Un amico straordinario

Un amico straordinario recensione

Un amico straordinario recensione film di Marielle Heller con Tom Hanks, Matthew Rhys, Susan Kelechi Watson e Chris Cooper

Tratto da una storia vera, Un amico straordinario racconta l’amicizia nata tra Fred Rogers, noto conduttore del programma televisivo Mister Rogers’ Neighborhood (Il quartiere di Mister Roger), e il giornalista di New York Lloyd Vogel, alter-ego di Tom Junod, che viene incaricato nel 1998 dalla rivista Esquire di scrivere un articolo che parlasse della figura del buono e gentile conduttore della porta accanto; all’inizio della vicenda, il giornalista è un uomo triste e arrabbiato con il mondo, attanagliato com’è dai dolorosi ricordi del passato, ma con il procedere delle interviste a Fred Rogers, non andrà solo ad indagare sulla vita di quest’ultimo, ma avrà modo di ripercorrere anche la sua stessa vita andando a sciogliere tutti i nodi che il padre, abbandonando lui e la sorella appena adolescenti, aveva contribuito a stringere.

MadMass.it consiglia (by Amazon)

Tom Hanks è Fred Rogers
Tom Hanks è Fred Rogers

Tom Hanks e Matthew Rhys
Tom Hanks e Matthew Rhys

MadMass.it consiglia (by Amazon)

La mitica figura di Fred Rogers è interpretata a regola d’arte dall’altrettanto mitico Tom Hanks che veste i panni del conduttore americano come se fossero i suoi e che, per questo ruolo, ha ottenuto una candidatura agli Oscar nella categoria miglior attore non protagonista; infatti, è stato capace di ricreare perfettamente le movenze del personaggio, il suo calmo e pacato modo di parlare e il suo atteggiamento bizzarro, a metà tra il santone e il fuori di testa, ma vero e genuino, come si riesce a capire durante la visione del film.

Inspiegabilmente, però, il protagonista di Un amico straordinario non è l’iconico personaggio americano, ma bensì il giornalista Lloyd Vogel, interpretato da  Matthew Rhys che cerca di “rubare” la scena in maniera impacciata al suo co-protagonista, che sembra quasi essere, invece, il regista, colui che muove i fili di tutte le vicende, complici anche alcune sequenze in cui il personaggio di Fred Rogers si rivolge proprio al pubblico in sala lasciando tutti di stucco.

Susan Kelechi Watson in Un amico straordinario
Susan Kelechi Watson in Un amico straordinario

Un amico straordinario recensione
Un amico straordinario di Marielle Heller con Tom Hanks e Matthew Rhys

Inoltre, mentre la figura del cinico giornalista si sviluppa solamente in un rush finale un po’ forzato, il personaggio interpretato da Tom Hanks, che è quello che attira maggiormente, non viene per niente approfondito e ciò lascia allo spettatore un senso di vuoto e incompletezza che dà quasi l’idea di aver visto un biopic su una divinità piuttosto che su un uomo.

Nonostante ciò, vale la pena vedere Un amico straordinario anche solo per avere un primo approccio con una persona così meravigliosa come lo era Fred Rogers, scomparso nel 2003, un personaggio per cui vale la pena chiedersi “Cosa abbiamo fatto di male per non meritarci Mister Rogers?”

Carmen Cusack e Tom Hanks
Carmen Cusack e Tom Hanks

Sintesi

Tratto dalla storia vera dell’amicizia nata tra il celebre conduttore televisivo americano Fred Rogers ed il giornalista Tom Junod durante un'intervista, Un amico straordinario ripercorre l'influenza che ha avuto Rogers nella vita di Junod trasformandolo da uomo cinico, triste e arrabbiato con il mondo ad adulto in pace con se stesso, in grado di sciogliere finalmente tutti i dolorosi nodi del suo passato. Un biopic abbozzato che dal particolare di un legame cerca di trasmettere universalmente lo spirito, l'influenza e la bonta d'animo del gentile e luminoso conduttore della porta accanto.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Coffee and Cigarettes recensione (versione restaurata)

Coffee and Cigarettes recensione film di Jim Jarmusch in edizione restaurata con Roberto Benigni, Steven Wright, Joie Lee, Tom Waits, Cinqué Lee, Steve Buscemi,...

Buon compleanno M. Night Shyamalan: i suoi migliori film [Throwback Thursday]

M. Night Shyamalan compie 50 anni: ripercorriamo i migliori successi del regista dai finali a sorpresa Il 6 agosto del 1970 nasceva M. Night Shyamalan,...

Cine Rassegna Stampa del 6 agosto

Cine Rassegna Stampa del 6 agosto: Tom Hanks Geppetto per Pinocchio di Robert Zemeckis, Ryan Reynolds a caccia di mostri in Everyday Parenting Tips,...

Il dottor Stranamore recensione

Il dottor Stranamore - Ovvero: come ho imparato a non preoccuparmi e ad amare la bomba recensione del film di Stanley Kubrick con Peter...

Burning – L’amore brucia recensione

Burning - L'amore brucia recensione film di Chang-dong Lee con Ah-In Yoo, Steven Yeun, Jong-seo Jun, Soo-Kyung Kim e Seong-kun Mun Nel panorama letterario contemporaneo...

Cine Rassegna Stampa del 5 agosto

Cine Rassegna Stampa del 5 agosto: Mulan esce direttamente in streaming su Disney+, il trailer di Ratched, la serie Netflix di Ryan Murphy spin-off...

Cine Rassegna Stampa del 4 agosto

Cine Rassegna Stampa del 4 agosto: La donna alla finestra di Joe Wright con Amy Adams passa a Netflix, le prime immagini di The...

Gretel e Hansel recensione [Anteprima]

Gretel e Hansel recensione film di Oz Perkins con Sophia Lillis, Alice Krige, Samuel Leakey, Jessica De Gouw, Fiona O'Shaughnessy e Charles Babalola Trasformare la...

Galveston recensione

Galveston recensione del film di Mélanie Laurent con Ben Foster, Elle Fanning, Jeffrey Grover, Christopher Amitrano, Mark Hicks, María Valverde, Beau Bridges e Michael Ray Escamilla A quante...

Howard: la vita, le parole recensione del documentario su Howard Ashman [Disney+]

Howard: la vita, le parole recensione del documentario Disney+ su Howard Ashman diretto da Don Hahn con interviste ad Alan Menken, Bill Lauch, Jodi...