Leggende al posto di altre leggende, e altre storie

News Flakes: A Star Is Born, Once Upon a Time in Hollywood, The Burnt Orange Heresy, Call of the Wild

A Star Is Born

È stato pubblicato il video di Shallow, duetto di Lady Gaga e Bradley Cooper che anticipa di un paio di settimane l’uscita del film A Star Is Born (del quale trovate qui una mini-recensione dai nostri giorni a Venezia). La nuova interpretazione di È nata una stella porta la firma dello stesso Cooper, anche co-autore assieme ad Eric Roth e Will Fetters. La colonna sonora, ovviamente di Lady Gaga, uscirà il mese prossimo. (RollingStone)

Once Upon a Time in Hollywood

Sarà Bruce Dern a sostituire il compianto Burt Reynolds in Once Upon a Time in Hollywood di Quentin Tarantino. Dern si calerà nel ruolo di George Spahn, ottantenne proprietario di un ranch frequentemente usato da produzioni cinematografiche per girare film western, che consentì al gruppo di Charles Manson di installarsi sulla sua proprietà, in cambio di, diciamo così, favori. L’attore, amico intimo di Reynolds, ha già lavorato con Tarantino nel suo film più recente, The Hateful Eight. Qui tutto quello che sappiamo su Once Upon a Time in Hollywood. (Deadline)

The Burnt Orange Heresy

Avevamo già parlato di The Burnt Orange Heresy sei mesi fa: si tratta del ritorno alla regia di Giuseppe Capotondi (La Doppia Ora), ed è tratto da un romanzo omonimo del 1971, scritto da Charles Willeford. La storia narra dell’ambizioso critico d’arte James (Claes Bang, protagonista di The Square e la provocante Berenice (Elizabeth Debicki, ammirata in The Great Gatsby e dorata in Guardians of the Galaxy Vol.2), che si incontrano in vacanza e iniziano una relazione. Sul lago di Como si imbattono in un collezionista d’arte (il Rolling Stone Mick Jagger), che propone di presentarli al leggendario e riservatissimo artista Jerome Debney, ma in cambio i due dovranno rubare uno dei capolavori di Debney. Il ruolo dell’artista era inizialmente affidato a Christopher Walken, ma ieri è stato annunciato che sarà Donald Sutherland ad interpretarlo. (Deadline)

Call of the Wild

Karen Gillan parteciperà a Call of the Wild, l’adattamento de Il Richiamo della Foresta e storia del cane Buck, che da motore da slitta diventa leader di un branco in Alaska. La scozzese Gillan, co-protagonista di Jumanji e blu in Guardians of the Galaxy e Avengers: Infinity War, interpreterà Mercedes, una dei tanti padroni di Buck (oltre ad Harrison Ford e Dan Stevens). La sceneggiatura è di Michael Green (Blade Runner 2049), la regia di Chris Sanders (co-regista di Lilo & Stitch e How to Train Your Dragon). (Deadline)

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli