Quello che non uccide e altre storie

News Flakes: The Girl in the Spider’s Web/Quello Che Non Uccide, Apostle, Joker, Venom, Charlie’s Angels

Venom
Il nuovo poster di Venom

C’è un nuovo trailer per The Girl in the Spider’s Web/Quello Che Non Uccide, il film tratto dal romanzo omonimo di David Lagercrantz che riprende personaggi e ambientazioni della trilogia Millennium di Stieg Larsson, serie che ci ha donato la potente protagonista Lisbeth Salander.

Nella nuova incarnazione, la hacker svedese è intepretata da Claire Foy, che ha scelto un personaggio il più distante possibile dall’interpretazione che l’ha resa famosa, quella della Regina Elisabetta II nella serie The Crown.

Il nuovo promo del film diretto da Fede Álvarez (Don’t Breathe) e adattato da Steven Knight (Eastern Promises), riprende molte scene dell’intrigante primo teaser, ma, nel dare più informazioni sulla storia, ci lascia più freddi, lasciandoci una spiacevole sensazione di avere già visto qualcosa del genere, circa un milione di volte, inclusa la più recente avventura da agente segreto di Daniel Craig.

Il regista di The Raid, Gareth Evans, cambia genere, passando dai film d’azione all’horror: ha infatti preparato Apostle, che, ambientato nell’Inghilterra di inizio novecento, racconta di Thomas Richardson (Dan Stevens, protagonista dell’ultimo La Bella e la Bestia), che dopo una lunga assenza ritorna a casa solo per scoprire che la sorella è stata presa prigioniera da una setta religiosa guidata dal sedicente profeta Malcolm (Michael Sheen). Decide allora di infiltrarsi nel culto, ma quello che troverà non è piacevole. Apostle (in Italiano Apostolo) sarà su Netflix a partire dal 12 ottobre. Di seguito il trailer (qui anche in Italiano).

Brett Cullen
Brett Cullen (non Sean Bean)

Se la trama vi ricorda quella di Mandy, non possiamo che concordare, e probabilmente il confronto tra Nicolas Cage e Dan Stevens non aiuta. In Mandy il leader della setta era Linus Roache, ossia il babbo di Bruce Wayne in Batman Begins, e questo ci dà l’opportunità di continuare la saga di Thomas Wayne: qualche settimana fa Alec Baldwin annunciò la sua partecipazione al nuovo Joker di Todd Phillips (ieri vi abbiamo presentato le prime immagini di Joaquin Phoenix nel ruolo principale), per poi ritirarsi poche ore dopo. Il ruolo è andato ora a Brett Cullen, che ci sembra parecchio qualificato perché ha partecipato a The Dark Kinght Rises (è il rappresentante del Congresso che viene rapito da Catwoman), e perché ha già intepretato il padre di un supereroe (nel Ghost Rider di Nic Cage). Il personaggio del padre di Batman è rappresentato in questo film come una sorta di Donald Trump fallito, ma non abbiamo dubbi che questa sia solo nella mente distorta del Joker. (Deadline)

Restando in tema di supereroi, avrete notato che c’è un nuovo poster di Venom.

Patrick Stewart parteciperà al nuovo Charlie’s Angels, nel ruolo di Bosley, il tramite tra le Angels ed il misterioso titolare Charlie (Bill Murray nella versione precedente). Questo annuncio è un po’ una sorpresa perché era stato precedentemente annunciato che la regista Elizabeth Banks avrebbe interpretato Bosley, e quell’annuncio resta valido. Assisteremo ad un passaggio di consegne? O ci sono diversi livelli di Bosleità? (THR)