Endless

Endless recensione film con Alexandra Shipp e Nicholas Hamilton [Anteprima]

Endless recensione film di Scott Speer con Alexandra Shipp, Nicholas Hamilton, DeRon Horton, Ian Tracey, Zoë Belkin, Famke Janssen e Patrick Gilmore

Endless è un teen drama diretto da Scott Speer, già famoso per Step Up Revolution, Step Up: All in e Il sole a mezzanotte – Midnight Sun, che vede come protagonisti Riley (Alexandra Shipp) e Chris (Nicholas Hamilton), una coppia di neodiplomati che vivono la loro più bella storia d’amore; momento idilliaco destinato, però, a non durare a causa di un incidente che provoca la morte del ragazzo. I due innamorati scopriranno che la loro relazione è più forte del confine tra la vita e la morte, ma a quale prezzo?

La pellicola di Scott Speer dimostra di avere del potenziale, soprattutto le sequenze incentrate sul lutto della protagonista e della mamma del ragazzo sono molto commoventi e coinvolgenti. Gli aspetti positivi tuttavia finiscono qui, per il resto l’opera si rivela piuttosto approssimativa e pecca di originalità, tanti i rimandi a precedenti celebri, da Ghost a Twilight e Al di là dei sogni.

Alexandra Shipp
Alexandra Shipp
Alexandra Shipp e Nicholas Hamilton
Alexandra Shipp e Nicholas Hamilton

Endless non approfondisce l’intreccio narrativo che compone, a partire dai suoi protagonisti e dalle relative famiglie che vengono introdotti in maniera frettolosa all’inizio del film; i protagonisti secondari – la cerchia di amici di Riley e Chris – vengono appena abbozzati riducendosi a semplice contorno, nonostante sembri inizialmente che possano incidere maggiormente nella storia, per poi uscire improvvisamente di scena.

Ma ancora più grave, non viene fornito alcun contesto o backstory a proposito di questo limbo sovrannaturale che collega il mondo terreno e quello ultraterreno: viene accennata solo una breve spiegazione tramite il personaggio di Jordan (DeRon Horton), un adolescente rimasto intrappolato in quel limbo da trent’anni che svolge quasi il ruolo di traghettatore di anime, in stile Melinda Gordon della serie Ghost Whisperer.

Grazie al suo notevole cast giovanile – i protagonisti Alexandra Shipp e Nicholas Hamilton sono rispettivamente la supereroina Storm di X-Men: Apocalisse e X-Men: Dark Phoenix e il tremendo Henry Bowers di It e It – Capitolo Due – e ad una love story strappalacrime Endless è certamente godibile per il pubblico adolescenziale a cui si rivolge, mancando tuttavia di respiro rispetto ad altre produzioni rivolte allo stesso target.

DeRon Horton e Nicholas Hamilton
DeRon Horton e Nicholas Hamilton
Endless di Scott Speer con Alexandra Shipp e Nicholas Hamilton
Endless di Scott Speer con Alexandra Shipp e Nicholas Hamilton

Sintesi

Grazie al suo notevole cast giovanile e ad una love story strappalacrime Endless è certamente godibile per il pubblico adolescenziale a cui si rivolge, peccando tuttavia di originalità e mancando di respiro rispetto ad altre produzioni rivolte allo stesso target di riferimento.

Perché MadMass.it

Consapevoli del nostro ruolo, da cinque anni in MadMass.it portiamo avanti una linea editoriale responsabile, preferendo la copertura dei festival al content farming, le recensioni al clickbait, le rubriche e le interviste al sensazionalismo. Stiamo cercando di fare la nostra parte: sostienici con una donazione, acquistando i prodotti consigliati sul nostro magazine o semplicemente passa a visitarci, sfoglia le nostre pagine e condividi i nostri articoli sui social: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli

Grazie al suo notevole cast giovanile e ad una love story strappalacrime Endless è certamente godibile per il pubblico adolescenziale a cui si rivolge, peccando tuttavia di originalità e mancando di respiro rispetto ad altre produzioni rivolte allo stesso target di riferimento.Endless recensione film con Alexandra Shipp e Nicholas Hamilton [Anteprima]