Film in uscita al cinema: The Suicide Squad, La casa in fondo al lago, Lo scambio di principesse

Film in uscita al cinema nella settimana del 5 agosto: The Suicide Squad, La casa in fondo al lago, Lo scambio di principesse e le altre uscite

Film in uscita al cinema dal 5 agosto

  1. The Suicide Squad – Missione Suicida
  2. La casa in fondo al lago
  3. Lo scambio di principesse
  4. All My Life
  5. Capitan Sciabola e il diamante magico
  6. Altre uscite

The Suicide Squad – Missione Suicida

Film in uscita: The Suicide Squad
Film in uscita: The Suicide Squad

scritto e diretto da James Gunn
con Margot Robbie, Idris Elba, John Cena, Joel Kinnaman, Sylvester Stallone
Reazioni online: critica 🤩
La recensione di Martina: 

Quando, cinque anni fa, Suicide Squad di David Ayer attirò gli strali della critica (non tutta: Empire gli assegnò quattro stelle per esempio), molte delle recensioni accostarono i suoi protagonisti ai Guardians of the Galaxy di casa Marvel, eletti a modello di come portare al cinema uno squinternato gruppo di bad guys disadattati.
Sembra naturale allora che DC/Warner Bros. abbia deciso di arruolare il padre dei Guardiani cinematografici, James Gunn, per dare una seconda chance al team di ‘supercriminali’ disposti a tutto in cambio di uno sconto di pena.
The Suicide SquadMissione Suicida, né sequel né reboot, distinguendosi dal suo predecessore solo attraverso l’articolo determinativo, aspira a distinguersi come ‘la’ trasposizione cinematografica del fumetto; ricomincia da quattro (portando a sé inevitabilmente la ‘rivelazione’ del primo film, Harley Quinn/Margot Robbie, l’improbabile Captain Boomerang/Jay Courtney, e il reparto governativo – il Colonnello Rick Flag/Joel Kinnaman e la ‘boss dietro le quinte’ Amanda Waller/Viola Davis).
Senza il Deadshot di Will Smith, ad affiancare Harley Quinn l’altro leader carismatico del gruppo è ora il Bloodsport di Idris Elba, con John Cena/Peacemaker a fare da peso massimo in un ensemble che conta i disparati contributi di Nathan Fillion, Pete Davidson, David Dastmalchian, Peter Capaldi, Alice Braga, Taika Waititi, gli usuali gunn-iani Sean Gunn e Michael Rooker e sì, Sylvester Stallone voce originale di King Shark.
La missione suicida del titolo italiano è una scappata su un’isola sudamericana battezzata Corto Maltese (yep) per distruggere Jotunheim – nel quale potremmo leggere una stoccatina a Marvel ed al mondo dei Giganti di Ghiaccio e terra d’origine di Loki – , in questo caso una prigione-laboratorio nazista.
The Suicide Squad è al cinema il 2 agosto.

La casa in fondo al lago

Film in uscita: La casa in fondo al lago
Film in uscita: La casa in fondo al lago

scritto e diretto da Alexandre Bustillo e Julien Maury
con James Jagger, Camille Rowe, Eric Savin, Carolina Massey
Reazioni online: critica 🙂 – pubblico 🤨

Il duo creativo francese composto da Alexandre Bustillo e Julien Maury, responsabili qualche anno fa di Leatherface (il prequel di Non aprite quella porta), ritornano con La casa in fondo al lago (The Deep House), prodotto da Blumhouse.
Due giovani YouTubers, Tina (Camille Rowe) e Ben (James Jagger, figlio di Mick e Jerry Hall), sono specializzati in video subacquei; un’occasione unica si presenta loro quando vengono a conoscenza dell’esistenza di una casa completamente sommersa, che giace sul fondo di un lago circondato da boschi sui Pirenei.
Nel corso della loro spedizione, la meraviglia cederà presto il passo alla perplessità sull’innaturale stato di conservazione della casa, e poi al terrore del restare imprigionati con riserve di ossigeno limitate… e al fatto di non essere soli in fondo al lago.
La faccina sorridente che vedete assegnata alle reazioni della critica è il risultato di un vasto dissenso sui meriti del film, il giudizio sul quale spazia da ‘terribile’ a ‘ottimo’ a seconda delle testate, convinte o meno del fatto che l’originale ambientazione riesca a dare nuova vita al cliché della casa infestata.

Lo scambio di principesse

Film in uscita: Lo scambio di principesse
Film in uscita: Lo scambio di principesse

di Marc Dugain
scritto da Marc Dugain e Chantal Thomas, dal romanzo di L’échange des princesses
con Lambert Wilson, Anamaria Vartolomei, Olivier Gourmet, Catherine Mouchet, Kacey Mottet Klein
Reazioni online: critica 🙂 – pubblico 🙂
La recensione di Vera: 

Restiamo nei Pirenei, grazie a Movies Inspired che recupera dal 2017 il francese Lo scambio di principesse, che Marc Dugain ha adattato dal romanzo L’échange des princesses assieme alla sua autrice Chantal Thomas.
Philippe d’Orléans (Olivier Gourmet) ha acquisito il ruolo di ‘reggente’ del trono francese nel 1715, alla morte dello zio, il Re Sole Louis XIV, in attesa della maggiore età del Delfino e futuro Louis XV, nato soli cinque anni prima. Nel 1721, Philippe assicura la pace con la Spagna tramite un doppio fidanzamento: l’ormai undicenne erede al trono sarà promesso sposo dell’Infanta di Spagna Mariana Victoria de Borbón (peraltro momentaneamente tre-enne e permanentemente sua cugina – interpretata da Juliane Lepoureau), mentre la figlia dello stesso Philippe, l’undicenne Louise-Élisabeth (Anamaria Vartolomei), sposerà il futuro Luis I di Spagna, all’epoca quattordicenne.
Lo scambio degli ostag… delle giovanissime principesse ha luogo il 9 gennaio 1722 sull’Isola dei Fagiani, isolotto sulla Bidassoa, fiume di frontiera tra i due regni.
Lambert Wilson, il ‘Merovingio’ dei passati e futuri Matrix, fa qui un notevole salto di dinastia nel ruolo di Felipe V, Re di Spagna, padre dei due rampolli iberici e, a sua volta, nipote del Re Sole.
Al momento non è disponibile un trailer italiano.

All My Life

Film in uscita: All My Life
Film in uscita: All My Life

di Marc Meyers
scritto da Todd Rosenberg
con Jessica Rothe, Harry Shum Jr., Michael Masini, Chrissie Fit, Greg Vrotsos
Reazioni online: critica 🤨 – pubblico 🙂

Storia di matrimoni molto più recente è quella raccontata in All My Life.
Nell’aprile 2014, i ventiseienni canadesi Solomon Chau e Jennifer Carter si fidanzarono, progettando di sposarsi nell’agosto 2015; a dicembre 2014, i loro piani vennero sconvolti da una diagnosi: Solomon soffriva di un cancro al fegato in fase avanzata. Un’operazione apparentemente riuscita riportò la serenità per un paio di mesi, ma a marzo, a seguito di un nuovo peggioramento, i medici comunicarono che l’uomo non sarebbe riuscito ad onorare la data fissata per il matrimonio.
Amici e parenti della coppia organizzarono allora una raccolta di fondi online che consentisse loro di organizzare le nozze nel più breve tempo possibile, per dare la possibilità a Jennifer e Solomon di coronare il loro amore.
Da questo fatto di cronaca Todd Rosenberg ha preso spunto per scrivere la sua prima sceneggiatura, portata sullo schermo dal regista Marc Meyers (My Friend Dahmer), con protagonisti Harry Shum Jr. (visto in Crazy & Rich) e la protagonista dei due Auguri per la tua morte, Jessica Rothe.

Capitan Sciabola e il diamante magico

Capitan Sciabola e il diamante magico
Film in uscita: Capitan Sciabola e il diamante magico

di Rasmus A. Sivertsen e Marit Moum Aune
scritto da Karsten Fullu, da una storia di Terje Formoe
Reazioni online: critica 🤨 – pubblico 🙂

Prima dei Pirati dei Caraibi, un altro pirata ha fatto il salto di carriera passando dai parchi di divertimenti allo schermo: si tratta di Capitan Sciabola (Kaptein Sabeltann, letteralmente: Capitan Dentiasciabola), creazione dell’artista norvegese Terje Formoe, che lo rese protagonista di una serie di rappresentazioni teatrali che animarono a partire dal 1994 il parco divertimenti di Kristiansand, prima di espandersi su film, libri, fumetti e videogiochi.
Capitan Sciabola e il diamante magico (Kaptein Sabeltann og den magiske diamant), che nella nativa Norvegia nel 2019 attirò più spettatori di Ralph spacca Internet, porta il pallido pirata e la sua ciurma in rotta di collisione con il malvagio e vampiresco Mago Kahn, possessore di, appunto, un magico diamante in grado di esaudire ogni desiderio nelle notti di luna piena.
A bordo troviamo anche il pirata più giovane del mondo, l’undicenne Pinky, la sua amica e coetanea Veronica, nipote della proprietaria della taverna di Baia di Luna, e l’orfano Marco, ragazzino di strada che vive di espedienti.

Altre uscite

Blackpink: The Movie è un documentario di Oh Yoon-dong e Jung Su-yee che celebra appunto le Blackpink, gruppo femminile K-POP, a cinque anni dal loro esordio. Il film sarà in sala dal 4 all’8 agosto, nei cinema elencati sul sito Nexo Digital.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli