Cinema News del 25 gennaio [Rassegna Stampa]

  1. BIOS
  2. Save the Cinema
  3. Addio a Rémy Julienne e a Mira Furlan

Cinema News 25 gennaio

BIOS

Anche se non parteciperà alla serie Tv tratta da Turner e il ‘casinaro’, Tom Hanks continuerà a condividere lo schermo con un cane in BIOS, film di fantascienza diretto da Miguel Sapochnik (che, dopo essere stato regista di punta di Game of Thrones torna al cinema a più di dieci anni da Repo Men), scritto da Craig Luck (alla sua prima sceneggiatura, dopo una carriera da video assist operator, ossia la persona incaricata, sul set, di trasferire il girato su monitor per permettere al regista di verificare la qualità delle scene) e Ivor Powell (pure al suo primo lungometraggio da sceneggiatore, dopo aver prodotto Alien e Blade Runner).
Nel film, Hanks sarà Finch, un brillante inventore rimasto l’ultimo uomo sopravvissuto ad una catastrofe apocalittica, il quale, sentendo arrivare la propria dipartita, costruisce l’androide Jeff (Caleb Landry Jones) affinché protegga il suo cagnolino quando sarà rimasto solo. Nel cast troviamo anche Samira Wiley (Poussay in Orange is the New Black), Laura Harrier (Liz in Spider-Man: Homecoming e Patrice in BlacKkKlansman) e Skeet Ulrich (co-protagonista del primo Scream).
Producono Amblin e Robert Zemeckis, per una distribuzione Universal ed una data d’uscita appena slittata ad agosto. (Variety)

Save the Cinema

L’invocazione a ‘salvare il Cinema’ si sta levando da più parti per scongiurare il rischio di chiusura delle sale cinematografiche a seguito della pandemia, ma la storia raccontata in Save the Cinema ha un raggio d’azione molto più ridotto, e risale a quasi trent’anni fa: nel 1993, Elizabeth Evans, parrucchiera nella cittadina gallese di Carmarthen (che ospita quindicimila abitanti), lanciò pubblicamente un’iniziativa per salvare il Lyric Theatre, la locale sala cinematografica e teatrale da lei gestita. Avendo già notato che le sale più piccole venivano snobbate dalla grande distribuzione, Evans perse definitivamente la pazienza quando le venne comunicato che, contrariamente a precedenti accordi, il Lyric Theatre non avrebbe ricevuto una copia del prossimo film di Steven Spielberg, fatto che avrebbe consegnato il cinema all’oblio.
L’intraprendente sindaco di Carmarthen, Richard J. Goodrich, sottoscrisse l’iniziativa, e segretamente trovò il modo di inviare un fax al regista, lamentando che la decisione di United International Pictures (il distributore britannico di proprietà di Paramount e Universal) avrebbe causato la costernazione di ‘migliaia di persone’, alle quali era stato promesso di poter vedere il film al Lyric Theatre, e che avevano ‘rinviato le proprie vacanze’ per andare al cinema il 16 luglio.
Qualche giorno dopo, Goodrich ed Evans ricevettero una risposta sorprendente: non solo Jurassic Park sarebbe arrivato a Carmarthen, ma lo avrebbe fatto con un giorno d’anticipo, in contemporanea con la premiére londinese del film.
La speciale proiezione non soltanto ‘scongiurò una crisi’ nella cittadina gallese, ma attirò l’attenzione dei media britannici e statunitensi, aiutando il Lyric Theatre a risollevarsi economicamente, e a sopravvivere fino ad oggi.
Save the Cinema, diretto da Sara Sugarman e scritto da Piers Ashworth (autore del recentissimo Blithe Spirit e del gradevole Fisherman’s Friends – nonché del Burke & Hare di John Landis) a partire da una storia dell’autrice gallese Lorraine King, sarà interpretato da Samantha Morton, Jonathan Pryce e Tom Felton. (Screendaily)

Addio a Rémy Julienne e a Mira Furlan

Durante il weekend si è spento, a causa del COVID, Rémy Julienne, leggendario stuntman e stunt coordinator responsabile delle sequenze d’azione nei film di James Bond degli anni ’80, dalle scorribande della Due Cavalli in Solo per i tuoi occhi alla corsa attraverso Parigi in Bersaglio Mobile, al finale con i carri armati di Vendetta Privata, concludendo la sua collaborazione con 007 in GoldenEye.
Julienne aveva 90 anni.

