On the Rocks

On the Rocks recensione film di Sofia Coppola con Bill Murray e Rashida Jones [Apple TV+]

On the Rocks recensione film di Sofia Coppola con Bill Murray, Rashida Jones, Marlon Wayans, Jessica Henwick e Jenny Slate disponibile su Apple TV+

Attraverso un copione quasi alla Woody Allen, Sofia Coppola ci regala un’ora e mezza di intrecci, di momenti divertenti e di conversazioni trascendentali. Con On the Rocks la regista, ancora una volta, si focalizza su un personaggio in piena crisi esistenziale.
Laura (interpretata da Rashida Jones) una giovane madre e scrittrice, più predisposta ad ascoltare che a parlare, assume un ruolo passivo nella propria vita. Inizia inoltre a mettere in dubbio l’integrità del suo matrimonio e sospetta che suo marito Dean (Marlon Wayans) la tradisca.

Bill Murray è Felix, suo padre, un uomo affascinante, carismatico e brillante che si vanta di conoscere perfettamente il mondo femminile. Laura è riuscita ad accettare (ma non a perdonare) il suo passato da inguaribile Don Giovanni. Lui la convince che i sospetti sull’infedeltà del marito sono certamente fondati e trasforma la questione in un affare di stato, coinvolgendola in una “indagine padre-figlia” che li porterà a sorvegliare e a seguire Dean.

Una storia abbastanza semplice, per non dire abbastanza prevedibile. Ma poco importa.

Rashida Jones e Bill Murray
Rashida Jones e Bill Murray (Credits: Apple)

Rashida Jones e Bill Murray
Rashida Jones e Bill Murray (Credits: Apple)

La regista affronta ancora una volta temi come la solitudine o l’isolamento. Entrambi i personaggi vivono in realtà distaccate. Felix nella sua bolla di vetro con uno stile di vita lussuoso sotto il quale nasconde il desiderio più scontato: amare ed essere amato.

Laura conduce una vita normale a New York, impegnata a crescere le due figlie a scapito del libro che sta scrivendo. Le insicurezze sul matrimonio sono conseguenza di alcuni comportamenti discutibili del marito, ma mostrano anche una proiezione delle sue stesse indecisioni.

Rispetto a Lost in Translation cambia il rapporto tra l’uomo anziano e la donna molto più giovane, ora sono padre e figlia; così come la location si sposta da Tokyo alla bellissima New York.

La grande mela è l’ambientazione ideale per questo film. La Coppola percorre le sue strade catturandone tutto il suo splendore. Le magiche inquadrature che seguono l’auto di Murray ci portano a percepire la libertà che la città emana e al tempo stesso l’isolamento di tutti i suoi personaggi.

Rashida Jones e Marlon Wayans
Rashida Jones e Marlon Wayans (Credits: Apple)

On the Rocks recensione film di Sofia Coppola con Bill Murray e Rashida Jones
On the Rocks di Sofia Coppola con Bill Murray, Rashida Jones, Marlon Wayans, Jessica Henwick e Jenny Slate (Credits: Apple)

Murray trasforma ogni sua apparizione in straordinari momenti di commedia e illumina, amplifica e valorizza ogni scena ed ogni sequenza. Il suo Felix è un cinico edonista che ha una Mercedes con l’autista o che si mette alla guida di una decappottabile rossa per le strade di Manhattan. Un seduttore compulsivo che vuole gestire la relazione con sua figlia Laura, ma soprattutto vuole essere amato da lei.

On the Rocks è una elegante riflessione sulla vita adulta e sull’esistenza erosa dalla routine ma anche sulla ricerca di identità, non importa che età abbiamo. Alla fine non è importante neanche l’infedeltà di Dean, ma piuttosto il modo in cui Felix cerca di tenere vicina e connettersi a sua figlia.

Il film ha una tenerezza straordinaria e un modo brillante di guardare il tran tran quotidiano per scovare piccoli segreti racchiusi in una giornata ordinaria. Una delicata riflessione sui rapporti. Sotto la silhouette di una squisita New York c’è spazio per la bellezza, per il dolore e per la redenzione di piccole ferite mai rimarginate.

Sintesi

On the Rocks pone l’attenzione sui dettagli delle relazioni intime e delle conversazioni quotidiane che trasmettono più di quanto dicono. La città di New York fa da sfondo a Sofia Coppola per fare ciò che sa fare meglio: rompere le strutture dei rapporti interpersonali riducendoli ai loro elementi basilari: gli sguardi, le parole i gesti. Come in Lost in translation, il finale rimane aperto, ma non importa. Dopo tutto, è più importante quello che si sente di ciò che si vede.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Senza rimorso: trailer trama e cast del film di Stefano Sollima con Michael B. Jordan

Senza rimorso: trailer trama e cast del film d'azione di Stefano Sollima con Michael B. Jordan Jamie Bell, Jodie Turner-Smith, Guy Pearce prodotto da...

Aliens – Scontro finale recensione film di James Cameron con Sigourney Weaver [Flashback Friday]

Aliens - Scontro finale recensione del film di James Cameron, con Sigourney Weaver, Michael Biehn, Bill Paxton, Lance Henriksen, Paul Reiser, Jenette Goldstein e...

Cinema News: Fast & Furious 9 rinviato a giugno e il trailer di Mad for Love con Cristin Milioti

Cinema News by Day su MadMass.it Rinviati ancora Fast & Furious 9 e Minions 2 Made for love: il trailer della nuova serie con...

I Care a Lot recensione film con Rosamund Pike e Peter Dinklage [Amazon Prime Video]

I Care a Lot recensione film di J Blakeson con Rosamund Pike, Peter Dinklage, Eiza González, Dianne Wiest e Alicia Witt su Amazon Prime...

Cinema News: Regé-Jean Page nel cast di The Grey Man, Cynthia Erivo e Joseph Gordon-Levitt nel cast di Pinocchio

Cinema News by Night su MadMass.it Regé-Jean Page si unisce a Ryan Gosling e Chris Evans nel kolossal Netflix The Grey Man WarnerMedia al...

Il principe cerca figlio recensione film di Craig Brewer con Eddie Murphy [Amazon Prime Video Anteprima]

Il principe cerca figlio recensione film di Craig Brewer con Eddie Murphy, Arsenio Hall, Jermaine Fowler, Leslie Jones, Wesley Snipes e KiKi Layne Niente alimenti per trent'anni...

I migliori momenti musicali e le canzoni indimenticabili nel cinema [Throwback Thursday]

La musica e le canzoni hanno sempre giocato un ruolo essenziale nel cinema. Riscopriamo i 5 migliori momenti musicali indimenticabili nel cinema Certi momenti musicali...

Nomadland di Chloé Zhao in uscita su Disney+ Star: trama e cast del film vincitore di 2 Golden Globes

Nomadland di Chloé Zhao in uscita in streaming su Disney+ Star: trama e cast del pluripremiato film vincitore di 2 Golden Globes e del...

Jodie Comer sarà Giuseppina Bonaparte al fianco del Napoleone di Joaquin Phoenix in Kitbag di Ridley Scott

Kitbag: il film di Ridley Scott su Napoleone con Joaquin Phoenix vedrà Jodie Comer nelle vesti di Giuseppina Bonaparte per Apple Studios In attesa che...

District 10 si farà: Neill Blomkamp conferma che il sequel di District 9 è in lavorazione

District 9: il sequel District 10 è in fase di scrittura da parte del regista Neill Blomkamp, dell'attore Sharlto Copley e della sceneggiatrice Terri Tatchell Quattro...