Cinema News del 17 novembre [Rassegna Stampa]

Cinema News del 17 novembre: il ritorno dei Transformers con Steven Caple Jr., Stephen King al cinema con La bambina che amava Tom Gordon e in TV con The Stand, Alicia Vikander e Il delitto perfetto, Jon Bernthal è il nuovo American Gigolo, Dennis Quaid interpreterà Ronald Reagan, Boris Johnson diventa un film, Judd Apatow su Netflix, Mel Gibson conferma Arma Letale 5, riecco Alicia Silverstone

1

CINEMA NEWS 17 NOVEMBRE: Prosegue l’impegno di Paramount ed Hasbro nel tentativo di mantenere in vita la redditizia – seppure non sempre amata dalla critica – saga dei Transformers: dopo l’uscita di scena della principale forza creativa dei primi cinque episodi, Michael Bay, ed il tentativo di fare qualcosa di diverso con il Bumblebee di Travis Knight, gli Studios starebbero corteggiando il regista di Creed II, Steven Caple Jr., per dirigere uno script preparato da Joby Harold (responsabile dell’inquietante Awake con Hayden Christensen e tra gli autori della futura serie tv su Obi-Wan Kenobi). (Deadline)

2

Altrettanto interessante è la notizia che Lynne Ramsay, la scozzese cineasta di You Were Never Really Here e We Need to Talk About Kevin, si sta apprestando a dirigere un adattamento di La bambina che amava Tom Gordon (The Girl Who Loved Tom Gordon) di Stephen King. Il romanzo, pubblicato nel 1999, racconta di Trisha, bimba di nove anni che si perde nel bosco durante un’escursione con la sua famiglia; armata di walkman, pochi viveri, e capacità di sopravvivenza apprese da La casa nella prateria, Trisha si convince di avere al proprio fianco il suo idolo, il giocatore di baseball Tom Gordon, e di essere inseguita da una creatura malvagia, il Dio dei Perduti.
La sceneggiatura è in preparazione ad opera di Ramsay e Christy Hall, co-autrice di I Am Not Okay with This. Il film sarà co-prodotto da Christine Romero, vedova di George A. Romero, che per molti anni si dichiarò intenzionato a girare un adattamento di questo romanzo. (The Hollywood Reporter)

3

Più vicina a vedere la luce è l’attesissima versione televisiva di uno dei capolavori di King, l’epico The Stand. La miniserie CBS apparirà sugli schermi americani a partire dal 17 dicembre, invitando una volta di più gli spettatori statunitensi a schierarsi, scegliendo se allearsi con Mother Abigail (Whoopi Goldberg) o con Randall Flagg (Alexander Skarsgård). Con loro, troveremo James Marsden, Greg Kinnear, Amber Heard, Ezra Miller, Hamish Linklater, Heather Graham, Fiona Dourif, e (pare) perfino Marilyn Manson. Sopra vi proponiamo il nuovo teaser.

4

Dopo Rebecca, un altro ammirato lavoro di Alfred Hitchcock si appresta a tornare sullo schermo: Dial M for Murder/Il delitto perfetto, il film del 1954 scritto da Frederick Knoff, sarà adattato per diventare la prima stagione di una serie antologica, con Alicia Vikander nel ruolo (che fu di Grace Kelly) di Margot, protagonista femminile e, in questa nuova versione, anche ‘punto di vista ufficiale’ della narrazione. La supervisione della serie sarà affidata a Michael Mitnick (Edison – l’uomo che illuminò il mondo) e Terence Winter (creatore di Boardwalk Empire): i due hanno già collaborato per la serie HBO Vinyl. (The Hollywood Reporter)

5

Analogo trattamento riceverà American Gigolo: la pellicola del 1980 di Paul Schrader, che ha regalato all’immaginario collettivo Richard Gere a testa in giù e Call Me di Blondie e Giorgio Moroder, sarà riadattata da David Hollander (Ray Donovan) per una serie Showtime, con Jon Bernthal nel ruolo di Julian Kaye (che ritroveremo diciotto anni dopo il suo arresto), e Gretchen Mol nella parte di Michelle Stratton (interpretata nel film da Lauren Hutton). (Deadline)

6

È in preparazione un biopic su Ronald Reagan, che seguirà la vita del fu Presidente degli Stati Uniti ripercorrendo la sua carriera di attore prima e di uomo politico poi. Il protagonista di Reagan sarà Dennis Quaid, mentre la First Lady Nancy sarà interpretata da Penelope Ann Miller e la prima moglie dell’attore (non la First Lady, nonostante quello che possa immaginare Doc Brown nella versione originale di Back to the Future) Jane Wyman avrà il volto di Mena Suvari. Kevin Dillon avrà il ruolo di Jack Warner, fondatore di Warner Bros. e Lesley-Anne Down quello di Margaret Thatcher.
Reagan sarà diretto da Sean McNamara (Cats & Dogs 3: Paws Unite) e scritto da Howard Klausner (Space Cowboys) e Jonas McCord (Malice – il sospetto). (Variety)

7

Anche l’attuale successore della Signora Thatcher, Boris Johnson, arriverà sullo schermo, in un film che verrà scritto e diretto da Michael Winterbottom. Vista la versatilità dell’autore della serie The Trip e di The Killer Inside Me, non sappiamo esattamente quale sarà il tono dell’opera, intitolata This Sceptred Isle (una citazione dal Riccardo II di William Shakespeare), che seguirà quest’ultimo periodo che ha portato l’ex giornalista ed ex sindaco di Londra ad approdare a Downing Street.(Deadline)

Brevissime
  • Judd Apatow ha in preparazione un lungometraggio per Netflix, che seguirà un gruppo di attori bloccati in un hotel a causa della pandemia, mentre cercano di realizzare un film (Deadline)
  • Mel Gibson ha detto in tv che Richard Donner starebbe lavorando ad Arma Letale 5
  • Alicia Silverstone torna protagonista in un film, Sister of the Groom, che ha l’aria di essere una delle più insensate e xenofobe commedie del secolo:

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

El elemento enigmático recensione film di Alejandro Fadel [TFF 38]

El elemento enigmático recensione film di Alejandro Fadel presentato al Torino Film Festival 38 nella sezione Le stanze di Rol In El elemento enigmático tra...

Torino Film Festival: tutti i vincitori e i film premiati della 38esima edizione

Torino Film Festival vincitori: vincono Botox come miglior film e migliore sceneggiatura, Identifying Features (Sin señas particulares) Premio Speciale della Giuria e migliore attrice...

The Oak Room recensione film di Cody Calahan con RJ Mitte [TFF 38]

The Oak Room recensione film di Cody Calahan con RJ Mitte, Peter Outerbridge, Ari Millen, Martin Roach, Nicholas Campbell al Torino Film Festival 38 È...

Seven recensione film di David Fincher con Morgan Freeman e Brad Pitt

Seven recensione del film di David Fincher, con Morgan Freeman, Brad Pitt, Gwyneth Paltrow e Kevin Spacey Nell'estate del 1995 le platee americane vennero prese...

Cinema News del 28 novembre [Rassegna Stampa]

Godzilla vs. Kong: Netflix vs. HBO Max per l'uscita streaming Il trailer di Happiest Season con Kristen Stewart e Mackenzie Davis Franco Nero ritorna...

The Last Hillbilly recensione film documentario di Diane Sara Bouzgarrou e Thomas Jenkoe [TFF 38]

The Last Hillbilly recensione film documentario di Diane Sara Bouzgarrou e Thomas Jenkoe con Brian Ritchie presentato al Torino Film Festival 38 Avere figli significa...

Regina recensione film di Alessandro Grande con Ginevra Francesconi [TFF 38]

Regina recensione film di Alessandro Grande con Francesco Montanari, Ginevra Francesconi, Barbara Giordano e Max Mazzotta al Torino Film Festival 38 Unico alfiere a rappresentare l’Italia...

Strange Days recensione film di Kathryn Bigelow [Flashback Friday]

Strange Days recensione del film di Kathryn Bigelow con Ralph Fiennes, Angela Bassett, Juliette Lewis, Vincent D'Onofrio, William Fichtner e Tom Sizemore Dopo Point Break -...

Cinema News del 27 novembre [Rassegna Stampa]

Addio a Daria Nicolodi I progetti di Alex Garland Álex de la Iglesia e la Veneciafrenia La Radioscopie di Claire Denis Les promesses...

Pixar: i migliori film da vedere assolutamente [Throwback Thursday]

Le opere Pixar fanno parte della nostra infanzia ed adolescenza, grazie ai molti lungometraggi che ci hanno scaldato il cuore. Vediamo i cinque migliori...