Marvel Multiverse Experience recensione dell’esperienza immersiva ispirata ai mondi di Doctor Strange in mostra a Milano

Marvel Multiverse Experience recensione dell’esperienza immersiva ispirata ai mondi di Doctor Strange nel Multiverso della follia in mostra a Milano

“Il Multiverso è un concetto di cui conosciamo spaventosamente poco” è il concept che accompagnerà tutti i fan della Marvel che si avventureranno, a partire dal 4 maggio, non solo nelle sale cinematografiche (per vedere Doctor Strange nel Multiverso della Follia prima di ricevere qualche spoiler) ma anche all’interno della Marvel Multiverse Experience.

Attesa e già sold out, nella speranza che vengano aperti nuovi slot, la Marvel Multiverse Experience sarà a Milano (presso la Torneria Tortona, a otto minuti dalla fermata della metro verde Porta Genova) da mercoledì 4 maggio a domenica 8 maggio.
Fila, controllo del biglietto (gratuito, ma necessariamente acquisito online!) e poi via, pronti a immergersi in quei multiversi di cui si è già accennato nel mondo della Marvel ma che ora diventano realtà.

Marvel Multiverse Experience
Marvel Multiverse Experience (Credits: Marvel Italia)

Durante la Multiverse Experience sarà possibile guardarsi attorno nella Dimensione Specchio, sfruttare gli stessi poteri di Stephen Strange… e poi, chi non ha mai sognato di levitare come Wanda, circondato di candele e con poteri enormi a portata di mano?
Nessuno spoiler se non quelli del trailer – l’Experience è stata pensata per essere adatta anche a chi non ha ancora avuto modo di vedere il recentissimo prodotto Marvel, il già citato Doctor Strange nel Multiverso della Follia.

La Marvel Multiverse Experience ha una durata di circa trenta minuti ed è stata studiata per essere condivisibile e “Instagrammabile”. In ogni stanza sarà possibile farà delle foto (o dei video, a seconda della preferenza personale) e sarà presente una hostess, che potrà dare indicazioni sull’inquadratura migliore o dare una mano a livello pratico.

Per i fan, però, non è finita qui, grazie ad una serie di accessori (noi abbiamo avuto qualche problema nell’indossare il Guanto dell’Infinito…), collaborazioni con brand famosi, un filtro Instagram per scoprire la propria affinità con gli Avengers e gli altri personaggi Marvel, e un quiz da dieci domande.
La corsa ai biglietti è più che giustificata da un’esperienza ben pensata e godibile sia per i fan – super ferrati – che per chi si sta ancora avvicinando al mondo della Marvel.

Andrea Delogu
Andrea Delogu (Credits: Marvel Italia)
Andrea Delogu
Andrea Delogu (Credits: Marvel Italia)
Marvel Multiverse Experience recensione e foto esperienza Doctor Strange
Marvel Multiverse Experience l’esperienza immersiva ispirata ai mondi di Doctor Strange a Milano (Credits: Marvel Italia)

Perché MadMass.it

Consapevoli del nostro ruolo, da cinque anni in MadMass.it portiamo avanti una linea editoriale responsabile, preferendo la copertura dei festival al content farming, le recensioni al clickbait, le rubriche e le interviste al sensazionalismo. Stiamo cercando di fare la nostra parte: sostienici con una donazione, acquistando i prodotti consigliati sul nostro magazine o semplicemente passa a visitarci, sfoglia le nostre pagine e condividi i nostri articoli sui social: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli