Cinema News: Addio a Il commissario Montalbano, il nuovo film di Jordan Peele, il poster di Crudelia e il ricordo di Blue Sky Studios

Cinema News by Night su MadMass.it

Cinema News – Film e Serie TV

Jordan Peele: Keke Palmer e Daniel Kaluuya protagonisti del nuovo film

MadMass.it consiglia by Amazon

Il nuovo progetto top secret di Jordan Peele avrà per protagonisti Keke Palmer (Le ragazze di Wall Street) e Daniel Kaluuya, già interprete principale di Scappa – Get Out. Prodotto da Monkeypaw Productions come parte dell’accordo quinquennale che lega Jordan Peele ad Universal Pictures, del nuovo film nulla si sa, come d’abitudine per le opere di Jordan Peele, se non che sarà da lui scritto e diretto.

Addio a Il commissario Montalbano: la Rai ha chiuso la serie nonostante Riccardino

Si rincorrono in modo sempre più insistente le voci che la Rai abbia deciso di chiudere la fortunata e popolarissima serie TV Il commissario Montalbano con Luca Zingaretti nelle vesti del protagonista, trasmessa in oltre 65 Paesi europei e tratta dai romanzi dello scomparso maestro Andrea Camilleri, proprio e anche in seguito alla sua dipartita.
L’8 marzo 2021 andrà infatti in onda il 37esimo e ultimo episodio, Il metodo Catalanotti, su 14 stagioni da quel 6 maggio 1999 che ne vide gli esordi con Il ladro di merendine. Episodi che in realtà sono sempre stati dei veri e propri film televisivi acclamati anche per l’elevata qualità produttiva, oltre che per le interpretazioni e le suggestive ambientazioni.
L’attore Peppino Mazzotta, l’ispettore Giuseppe Fazio nella finzione, ha rivelato al settimanale Gente che Il commissario Montalbano è finito per i vertici Rai, e se anche i suoi colleghi di set sembrano essere della stessa idea – come Cesare Bocci, interprete di Mimì Augello che ha dichiarato come anche la scomparsa del regista e sceneggiatore Alberto Sironi abbia pesato sulla fine del Montalbano televisivo -, dalla Sicilia e dalla calorosa fan base si eleva il grido di protesta: corretto non realizzare altri episodi che non siano tratti dalle opere di Camilleri, ma girare quantomeno Riccardino, tratto dall’ultimo romanzo del maestro, atto doveroso anche per rendergli omaggio.
Vedremo se la Rai chiuderà davvero in bellezza nel segno di Riccardino.

Crudelia: il nuovo poster con Emma Stone

Da un po’ troppo tempo non scrivevamo di Crudelia, prequel live action de La carica dei 101 – che a sua volta fu il primo, vero live action Disney basato su un classico – che vede Emma Stone protagonista della origin story di Crudelia De Mon e della sua ascesa, da stilista amante delle pellicce ossessionata dal bianco e nero a super criminale.
Diretto da Craig Gillespie (Tonya) e scritto da Jez Butterworth (Spectre), Crudelia ha adesso un nuovo poster, in attesa dell’imminente rilascio del trailer del film che troverete a breve tra le nostre cinema news, la cui uscita rimane fissata a maggio 2021.

Crudelia: il nuovo poster con Emma Stone cinema news
Crudelia: il nuovo poster con Emma Stone

Lenny Kravitz contro Jennifer Lopez in Shotgun Wedding

Acquistato da Amazon per distribuirlo ai suoi abbonati, prima che gli scandali travolgessero Armie Hammer, sostituito da Josh Duhamel, Shotgun Wedding è la storia di Darcy (Jennifer Lopez) e Tom (Josh Duhamel), coppia in procinto di sposarsi in una località da sogno che inizierà a nutrire profondi dubbi sul grande passo da compiere insieme… prima di essere presi in ostaggio insieme a tutti gli invitati.
La cinema news è che il villain sarà la rockstar Lenny Kravitz, in un confronto musical-epocale con Jennifer Lopez dentro e fuori lo schermo.
Dirige Jason Moore su una sceneggiatura di esperti di commedie romantiche come Mark Hammer (APPuntamento con l’@more) e Liz Meriweather (New Girl, Amici, Amanti, e…).

Snowpiercer 3: Archie Panjabi sale sul treno

Mentre la seconda stagione di Snowpiercer inizia ad entrare nel vivo dopo un avvio al di sotto delle aspettative, per la terza stagione già in produzione è stata scelta una nuova passeggera: Archie Panjabi, protagonista di The Good Wife, Blindspot e della miniserie I Know This Much Is True con Mark Ruffalo. Sceglierà lo Snowpiercer o Big Alice?

The First Lady: Aaron Eckhart sarà Gerald Ford

Nelle puntate precedenti vi abbiamo raccontato nel dettaglio della nuova miniserie antologica di Showtime The First Lady, con Susanne Bier intenta a raccontare gli Stati Uniti attraverso le First Lady della Casa Bianca.
La cinema news sta nel ruolo di Gerald Ford, assegnato ad Aaron Eckhart che affiancherà così Michelle Pfeiffer nelle vesti della moglie Betty Bloomer Ford, mentre Viola Davis interpreterà Michelle Obama.
Non ancora resa nota l’interprete di Eleanor Roosevelt, primo Presidente donna a capo della Commissione Presidenziale sullo Stato delle Donne.

Chris Meledandri (Illumination) omaggia i Blue Sky Studios
Chris Meledandri (Illumination) omaggia i Blue Sky Studios (L’era glaciale) chiusi da Disney

Chris Meledandri (Illumination) omaggia i Blue Sky Studios (L’era glaciale) chiusi da Disney

Infine, vi segnaliamo un bellissimo editoriale di Chris Meledandri, CEO di Illumination e papà di Cattivissimo me, che ricorda la sua scelta di acquisire nel 1998 i Blue Sky Studios in qualità di presidente di Twentieth Century Fox Animation, per dare vita alla divisione d’animazione dello Studio.
Dal talento visionario di Chris Wedge (L’era glaciale, premio Oscar per il cortometraggio animato Bunny) al fisico nucleare 80enne Eugene Troubetzkoy che aveva sviluppato il software di rendering grafico della società, Chris Meledandri esalta lo spirito, l’abilità e la filosofia di Blue Sky Studios, augurandosi che i 450 dipendenti siano effettivamente ricollocati da Disney, dopo la decisione di chiudere lo Studio d’animazione a causa della forte concorrenza interna con Walt Disney Animation Studios e Pixar.
Con Blue Sky Studios chiude un’azienda capace di incassare cinque miliardi di dollari in soli diciassette anni, dal celebre franchise de L’era glaciale al candidato all’Oscar Ferdinand, da Robots a Rio, da Ortone e il mondo dei Chi all’apprezzatissimo Snoopy & Friends – Il film dei Peanuts, Epic e Spie sotto copertura, ultimo film dello Studio con oltre 170 milioni di dollari di incassi nel mondo.
Le proprietà intellettuali di Blue Sky Studios rimarranno in casa Disney, che ha già messo in produzione una serie animata de L’era glaciale destinata a Disney+.
Addio, Blue Sky Studios.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli