Cine Rassegna Stampa del 30 luglio

Cine Rassegna Stampa del 30 luglio: La fortuna di Alejandro Amenábar, Millie Bobby Brown in The Girls I’ve Been, Sinkhole di Issa Rae e Jordan Peele, Octavia Spencer e Riz Ahmed in Invasion, Luca Guadagnino, Seth Rogen ed Evan Goldberg insieme per Scotty Bowers

Stanley Tucci sarà co-protagonista della serie tv La fortuna, debutto nella narrazione a puntate di Alejandro Amenábar (che preferiamo ancora ricordare più per The Others, Apri gli occhi ed il Premio Oscar Mare dentro che per il più recente Regression). La miniserie di sei puntate è tratta dalla graphic novel Il tesoro del cigno nero.
Il fumetto è opera degli spagnoli Paco Roca e Guillermo Corral, quest’ultimo scrittore e diplomatico, che lavorava al Ministero della Cultura spagnolo quando una multinazionale specializzata nel recupero di relitti individuò al largo della costa del Portogallo il relitto di una nave del 1800, carico di monete d’oro e d’argento. I resti del natante, battezzato Black Swan, assieme al loro prezioso contenuto vennero portati bellamente negli Stati Uniti, fino a che il governo spagnolo riconobbe nel Cigno Nero la Nuestra Señora de las Mercedes, fregata della marina iberica affondata durante da navi britanniche nel 1804.
Ne seguì una lunga battaglia legale, al termine della quale la nave ed il suo carico vennero concessi alla Spagna.
Il tesoro del cigno nero, e di conseguenza La Fortuna, raccontano una versione romanzata di questa stessa storia, nella quale l’eroico diplomatico Alex Ventura (l’attore spagnolo Álvaro Mel) si oppone al lestofante americano Frank Wild (Stanley Tucci), manager della multinazionale che si è impadronita della nave.
(Deadline)

Millie Bobby Brown, mentre attende di poter ritornare ad interpretare Eleven in Stranger Things, ha accettato di interpretare Nora, protagonista di The Girls I’ve Been, produzione Netflix tratta dall’omonimo romanzo per adolescenti dell’autrice californiana Tess Sharpe: artista della truffa, la giovane Nora O’Malley utilizza tutti i trucchi del suo arsenale per liberarsi dai rapinatori che tengono in ostaggio in una banca lei, la sua ragazza ed un suo ex fidanzato.
The Girls I’ve Been sarà prodotto dal candidato agli Emmy Jason Bateman.
(Empire)

La candidata agli Emmy Issa Rae ed il regista di Noi Jordan Peele si sono aggiudicati con Universal i contesi diritti per l’adattamento di Sinkhole, una short story di Leyna Krow che racconta di una casa nel giardino della quale c’è un misterioso buco nero. La voragine viene percepito dalla famiglia che abita nella casa come un pericolo, fino al momento in cui, per caso, si scopre che qualsiasi oggetto malfunzionante venga gettato nella sua oscurità ricompare, perfetto e nuovo di zecca, sul tavolo della cucina.
Quale potrà essere l’effetto del pozzo senza fondo su un essere vivente con autostima nella media?
Se non potete aspettare fino all’uscita del film per la risposta, l’intera (breve) storia è disponibile online.
(Deadline)

La candidata agli Emmy (e Premio Oscar) Octavia Spencer e Riz Ahmed parteciperanno ad Invasion, thriller fantascientifico diretto da Michael Pearce (vincitore del BAFTA per il suo film di debutto, Beast) e scritto da Pearce con Joe Barton (Il rituale).
Invasion racconta di un padre ex-Marine (Ahmed) e due giovani figli che cercano rifugio da una minaccia aliena: un’esperienza che farà maturare in fretta i due ragazzi. Octavia Spencer cercherà di aiutare i tre a tornare a casa.
(Deadline)

Luca Guadagnino sembra proprio non riuscire a stare con le mani in mano: appena terminato il documentario Salvatore – Shoemaker Of Dreams, che racconta la vita dello stilista Salvatore Ferragamo e verrà presentato a Venezia, il regista palermitano ha stretto un’inaspettata alleanza con Seth Rogen ed Evan Goldberg per girare un adattamento del documentario Scotty and the Secret History of Hollywood di Matt Tyrnauer.
Rogen e Goldberg scriveranno la sceneggiatura del film, basato sulla storia di Scotty Bowers, ex-Marine reduce della Battaglia di Iwo Jima, che negli anni ’40 mise in piedi una casa di appuntamenti per i vip di Hollywood, dietro la copertura di una stazione di servizio.
Se la vicenda vi suona familiare, è perché è stata l’ispirazione per la recentissima serie Netflix Hollywood (candidata agli Emmy con undici nomination).
(The Playlist)

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Moving On recensione film di Yoon Dan-bi con Choi Jung-un [TFF 38]

Moving On recensione film di Yoon Dan-bi con Choi Jung-un, Yang Heung-ju, Park Hyeon-yeong e Park Seung-jun in concorso al Torino Film Festival 38 Crescere, cambiare,...

Elegia americana recensione film di Ron Howard con Amy Adams e Glenn Close [Netflix Anteprima]

Elegia americana recensione film Netflix di Ron Howard con Amy Adams, Glenn Close, Gabriel Basso, Haley Bennett, Freida Pinto e Owen Asztalos Tu non sai un...

Memory House (Casa de Antiguidades) recensione film di João Paulo Miranda Maria [TFF 38]

Memory House (Casa de Antiguidades) recensione film di João Paulo Miranda Maria con Antonio Pitanga e Ana Flavia Cavalcanti al Torino Film Festival 38 Memory...

Cinema News del 24 novembre [Rassegna Stampa]

Luca Guadagnino produce un biopic su Tennesee Williams Mark Ruffalo papà di Ryan Reynolds in The Adam Project Anthony Mackie in versione Liam...

Vera de Verdad recensione film di Beniamino Catena con Marta Gastini [TFF 38]

Vera de Verdad recensione film di Beniamino Catena con Marta Gastini, Marcelo Alonso, Davide Iacopini, Anita Caprioli e Paolo Pierobon al Torino Film Festival Parla...

Antidisturbios recensione serie TV di Rodrigo Sorogoyen e Isabel Peña Episodi 1-2 [TFF 38]

Antidisturbios recensione miniserie TV di Rodrigo Sorogoyen e Isabel Peña con Vicky Luengo, Raúl Arévalo e Álex García al Torino Film Festival 38 Sono stati presentati...

Mi chiamo Francesco Totti recensione film documentario di Alex Infascelli [Sky Now TV]

Mi chiamo Francesco Totti recensione documentario di Alex Infascelli scritto da Francesco Totti con Paolo Condò disponibile su Sky e Now TV Alex Infascelli nella sua...

Il talento del calabrone recensione film di Giacomo Cimini con Sergio Castellitto e Anna Foglietta [Amazon Prime Video]

Il talento del calabrone recensione film di Giacomo Cimini con Sergio Castellitto, Lorenzo Richelmy, Anna Foglietta e Marina Occhionero su Prime Video La storia raccontata da...

Logan – The Wolverine recensione film di James Mangold con Hugh Jackman

Logan - The Wolverine recensione del film di James Mangold, con Hugh Jackman, Patrick Stewart, Dafne Keen, Boyd Holbrook e Stephen Merchant Da un paio d'anni il...

Cinema News del 23 novembre [Rassegna Stampa]

Black Panther 2 inizierà le riprese a luglio Weekend su Amazon Prime Video a dicembre L’Associazione delle Film Commission Europee mette in palio...