A 65 anni se n’è andata invece, dopo un periodo di malattia, Mira Furlan, attrice croata che ricordiamo per il ruolo della spiritata scienziata francese Danielle Rousseau in Lost, ed aveva avuto una parte di rilievo in Babylon 5. Furlan ha voluto usare le parole del suo personaggio in quest’ultima serie, l’Ambasciatore Delenn, per dare il suo addio su Twitter.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Senza rimorso: trailer trama e cast del film di Stefano Sollima con Michael B. Jordan

Senza rimorso: trailer trama e cast del film d'azione di Stefano Sollima con Michael B. Jordan Jamie Bell, Jodie Turner-Smith, Guy Pearce prodotto da...

Aliens – Scontro finale recensione film di James Cameron con Sigourney Weaver [Flashback Friday]

Aliens - Scontro finale recensione del film di James Cameron, con Sigourney Weaver, Michael Biehn, Bill Paxton, Lance Henriksen, Paul Reiser, Jenette Goldstein e...

Cinema News: Fast & Furious 9 rinviato a giugno e il trailer di Mad for Love con Cristin Milioti

Cinema News by Day su MadMass.it Rinviati ancora Fast & Furious 9 e Minions 2 Made for love: il trailer della nuova serie con...

I Care a Lot recensione film con Rosamund Pike e Peter Dinklage [Amazon Prime Video]

I Care a Lot recensione film di J Blakeson con Rosamund Pike, Peter Dinklage, Eiza González, Dianne Wiest e Alicia Witt su Amazon Prime...

Cinema News: Regé-Jean Page nel cast di The Grey Man, Cynthia Erivo e Joseph Gordon-Levitt nel cast di Pinocchio

Cinema News by Night su MadMass.it Regé-Jean Page si unisce a Ryan Gosling e Chris Evans nel kolossal Netflix The Grey Man WarnerMedia al...

Il principe cerca figlio recensione film di Craig Brewer con Eddie Murphy [Amazon Prime Video Anteprima]

Il principe cerca figlio recensione film di Craig Brewer con Eddie Murphy, Arsenio Hall, Jermaine Fowler, Leslie Jones, Wesley Snipes e KiKi Layne Niente alimenti per trent'anni...

I migliori momenti musicali e le canzoni indimenticabili nel cinema [Throwback Thursday]

La musica e le canzoni hanno sempre giocato un ruolo essenziale nel cinema. Riscopriamo i 5 migliori momenti musicali indimenticabili nel cinema Certi momenti musicali...

Nomadland di Chloé Zhao in uscita su Disney+ Star: trama e cast del film vincitore di 2 Golden Globes

Nomadland di Chloé Zhao in uscita in streaming su Disney+ Star: trama e cast del pluripremiato film vincitore di 2 Golden Globes e del...

Jodie Comer sarà Giuseppina Bonaparte al fianco del Napoleone di Joaquin Phoenix in Kitbag di Ridley Scott

Kitbag: il film di Ridley Scott su Napoleone con Joaquin Phoenix vedrà Jodie Comer nelle vesti di Giuseppina Bonaparte per Apple Studios In attesa che...

District 10 si farà: Neill Blomkamp conferma che il sequel di District 9 è in lavorazione

District 9: il sequel District 10 è in fase di scrittura da parte del regista Neill Blomkamp, dell'attore Sharlto Copley e della sceneggiatrice Terri Tatchell Quattro...