Venezia 77: programma e film in concorso alla Mostra del Cinema 2020

Venezia 77: da Amos Gitai ad Abel Ferrara, da Andrei Konchalovsky a Chloé Zhao, annunciati il programma e i film in concorso alla Mostra del Cinema 2020

Il grande cinema e i grandi festival ritornano con la 77esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, i cui programmi delle sezioni Concorso, Orizzonti, Fuori Concorso, Biennale College e Venezia Virtual Reality sono stati annunciati dal Presidente della Biennale Roberto Cicutto e dal Direttore Alberto Barbera.

MadMass.it consiglia (by Amazon)

62 film e 15 cortometraggi da 50 Paesi in tutto il mondo confermano Venezia prestigiosa vetrina del migliore cinema mondiale: da Laila in Haifa di Amos Gitai a Dorogie Tovarischi (Cari compagni) di Andrei Konchalovsky, Nomadland di Chloé Zhao e Spy no Tsuma (La moglie della spia) di Kiyoshi Kurosawa.

Il Fuori Concorso quest’anno sembra addirittura riservare le maggiori aspettative: Sportin’ Life di Abel Ferrara, The Duke di Roger Michell, Lacci di Daniele Luchetti, Salvatore: Shoemaker of Dreams di Luca Guadagnino sullo stilista Salvatore Ferragamo e Nak Won Eui Bam (Notte in Paradiso) di Hoon-jung Park.

MadMass.it consiglia (by Amazon)

La selezione di quest’anno della Mostra del Cinema di Venezia rispecchia l’anno talmente particolare che stiamo vivendo, segnato dalla pandemia, da aver dovuto e saputo fare di necessità virtù proponendo una rassegna alternativa e dal taglio spiccatamente festivaliero, considerando l’inevitabile assenza dei grandi film statunitensi – negli USA si sta verificando un decesso al minuto a causa del COVID-19 – la scelta di Netflix di non partecipare con le sue produzioni e il forfait di Nanni Moretti con il suo Tre Piani, che preferisce aspettare Cannes 2021 ed il ritorno alla normalità delle sale.

Tra gli italiani, Gianfranco Rosi con Notturno, il ritorno di Emma Dante con Le sorelle Macaluso e Miss Marx di Susanna Nicchiarelli.

Presidente della Giuria di Venezia 77 la divina Cate Blanchett, mentre per Orizzonti troviamo Claire Denis, regista di High Life. Tra i giurati di Venice Virtual Reality troviamo una grande sorpresa, il maestro Hideo Kojima, uno dei più grandi autori di videogiochi dell’era moderna, che recentemente con il suo Death Stranding ha decisamente sconfinato nel mondo cinematografico realizzando la sua personalissima avventura sci-fi.

Trovate il programma completo di Venezia 77 sul sito ufficiale della manifestazione.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Il buono, il brutto, il cattivo recensione

Il buono, il brutto, il cattivo recensione del terzo capitolo della Trilogia del Dollaro di Sergio Leone con Clint Eastwood, Lee Van Cleef ed Eli...

Mio zio recensione [Flashback Friday]

Mio zio recensione del film diretto e interpretato da Jacques Tati con Alain Bécourt, Jean-Pierre Zola e Adrienne Servantie Il cinema di Jacques Tati (Giorno di...

Cine Rassegna Stampa del 7 agosto

Cine Rassegna Stampa del 7 agosto: i trailer di Sto pensando di finirla qui di Charlie Kaufman e di Judas and the Black Messiah...

Coffee and Cigarettes recensione (versione restaurata)

Coffee and Cigarettes recensione film di Jim Jarmusch in edizione restaurata con Roberto Benigni, Steven Wright, Joie Lee, Tom Waits, Cinqué Lee, Steve Buscemi,...

Buon compleanno M. Night Shyamalan: i suoi migliori film [Throwback Thursday]

M. Night Shyamalan compie 50 anni: ripercorriamo i migliori successi del regista dai finali a sorpresa Il 6 agosto del 1970 nasceva M. Night Shyamalan,...

Cine Rassegna Stampa del 6 agosto

Cine Rassegna Stampa del 6 agosto: Tom Hanks Geppetto per Pinocchio di Robert Zemeckis, Ryan Reynolds a caccia di mostri in Everyday Parenting Tips,...

Il dottor Stranamore recensione

Il dottor Stranamore - Ovvero: come ho imparato a non preoccuparmi e ad amare la bomba recensione del film di Stanley Kubrick con Peter...

Burning – L’amore brucia recensione

Burning - L'amore brucia recensione film di Chang-dong Lee con Ah-In Yoo, Steven Yeun, Jong-seo Jun, Soo-Kyung Kim e Seong-kun Mun Nel panorama letterario contemporaneo...

Cine Rassegna Stampa del 5 agosto

Cine Rassegna Stampa del 5 agosto: Mulan esce direttamente in streaming su Disney+, il trailer di Ratched, la serie Netflix di Ryan Murphy spin-off...

Cine Rassegna Stampa del 4 agosto

Cine Rassegna Stampa del 4 agosto: La donna alla finestra di Joe Wright con Amy Adams passa a Netflix, le prime immagini di The...