Johnny Depp il processo contro Amber Heard in TV verità prove analisi e verdetto finale nel documentario Johnny vs Amber

Johnny Depp: il processo contro Amber Heard in TV tra verità, prove e analisi in attesa del verdetto finale nel documentario Johnny vs AmberJohnny Depp contro Amber Heard su Discovery+ e in TV su NOVE

Se lo schiaffo di Will Smith a Chris Rock rischia di segnare per sempre lo star system hollywoodiano e la sua massima espressione che si manifesta dal 1929 nella notte degli Oscar, il processo di Johnny Depp contro Amber Heard sta animando, minando e scuotendo trasversalmente il mondo del cinema, il gossip, il fandom, movimenti femministi come il Me Too e trend culturali e sociali in una sfida senza esclusione di colpi che, complici anche i recenti casi mediatici che hanno colpito Frank Langella e Bill Murray accusati di comportamenti inappropriati sul set, con il primo già allontanato e licenziato senza contraddittorio dalla serie Netflix The Fall of the House of Usher ed il secondo sotto procedimento per situazioni occorse sul set di Being Mortal di Aziz Ansari, rischia di lasciare sul campo di battaglia soltanto sconfitti e vittime, ma nessun vincitore.

Nello stesso periodo storico in cui Hollywood riesce contemporaneamente a ricordare con reverenza il “picchiatoreWilliam Hurt e a condannare e bandire dall’industria cinematografica il presunto wife beater Johnny Depp, l’ex icona e Disney legend – il suo indimenticabile pirata Jack Sparrow siede al fianco delle principesse Disney – si scontra in aula contro l’ex moglie Amber Heard, accusata di diffamazione in seguito all’editoriale di lei sul Washington Post che ha posto fine alla carriera hollywoodiana di lui, incluso il sospirato ritorno in Pirati dei Caraibi 6.

Johnny Depp e Kaya Scodelario in Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar
Johnny Depp e Kaya Scodelario in Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar

In attesa del ritorno in aula di Amber Heard per il controinterrogatorio da parte dei legali di Johnny Depp, e di una nuova deposizione di quest’ultimo che pare intenzionato a ritornare sul banco dei testimoni, insieme ad altre celebrità come Paul Bettany tirate in ballo da prove depositate e testimonianze, Discovery+ distribuisce in Italia Johnny Depp contro Amber Heard (Johnny vs Amber), documentario in due puntate che cerca di analizzare i frammenti di un rapporto di coppia andato in pezzi e dilaniato da odio e rancori in un’escalation scandalosa, con l’onore e la carriera di entrambi in bilico sullo sfondo delle pesanti accuse reciproche di abusi domestici.

Il documentario di Eliana Capitani, che evidentemente attinge molto dalla cronaca degli ultimi anni e dal precedente processo che ha visto Johnny Depp soccombere nella sua accusa di diffamazione contro il magazine The Sun, ricostruisce il famigerato rapporto mostrando con dovizia di particolari filmati, fotografie, registrazioni, messaggi di testo ed interviste, come quelle esclusive ai legali delle parti David Sherborne e Sasha Wass QC.

Il processo Johnny Depp contro Amber Heard in televisione

Disponibile su Discovery+, il processo di Johnny Depp contro Amber Heard arriva anche in chiaro in TV, in onda il 25 maggio alle 21:25 su NOVE.

Andando oltre i sensazionalismi di cui il nostro magazine preferisce non nutrirsi, i meme e le petizioni on line, Johnny Depp contro Amber Heard è il primo di una immaginiamo lunga serie di produzioni che andranno a raccontare nel tempo un rapporto che sta mettendo a nudo su pubblica piazza e generando risvolti surreali, oltre che estremamente dolorosi per entrambe le parti.

Perché MadMass.it

Consapevoli del nostro ruolo, da cinque anni in MadMass.it portiamo avanti una linea editoriale responsabile, preferendo la copertura dei festival al content farming, le recensioni al clickbait, le rubriche e le interviste al sensazionalismo. Stiamo cercando di fare la nostra parte: sostienici con una donazione, acquistando i prodotti consigliati sul nostro magazine o semplicemente passa a visitarci, sfoglia le nostre pagine e condividi i nostri articoli sui social: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli