Impeachment: American Crime Story: trama e cast della serie sullo scandalo Bill Clinton Monica Lewinsky

Impeachment: American Crime Story: la storia dello scandalo Bill ClintonMonica Lewinsky al centro della nuova miniserie di Ryan Murphy

Dopo i casi O.J. Simpson e Versace, tocca allo scandalo sessuale che colpì l’allora Presidente degli Stati Uniti, Bill Clinton, finire al centro della narrazione della nuova miniserie di Ryan Murphy per FX, il nuovo capitolo di American Crime StoryImpeachment: American Crime Story.

Impeachment: American Crime Story: la trama

Il caso, che vedeva coinvolta la giovane assistente Monica Lewinsky e portò Bill Clinton a rischiare l’Impeachment alla fine degli anni novanta, sarà basato sul libro dell’avvocato e scrittore Jeffrey Toobin A Vast Conspiracy: The Real Story of the Sex Scandal That Nearly Brought Down a President.

Siamo ormai a conoscenza dei protagonisti: sarà Clive Owen a vestire i panni del Presidente Bill Clinton, mentre Beanie Feldstein si trasformerà in Monica Lewinsky.

Impeachment: American Crime Story: il cast

Recentissimo è l’annuncio che Edie Falco, l’indimenticabile Carmela Soprano nella serie cult I Soprano vincitrice di due Emmy per I Soprano e Nurse Jackie – Terapia d’urto, sarà Hillary Clinton, mentre Sarah Paulson interpreterà Linda Tripp, la funzionaria recentemente scomparsa che diede il via allo scandalo, registrando i racconti di Monica Lewinsky e consegnando le registrazioni ai giornali.

Nel cast anche Annaleigh Ashford nelle vesti della giornalista Paula Jones, che denunciò Bill Clinton per presunte molestie, e Billy Eichner in quelle del giornalista Matt Drudge.

Impeachment sarà diretto da Michael Uppendahl, che figura anche come produttore esecutivo insieme alla sceneggiatrice Sarah Burgess, Ryan Murphy, Sarah Paulson, Beanie Feldstein e, udite udite, la stessa Monica Lewinsky.

Non si prospetta una bella pubblicità per il 42esimo Presidente degli Stati Uniti Bill Clinton e per la sua famiglia, nell’andare a rivivere uno scandalo che sconvolse politicamente e moralmente il mondo, a partire dalla bigotta e finta perbenista società statunitense.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli