#soloalcinema: la conferenza stampa e le iniziative Solo al Cinema per il rilancio del cinema in Italia

#soloalcinema: la conferenza stampa e le iniziative Solo al Cinema per il rilancio del cinema in Italia. Le parole di Pierfrancesco Favino e le Notti Bianche

Si è svolta stamattina a Roma la conferenza stampa di presentazione di #soloalcinema, il progetto che racchiude tutte le iniziative per il rilancio del settore cinematografico. Attori, produttori, associazioni di categoria, istituzioni, media partner ed esercenti hanno condiviso il palco dell’evento per illustrare le sinergie messe in campo per far tornare la luce dopo un periodo estremamente buio.

MadMass.it consiglia by Amazon

Si è espresso così Francesco Rutelli, presidente ANICA: “Stiamo facendo un lavoro collegiale per restituire ottimismo e fiducia su basi concrete. Siamo qui con una raffica di iniziative: oggi stesso il ministro Franceschini ha ottenuto un ampliamento del tax credit. Il nostro comportato è stato all’avanguardia nel mondo per girare, vogliamo lo stesso entusiasmo per le sale.”

Francesca Cima, presente sul palco in rappresentanza dei produttori per ANICA ha svelato un piccola chicca: “Sono felice di essere qui in una formazione compatta: i produttori non possono che essere protagonisti di questo progetto; ora è giunto il momento di presentare i film in sala, che credo sia molto mancata al pubblico. Abbiamo prodotto, creato, atteso, ora è il momento di consegnare i lavori al grande schermo: tutti noi produttori ci siamo interrogati su come contribuire ad una ripartenza, che sia anche estiva, per cui il 1 luglio esce La terra dei figli di Claudio Cupellini, di cui sono anche produttrice, tratto dall’omonimo romanzo grafico di Gipi, con Valeria Golino e Valerio Mastandrea.”

Mario Lorini, presidente ANEC, porta “il saluto dalle 1600 sale che hanno già riaperto. L’esercizio cinematografico, che a breve supererà il 50% di schermi tornati in attività, dimostra l’ottimismo e la fiducia per la ripartenza del mercato in Italia e nei principali Paesi europei. #soloalcinema e #nottibianche sono la dimostrazione di un evento straordinario che vede tutta l’industria unita per ripartire, tornare al nostro pubblico, condividere l’esperienza unica del ritorno al cinema in sala. E il cinema italiano che ci auguriamo torni protagonista. Siamo felici di questo evento, andiamo avanti tutti insieme”, dando poi lettura di un messaggio del ministro Franceschini di vicinanza concreta all’intero settore.

#soloalcinema Solo al Cinema il rilancio del cinema in Italia
#soloalcinema: la conferenza stampa e le iniziative Solo al Cinema per il rilancio del cinema in Italia

#soloalcinema: le parole di Pierfrancesco Favino

È salito sul palco anche Pierfrancesco Favino, membro di U.N.I.T.A, per rincarare la dose dopo il discorso tenuto ai David di Donatello: “Due problemi: come portare al cinema chi ci andava già prima e chi ancora non lo ha fatto. Il mondo era la casa, che adesso è diventata una gabbia: abbiamo bisogno che le istituzioni dicano che sale e teatri sono luoghi sicuri, altrimenti sono parole che in un anno si sono sgonfiate di passione, credibilità. Questi luoghi sono fatti per vedere storie non scelte da un algoritmo: il nostro gusto muta, cresce, il cinema serve anche a creare gusto e noi tutti dobbiamo decidere quale pubblico vogliamo creare, sin dalla scuola. L’accoratezza viene dalla passione: per quel che riguarda gli attori di U.N.I.T.A. vogliamo essere parte attiva di questo processo, il fine è che si possano raccontare le storie che solo al cinema si possano vedere e io prometto il mio impegno. Io desidero andare nelle scuole, così come i direttori della fotografia per esempio, opportunità che tra 5-8 anni ci potrebbero far avere un nuovo pubblico in sala”.

Gabriele D’Andrea, portavoce di #soloalcinema, ha esplorato le sfaccettature di un progetto concepito da un gruppo di lavoro interassociativo: “#soloalcinema è un progetto originale, inclusivo, unitario, un contenitore di idee e proposte, un laboratorio di creatività e azioni di marketing e comunicazione, che è nato in questi mesi di chiusura dei cinema e che oggi prende il via per concludere il suo primo ciclo di lavori a Natale prossimo. Lo spirito di Favino di guardare al futuro è quello di #soloalcinema: dobbiamo trasmettere, ricordare e far scoprire la straordinaria esperienza emotiva del cinema, collettiva quanto intima. Per questa strategia abbiamo pensato ad un ventaglio di iniziative, con le grandi partnership concrete, cui oggi si aggiungono RDS e Campari: ci immaginiamo un grande evento ai Cinema Days estivi, faremo una campagna articolata nel tempo, vogliamo coprire con spot di grande impatto tutti i media. Per la prima volta vediamo un’opportunità concreta, al di là dell’imminente estate è che duri almeno fino a Natale.”

#soloalcinema
La conferenza stampa di presentazione di #soloalcinema

Continua in tal senso l’intervento del DG Cinema del MiC, Nicola Borrelli: “Il Ministro ha già comunicato le novità della giornata, il MiC quindi confermo sia al vostro fianco e servizio. La Legge Cinema destina il 3% alla didattica: tante prospettive sono previste, c’è sicuramente da costruire il sistema che possa favorire l’alfabetizzazione cinematografica scolastica. Vogliamo la frequentazione cinematografica della sala riprenda nella maniera più massiccia possibile: abbiamo un 75% della popolazione italiana che non va al cinema, o al massimo due volte all’anno, quindi anche su questo dobbiamo intervenire, e la scuola può servire anche in questo senso. L’impegno del Governo è fattivo e importante: dobbiamo lavorare con sempre maggiore convinzione in questa direzione, in cui – ormai da anni – Governo e Parlamento sono d’accordo sull’importanza fondamentale dell’intero settore cinematografico”.

Questo è il momento dell’unità, in cui tutte le parti della filiera devono stare fianco a fianco. Il pubblico vuole il cinema in sala, però c’è una richiesta di film fantasy ad alto budget e noi dobbiamo fare in modo che il cinema italiano riprenda la propria energia anche magari grazie al tax credit messo in campo dal governo”, riflette Gianluca Curti, presidente CNA.

#soloalcinema gode di diverse iniziative, tra cui spiccano in particolar modo le Notti Bianche del Cinema: una maratona di 48 ore, dalle 20 del 2 alle 20 del 4 luglio, “per recuperare il tempo perso e recuperare il pubblico“. Ad animarle, oltre ai film, ci saranno tanti interpreti dell’associazione U.N.I.T.A. in tutti i cinema italiani, oltre alla presenza del maestro Dario Argento con una selezione di suoi film per una Notte d’Argento all’interno dell’iniziativa. Sono previsti biglietti agevolatiper le maratone come ulteriore incentivo, in un rito collettivo che promette di non essere circoscritto alle solite Roma e Milano ma capillare in tutta Italia. Un’altra iniziativa interessante riguarda una rassegna dedicata al Fantozzi di Paolo Villaggio, di cui ricorrono i quattro anni dalla scomparsa.

Durante la conferenza è stato rilanciato lo spot Ricordi di una Vita, con la voce narrante di Monica Bellucci, che inizia da oggi la sua circolazione sui più importanti media italiani. Arriverà invece durante l’estate il nuovo spot #allstar diretto da Vincenzo Alfieri in cui attrici e attori italiani si troveranno in sala vestendo i panni delle persone che normalmente lavorano al loro interno.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli