Top Gun: Maverick prime foto dal set con Tom Cruise

In anteprima italiana le prime foto dal set di Tom Cruise nel sequel Top Gun: Maverick

Come sapete, Tom Cruise ha ripreso ad allenarsi con jet, moto e belle donne per riportare sul grande schermo l’impavido Top Gun Pete ‘Maverick’ Mitchell nel sequel Top Gun: Maverick, del quale vi abbiamo già parlato qui, con un focus inoltre su Miles Teller nel ruolo di Bradley Bradshaw, figlio del compianto Goose (Anthony Edwards), e le prestigiose aggiunte al cast di Jon Hamm e Ed Harris, oltre a Lewis Pullman e Monica Barbaro.

Nonostante la release sia stata posticipata al 2020 a causa dell’ingente mole di lavoro richiesta in produzione e post-produzione dalle complesse sequenze di volo previste, le ripese di Top Gun: Maverick sono già iniziate e trapelano le prime, ghiotte foto dal set, che vi proponiamo in anteprima italiana.

Top Gun: Maverick
Tom Cruise nelle vesti di Pete ‘Maverick’ Mitchell

La produzione ha già girato nella base militare di San Diego, in Nevada e a bordo della portaerei USS Abraham Lincoln della U.S. Navy, utilizzando sia moderni F-35C che Boeing F/A-18E/F Super Hornet.

Per quanto riguarda la moto (!) di Maverick invece abbiamo già una vittoria per no contest, in quanto la nuova Kawasaki Ninja H2R da 300 cavalli e oltre 300 km/h di velocità massima prenderà il posto della GPZ 900 R.

In anteprima italiana vi mostriamo le prime immagini sul set, grazie a Revenge of the Fans e ai canali Instagram del filmmaker Luke Scott e dell’aviatore professionista David Cenciotti, tra gli autori del sito The Aviationist. Feel the need!

Top Gun: Maverick
Tom Cruise sul set di Top Gun: Maverick
Top Gun: Maverick
Tom Cruise sul set di Top Gun: Maverick
Top Gun: Maverick
Tom Cruise alle prese con un jet in Top Gun: Maverick
Top Gun: Maverick
Tom Cruise sul set del sequel di Top Gun
Top Gun: Maverick
Tom Cruise sul set del sequel di Top Gun
Top Gun: Maverick
Le prime foto dal set del sequel di Top Gun
Top Gun: Maverick
Le prime foto dal set del sequel di Top Gun

Perché MadMass.it

Consapevoli del nostro ruolo, da cinque anni in MadMass.it portiamo avanti una linea editoriale responsabile, preferendo la copertura dei festival al content farming, le recensioni al clickbait, le rubriche e le interviste al sensazionalismo. Stiamo cercando di fare la nostra parte: sostienici con una donazione, acquistando i prodotti consigliati sul nostro magazine o semplicemente passa a visitarci, sfoglia le nostre pagine e condividi i nostri articoli sui social: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli