Highlander: Henry Cavill sarà l’ultimo immortale trama e cast del reboot della saga di Chad Stahelski

Highlander trama e cast: Henry Cavill sarà l’ultimo immortale nel reboot della saga diretto da Chad Stahelski e prodotto da Lionsgate

Ne resterà soltanto uno.
(Highlander – L’ultimo immortale)

L’aura fantastica e mitologica di Henry Cavill è destinata ad espandersi ulteriormente: non bastassero Superman – ruolo del quale sembra essere stato privato da WarnerMedia – Geralt di Rivia, il personaggio fantasy della serie dei record The Witcher, e persino Sherlock Holmes nella saga di Enola Holmes, Henry Cavill diventerà un Highlander, l’ultimo immortale di una razza leggendaria che sfida il tempo sulla Terra, combattendo fino all’ultimo sangue e all’ultima decapitazione per incrementare i propri poteri e raggiungere la ricompensa finale: poter assaporare la vita mortale accanto alle persone amate, avere dei figli e diventare luce guida per gli uomini verso una nuova era di pace e prosperità.

Il fortunatissimo franchise Highlander ha consacrato a gloria eterna Christopher Lambert attraverso il film del 1986 Highlander – L’ultimo immortale di Russell Mulcahy con Sean Connery e Clancy Brown, sviluppandosi poi attraverso quattro sequel di minore fortuna e tre serie televisive, tra cui il sequel spinoff cult con Adrian Paul nelle immortali vesti di Duncan MacLeod.

Christopher Lambert in Highlander - L'ultimo immortale del 1986
Christopher Lambert in Highlander – L’ultimo immortale del 1986

Non sappiamo ancora se Henry Cavill interpreterà Connor MacLeod o se la sceneggiatura di Kerry Williamson (Seven Sisters) prevedrà per lui un nuovo ruolo con un background originale, ma è quasi certo che, dopo il DCEU e Mission: Impossible – Fallout, sarà lui ad impugnare verso il cielo in attesa di risposte la leggendaria grande spada Claymore (Claidheamh Mòr) del clan degli immortali MacLeod.

Alla regia del remake o meglio reboot Chad Stahelski, autore della fortunata saga di John Wick, che vedeva tra i produttori prima della sua scomparsa anche Peter Davis, produttore del primo storico film, mentre in passato erano stati accostati al progetto anche Justin Lin alla regia e Ryan Reynolds come protagonista… ma fortunatamente Henry Cavill sembra averci salvato da questa a nostro avviso meno azzeccata ipotesi.

Approvati protagonista principale e regista però ci chiediamo… riuscirà Lionsgate ad ottenere i diritti sull’incredibile colonna sonora realizzata a suo tempo dai Queen, che spinse tantissimo il film e la serie nella loro consacrazione con brani immortali come Who Wants To Live Forever e Princes Of The Universe?

Lo scopriremo presto.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli