Incassi Italia Thor Love and Thunder ancora primo con Elvis e Top Gun Maverick sul podio

Incassi Italia dal 14 al 17 luglio: Thor: Love and Thunder ancora primo in classifica mentre il podio che rimane invariato con Elvis e Top Gun: Maverick

Il botteghino italiano vive di saliscendi ed il mercato non riesce ancora a trovare continuità, con soli 2,2 milioni di euro e 317.608 biglietti staccati nel weekend – contro i 3,4 milioni dello stesso weekend pre-pandemia – e una flessione del -50% rispetto allo scorso fine settimana che ha visto l’arrivo in sala del divisivo Thor: Love and Thunder, sempre primo in classifica con 1,3 milioni di euro da giovedì 14 a domenica 17 luglio su 437 cinema, media per cinema di 3.103 euro e 7,6 milioni di euro totali a fronte di una drastica flessione del -64%, simile a quella patita in patria.
Il quarto capitolo della saga di Thor supera Jurassic World – Il dominio negli incassi stagionali, piazzandosi all’ottavo posto alle spalle di No Time to Die che adesso dista soltanto 400mila euro.

Al secondo posto rimane Elvis, assai distanziato con 174mila euro su 309 cinema con una media di 563 euro per cinema, che raggiunge dopo quattro settimane i 2,3 milioni di euro totali di incassi in Italia.

Podio invariato con il gradino più basso occupato da Top Gun: Maverick, 160mila euro su 239 cinema con una media di 672 euro e un incasso totale a due mesi dall’esordio di 11,2 milioni di euro, secondo maggior incasso del 2022 dietro al non più raggiungibile Doctor Strange nel Multiverso della Follia a quota 13,6 milioni di euro.

Tra le nuove uscite, al quarto posto il ritorno in sala per il suo venticinquesimo anniversario del capolavoro di Hayao Miyazaki Principessa Mononoke incassa 87mila euro su 151 cinema, con una media di 578 euro, sulla scia della precedente riproposizione de La città incantata che ha incassato 291mila euro.

Al sesto posto l’horror firmato A24 distribuito da Midnight Factory X: A Sexy Horror Story, che ci ha particolarmente convinto e che ha tuttavia incassato soltanto 69mila euro su 225 strutture, con una media per sala di 308 euro per un film che sta già rapidamente diventando un cult del genere.

Infine, al nono posto resta quasi invisibile nelle sale The Forgiven con Ralph Fiennes e Jessica Chastain, con soli 13mila euro su 62 cinema e una media di 209 euro.

Alla prossima settimana con le classifiche del Box Office in Italia e all’estero, continuate a seguirci per non perdervi le prossime novità in arrivo.

Perché MadMass.it

Consapevoli del nostro ruolo, da cinque anni in MadMass.it portiamo avanti una linea editoriale responsabile, preferendo la copertura dei festival al content farming, le recensioni al clickbait, le rubriche e le interviste al sensazionalismo. Stiamo cercando di fare la nostra parte: sostienici con una donazione, acquistando i prodotti consigliati sul nostro magazine o semplicemente passa a visitarci, sfoglia le nostre pagine e condividi i nostri articoli sui social: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli