Cinema News del 5 ottobre [Rassegna Stampa]

Cinema News del 5 ottobre: Andrea Riseborough nel trailer di Luxor, Milla Jovovich nelle prime sequenze di Monster Hunter di Paul W.S. Anderson, la videochat del cast di Free Guy con Ryan Reynolds e Jodie Comer, gli inviti al voto delle star di Hollywood, dal cast di Jurassic Park a quello di Mean Girls

CINEMA NEWS 5 OTTOBRE: “Questa è l’epoca dei mostri” dice Andrea Riseborough nel trailer di Luxor. Mostri metaforici, perché una delle attrici più in ascesa del momento interpreta Hana, medico di guerra che si prende una pausa dagli orrori quotidiani per tornare dopo anni a visitare gli antichi monumenti della città egiziana.
Qui riprenderà anche i contatti con Sultan (Karim Saleh, che ha partecipato a Vice – L’uomo nell’ombra e Munich), vecchia fiamma ed archeologo.
Luxor è il secondo film scritto e diretto dalla regista londinese Zeina Durra, a dieci anni da The Imperialists are Still Alive! (che pure aveva Saleh tra i protagonisti).

“Questa è l’epoca dei mostri” risponderebbe probabilmente Milla Jovovich, ma i suoi mostri sono molto più reali: l’eroina di Resident Evil ha sfornato assieme al marito Paul W.S. Anderson un altro adattamento di un videogame Capcom. Monster Hunter, scritto e diretto da Anderson, vede la protagonista de Il Quinto Elemento nel ruolo di Artemis, Capitano di una squadra dell’esercito statunitense che piomba attraverso un portale in un mondo alternativo, piagato da giganteschi bestioni. Qui incontrerà ‘The Hunter’ (Tony Jaa) che le insegnerà come sopravvivere e diventare a sua volta un (rullo di tamburi) cacciatore di mostri.
Qui di seguito il teaser, anche se l’unico adattamento Capcom al quale saremmo veramente interessati è quello di Ghosts’n Ghoblins.

Di un videogioco scopre di essere protagonista (o meglio, comprimario) anche ‘Guy’, impiegato di banca che realizza di trovarsi all’interno di una simulazione e, come un nuovo Neo, capisce di poter sfruttare a suo vantaggio le regole della sua ‘Sim City’.
Di solito troviamo i teaser per i trailer una pratica estremamente irritante, ma facciamo un’eccezione per Free Guy, visto che il protagonista Ryan Reynolds, da par suo, ha trovato una formula originale, sfruttando il tema più in voga del momento: videochiamando il regista Shawn Levy ed i suoi coprotagonisti (Jodie Comer da Killing Eve, Joe Keery da Stranger Things, Lil Rel Howery da Get Out e Utkarsh AmbudkarTaika Waititi probabilmente aveva altro da fare) per adattare il teaser per una possibile nuova data d’uscita nel caso l’uscita del film dovesse slittare.
Il trailer verrà pubblicato in giornata. Probabilmente.

Hollywood continua a rammentare ai cittadini statunitensi che le elezioni presidenziali sono vicine, e soprattutto che per poter votare bisogna essere registrati.
Jeff Goldblum, durante le riprese del nuovo Jurassic Park, ha arruolato le sue co-star del film Sam Neill e Laura Dern per mettere in scena una sequenza dell’originale, promettendone altre in cambio della promessa dei fan di recarsi alle urne:

https://www.instagram.com/p/CF1K3GHjkRq/

Iniziativa simile è quella di Tina Fey, che ha riunito in videocall il cast di Mean Girls (inclusi Lindsay Lohan, Amanda Seyfried, Rachel McAdams, Lizzy Caplan, Lacey Chabert e Tim Meadows) per sensibilizzare sullo stesso tema.

https://www.instagram.com/tv/CF43tnjpvL-/

Perché MadMass.it

Consapevoli del nostro ruolo, da cinque anni in MadMass.it portiamo avanti una linea editoriale responsabile, preferendo la copertura dei festival al content farming, le recensioni al clickbait, le rubriche e le interviste al sensazionalismo. Stiamo cercando di fare la nostra parte: sostienici con una donazione, acquistando i prodotti consigliati sul nostro magazine o semplicemente passa a visitarci, sfoglia le nostre pagine e condividi i nostri articoli sui social: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli