolo del drago del Mortal Kombat su suo petto.
E ritroveremo Shang Tsung (Chin Han), Jax Briggs (Mehcad Brooks), Sonya Blade (Jessica McNamee), Raiden (Tadanobu Asano), Liu Kang (Ludi Lin), Kung Lao (Max Huang), Kano (Josh Lawson) e ovviamente Mileena (Sisi Stringer).
Di seguito trovate le prime immagini di Mortal Kombat:

Dungeons & Dragons: in arrivo la serie TV

Il celeberrimo gioco di ruolo da tavolo Dungeons & Dragons, oltre che lungometraggio Paramount con Chris Pine legato al progetto, approderà anche sul piccolo schermo come prodotto seriale, stando alle intenzioni di Hasbro ed il suo Studio cinematografico eOne.
Il creatore del franchise John Wick Derek Kolstad è stato infatti ingaggiato per scrivere e sviluppare il soggetto di una serie ambientata nell’universo di Dungeons & Dragons, plasmato tra guerre, cacce al tesoro, campagne militari, colpi di fortuna e rovina, in mezzo ad umani, elfi, orchi e centinaia di altre creature fantastiche.
Come tanti altri giochi da tavolo, anche Dungeons & Dragons ha avuto giocoforzo un’ulteriore impennata durante la pandemia, sviluppando negli ultimi anni una nuova generazione di appassionati che si sfida live sui social media. (THR)

Il trailer della serie Young Rock sul giovane Dwayne Johnson

Dwayne Johnson aka The Rock presenta il primo trailer della serie comedy NBC Young Rock che, al motto Qualcosa di grande sta arrivando, lancia la biografia divertente e divertita di Dwayne Johnson, che continua a mitizzare la sua figura come e più della normale prassi hollywoodiana, da ragazzino sognatore ispirato da un grande padre mentore al mondo giovanile del wrestling professionista, dalla scuola al college fino al titolo di campione universitario di football con l’università di Miami, ricordando sempre, prima a se stesso e poi al suo sconfinato fandom, che, in qualsiasi cosa si fa, bisogna essere colui che lavora più duramente e più si impegna tra tutti all’interno dell’ambiente di appartenenza.
Segue il primo trailer di Young Rock:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da therock (@therock)

Godzilla vs. Kong anticipato a marzo 2021 su HBO Max

Lo spettacolare e secolare scontro tra le leggende di Godzilla e King Kong sarà anticipato a marzo in streaming su HBO Max e nelle sale in Nord America, slittando dal 21 maggio al 26 marzo 2021.
Una mossa singolare che evidentemente vuole spingere l’acceleratore sugli abbonamenti ad HBO Max, allontanando al contempo Godzilla vs. Kong dalla potenziale uscita Disney di Black Widow il 7 maggio 2021.
Warner Bros. prosegue quindi nel suo intento di rilasciare l’intero listino 2021 in streaming sulla sua piattaforma proprietaria, nonostante le resistenze di Legendary Pictures che vorrebbe quantomeno “salvare” Dune dalla distribuzione domestica per non depotenziare il franchise ed il valore del seguito della pellicola di Denis Villeneuve.

Willy’s Wonderland: il trailer del film con Nicolas Cage

La spirale perversa verso il baratro per Nicolas Cage sembra non avere fine, da divo premio Oscar ad autoreclusosi personaggio sempre fuori le righe in perenne overreacting, protagonista di meme ricoperto dall’affetto canzonatorio di una fan base che sembra godere delle sue sventure cinematografiche e non.
In Willy’s Wonderland, il solitario personaggio interpretato da Nicolas Cage baratta la riparazione della sua auto in panne con il dare una ripulita ad un piccolo parco divertimenti in disuso, Willy’s Wonderland, che si rivelerà essere posseduto ed infestato da diabolici pupazzi animatronici…
Segue il trailer di Willy’s Wonderland, che certamente, almeno noi, non guardiamo con divertita goduria:

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli