Vera

Classe 2001, sangue abruzzese ma una continua voglia di viaggiare, studentessa di Lingue per l’Impresa all'università che tutto conta di fare, in vita sua, tranne che dover lavorare nel mondo dell’economia. Impossibilitata da chissà quale divinità a scegliere una sola passione, legge, scrive, scatta fotografie, recita, canta sotto la doccia e ogni tanto anche al karaoke, straparla di diritti umani, salute e qualunque argomento le interessi sul momento. Il modo migliore per tenerla calma è probabilmente offrirle una pizza. Film preferiti: Perfetti sconosciuti, The Old Guard, E.T. l'extra-terrestre, Dirty Dancing.

Il meglio deve ancora venire recensione film con Fabrice Luchini e Patrick Bruel [Anteprima]

Il meglio deve ancora venire recensione film di Matthieu Delaporte e Alexandre De La Patellière con Fabrice Luchini, Patrick Bruel, Zineb Triki, Pascale Arbillot, Marie Narbonne e Jean-Marie Winling “Tu m’as laissé la...

Il grande passo recensione

Il grande passo recensione film di Antonio Padovan con Giuseppe Battiston, Stefano Fresi, Roberto Citran, Camilla Filippi e Flavio Bucci Dalla regia di Antonio Padovan, già regista di numerosi cortometraggi e del film...

Vera

Classe 2001, sangue abruzzese ma una continua voglia di viaggiare, studentessa di Lingue per l’Impresa all'università che tutto conta di fare, in vita sua, tranne che dover lavorare nel mondo dell’economia. Impossibilitata da chissà quale divinità a scegliere una sola passione, legge, scrive, scatta fotografie, recita, canta sotto la doccia e ogni tanto anche al karaoke, straparla di diritti umani, salute e qualunque argomento le interessi sul momento. Il modo migliore per tenerla calma è probabilmente offrirle una pizza. Film preferiti: Perfetti sconosciuti, The Old Guard, E.T. l'extra-terrestre, Dirty Dancing.