Cinque film autunnali da rivedere [Throwback Thursday]

Harry ti presento Sally
5 film perfetti per l’autunno: Billy Crystal e Meg Ryan in Harry ti presento Sally (1989)

Ci sono film che ci fanno subito venire in mente alcuni periodi dell’anno. Vediamo i 5 film perfetti per l’autunno

È inutile negarlo: ci sono film che vediamo esclusivamente in certi periodi dell’anno. Non solo i film natalizi, che godono dell’effetto stagionalità, ma anche quei film che ci ricordano, anche solo per l’ambientazione, un certo periodo dell’anno.
L’autunno è una delle stagioni più usate per fare da sfondo alle vecchie commedie romantiche o ai vecchi cult, soprattutto per i colori caratteristici di questa stagione.
Complici le giornate uggiose e piovose, ci sarà molto più tempo per mettersi sotto le coperte e godersi qualche film.

Cinque film autunno da rivedere
Emma Watson, Daniel Radcliffe e Rupert Grint in Harry Potter

5 film perfetti da rivedere in autunno

Harry ti presento Sally (1989)

Il film è l’emblema delle commedie romantiche, con protagonisti Meg Ryan (reginetta delle rom-com anni Ottanta) e Billy Crystal.
Harry e Sally si conoscono durante un viaggio condiviso da Chicago a New York dopo l’università: entrambi sono pronti ad iniziare la loro vita da adulti. Fra loro non c’è un ottimo rapporto, soprattutto perché Harry afferma che tra uomini e donne non può esserci amicizia, poiché, prima o poi, arriva il sesso.
I due non sanno di essere destinati ad incontrarsi negli anni successivi, finché qualcosa non sboccerà fra loro.
Harry ti presento Sally è la commedia romantica per eccellenza, cui fa da sfondo una New York in pieno periodo autunnale, che decora questa storia d’amore coi suoi caldi colori.
E poi, è impossibile non aver mai riso durante la scena in cui Meg Ryan simula l’orgasmo all’interno di un diner (scena assolutamente iconica!)

Meg Ryan orgasmo
Meg Ryan in Harry ti presento Sally (1989)

Autumn in New York (2000)

Se si cerca un film strappalacrime, Autumn in New York è il film perfetto.
Will Keane (Richard Gere) è un quarantottenne che non è mai riuscito ad innamorarsi, finché non incontra Charlotte Fielding (Winona Ryder), una ragazza che ha la metà dei suoi anni e con cui pensa di avere una storiella facile.
In realtà fra i due nasce un legame più forte di quello che entrambi pensano inizialmente, soprattutto perché la ragazza gli confida che sta morendo per un neuroblastoma cardiaco.
Nonostante si tratti, forse, di una storia trita e ritrita su un amore tragico con una malattia di mezzo, Autumn in New York ci mostra nuovamente una delle città più belle al mondo, New York, durante la stagione dai colori caldi e autunnali.
Un film perfetto da guardare sotto le coperte, con una scorta speciale di cioccolata per ritrovare il buonumore.

Autumn in New York
Richard Gere e Winona Ryder in Autumn in New York (2000)

L’attimo fuggente (1989)

Annoverato tra i film più belli della storia del cinema, L’attimo fuggente è anche uno dei film perfetti da (ri)guardare durante il periodo autunnale.
Il film è incentrato sulla vita del Professor Keating (interpretato da Robin Williams, in una delle sue migliori performance) e di come la sua carriera nel collegio maschile Welton abbia cambiato la vita di molti dei suoi alunni.
Il film è infarcito di citazioni meravigliose ed è una vera e propria opera di formazione; la cornice data dai colori dell’autunno dà quel quid in più a questa meravigliosa storia.
“Oh capitano, mio capitano” ed il nostro cuore si scioglie

Cinque film autunno da rivedere
L’attimo fuggente (1989)

La saga di Harry Potter

L’abbiamo sicuramente consumata sulle VHS ed è parte del nostro background cinematografico: la saga di Harry Potter rientra appieno nei film da rivedere durante la stagione autunnale, per una lunga maratona senza sosta.
Ovviamente, sappiamo tutti che i film sono tratti dalla saga letteraria omonima, scritta dalla visionaria scrittrice britannica J.K. Rowling. Nei film, così come nei libri, vediamo la storia di Harry Potter, il “bambino sopravvissuto” alla maledizione senza perdono del malvagio mago oscuro, Lord Voldemort. Il maghetto scoprirà solo all’età di 11 anni di avere la magia dentro di sé e, per affinarla, dovrà frequentare la scuola di Hogwarts.
Nel corso degli anni vivrà mille avventure, avendo sempre al proprio fianco i due amici Ron ed Hermione.
La saga di Harry Potter è sicuramente un appuntamento imperdibile per i fan del connubio coperta e maratona cinematografica. Da rivedere mangiando esclusivamente cioccorane e gelatine tutti gusti +1, che altro altrimenti?

Cinque film autunno da rivedere
Daniel Radcliffe

C’è posta per te (1998)

Chiudiamo con un’altra classica commedia romantica, ancora con Meg Ryan: C’è posta per te. Il film racconta di Joe (Tom Hanks) e Kathleen (Meg Ryan), che lavorano a pochi isolati di distanza a New York. Lui è il proprietario di un’importante catena di librerie, lei è la proprietaria di una piccola libreria per bambini.
Nella realtà i due si odiano, per l’aggressiva concorrenza che Joe fa a Kathleen, ma su Internet, non conoscendo l’identità l’uno dell’altra, sono confidenti ed amici.
C’è posta per te è una commedia romantica e brillante, che inizia in un’autunnale New York, aprendo ad una dolcissima storia d’amore.

E a voi: qual è il film che vi fa pensare subito all’autunno?

Cinque film autunno da rivedere
Tom Hanks e Meg Ryan in C’è posta per te (1998)
Cinque film autunno da rivedere
Meg Ryan e Billy Crystal in Harry ti presento Sally (1989)