Cinema News del 23 dicembre [Rassegna Stampa]

  1. Denzel Washington si spinge Fino all’ultimo indizio
  2. Earwig and the Witch, il primo Ghibli in CG
  3. Jonathan Rhys Meyers contro John Malkovich
  4. Qualche informazione in più su Reservation Dogs
  5. Legendary all’attacco contro Warner Bros.
  6. Brevissime

Cinema News 23 dicembre

Denzel Washington si spinge Fino all’ultimo indizio

Denzel Washington è Joe Deacon, vicesceriffo della californiana contea di Kern, California, inviato a Los Angeles per un incarico di routine, ma presto coinvolto da un ufficiale locale (Rami Malek) nelle indagini su un serial killer. L’istinto di Deacon lo porta a sospettare di un tale Albert Sparma (Jared Leto), ma non ci sono prove a suffragare le sue intuizioni – che potrebbero peraltro essere offuscate da elementi del proprio passato che stanno tornando a galla.
John Lee Hancock, regista di Saving Mr. Banks e The Founder, e sceneggiatore di Mezzanotte nel giardino del bene e del male, riesce finalmente a portare a termine con The Little Things/Fino all’ultimo indizio un passion project che aveva scritto nel 1993, ‘prima che uscisse Se7en’.

Earwig and the Witch, il primo Ghibli in CG

È disponibile anche il trailer americano di Earwig and the Witch, con il quale Gorō Miyazaki porta il leggendario Studio Ghibli di babbo Hayao nel mondo della computer graphics, senza rinunciare all’inconfondibile stile della casa d’animazione.
Earwig and the Witch è tratto dall’omonimo libro della scrittrice inglese Diana Wynne Jones (peraltro autrice del romanzo Il castello errante di Howl già adattato da Hayao Miyazaki), che racconta dell’orfana inglese Earwig, adottata suo malgrado da una bizzarra famiglia composta dalla strega Bella Yaga, il demoniaco Mandrake ed il gatto Thomas.
Il film, scritto da Keiko Niwa ed Emi Gunji, debutterà in televisione fra una settimana… ma solo in Giappone. Il resto del mondo dovrà attendere un po’ di più.

Jonathan Rhys Meyers contro John Malkovich

Speriamo che presto tutto vada bene e che ci lasceremo alle spalle questo brutto periodo. Dimenticare le difficoltà di questi mesi sarà comunque difficile, dato che il cinema ce le riporterà alla mente ancora per qualche anno, con una quantità di storie ambientate durante o nel periodo successivo al dilagare di un virus. Tra queste, il film The Survivalist, scritto da Matthew Rogers e diretto da Jon Keeyes, che immagina un mondo devastato da una malattia nel quale Jonathan Rhys Meyers è un agente dell’FBI incaricato di proteggere una donna, immune dal contagio, dalla minaccia di una gang (guidata da John Malkovich), convinta di poter da lei estrarre il segreto che salverà il mondo. (Deadline)

Qualche informazione in più su Reservation Dogs

Tra i progetti elencati durante la Disney Investor’s Call di due settimane fa c’era Reservation Dogs, serie FX creata da Taika Waititi e Sterlin Harjo, incentrata su quattro adolescenti nativi americani: ora sappiamo che i quattro (Bear, Elora Danan, Willie Jack e Cheese, interpretati rispettivamente da D’Pharaoh Woon-A-Tai, Devery Jacobs, Paulina Alexis e Lane Factor) si dedicheranno contemporaneamente a commettere crimini e risolverli (un concetto che ci sembra calzi a pennello nello humour waititiano), in una rurale cittadina dell’Oklahoma. (Deadline)

Legendary all’attacco contro Warner Bros.

Legendary Entertainment, lo Studio che ha finanziato al 75% la produzione di Dune e di Godzilla vs. Kong, ‘vittime’ della nuova annunciata strategia di Warner Bros. di far uscire i suoi film in contemporanea al cinema e in streaming su HBO Max, passa al contrattacco, portando la Major in tribunale. Per quanto riguarda Dune, è noto che il film di Dennis Villeneuve previsto per il 2021 copre soltanto metà del libro omonimo di Frank Herbert: un passaggio televisivo in contemporanea all’uscita in sala ne ridimensionerebbe notevolmente gli incassi, rendendo praticamente impossibile finanziare dignitosamente l’adattamento cinematografico della seconda parte della storia, il che a sua volta renderebbe ancora meno appetibile al pubblico la fruizione del primo film. La produzione vorrebbe quindi costringere Warner Bros. a tornare sui suoi passi, nella speranza che, per la prevista data d’uscita autunnale, una consistente diffusione del vaccino anti-COVID abbia ridato fiducia nell’accesso alle sale.
In relazione allo scontro tra titani di Godzilla vs. Kong, Legendary aveva già aperto le trattative per i diritti televisivi con Netflix: la disponibilità del film su HBO Max, seppure per un periodo limitato, renderebbe un accordo molto meno attraente per la piattaforma di streaming, causando allo Studio quasi un quarto di miliardo di mancati profitti. (Indiewire)

Brevissime

  • Se avete da parte cinque miliardi e non sapete cosa regalarci per Natale, pare che MGM si sia messa in vendita
  • Per la rubrica ‘teniamo d’occhio Nicolas Cage’: oltre al nuovo trailer della sua serie Netflix sulla storia delle parolacce, sono state pubblicate qualche giorno fa le prime immagini di Prisoners of the Ghostland, nel quale l’uomo che fu Charlie e Donald Kaufman interpreta Hero, criminale incaricato di salvare una donna tenuta prigioniera in un universo sovrannaturale (Sofia Boutella?).

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Cinema News del 26 gennaio [Rassegna Stampa]

Women’s Stories Cambio della guardia per Tomb Raider 2 Jodie Turner-Smith nel prequel di The Witcher The Formula In With the Devil Black...

Yellowstone 3 recensione serie TV di Taylor Sheridan con Kevin Costner [Sky Anteprima]

Yellowstone 3 recensione della terza stagione della serie TV ideata da Taylor Sheridan con Kevin Costner, Kelly Reilly, Luke Grimes, Wes Bentley e Cole...

Cinema News del 25 gennaio [Rassegna Stampa]

BIOS Save the Cinema Addio a Rémy Julienne e a Mira Furlan Cinema News 25 gennaio BIOS Anche se non parteciperà alla serie Tv tratta da...

Godzilla vs. Kong: il trailer italiano del quarto capitolo del MonsterVerse con Alexander Skarsgård e Millie Bobby Brown

Godzilla vs. Kong: il trailer italiano del quarto capitolo del MonsterVerse con Alexander Skarsgård, Millie Bobby Brown e Rebecca Hall, sequel dei due Godzilla...

Schindler’s List recensione film di Steven Spielberg con Liam Neeson e Ben Kingsley

Schindler's List recensione del film di Steven Spielberg con Liam Neeson, Ben Kingsley, Ralph Fiennes, Caroline Goodall, Embeth Davidtz e Olivia Dabrowska All'indomani del tiepido successo...

Cinema News del 24 gennaio [Rassegna Stampa]

Film in uscita: slittano A Quiet Place 2, The King’s Man e Morbius La serie animata Invincible di Robert Kirkman in arrivo su Amazon Prime...

Thor: Love and Thunder: Cate Blanchett ritorna Hela per consegnare la spada All-Black the Necrosword a Gorr di Christian Bale

Thor: Love and Thunder rivela la dimora del villain Gorr the God Butcher interpretato da Christian Bale ed il ritorno di Cate Blanchett come...

Cinema News del 23 gennaio [Rassegna Stampa]

Liam Neeson nel remake di Una pallottola spuntata Brie Larson in Lessons in Chemistry Peaky Blinders: il film di Steven Knight che concluderà...

Tutto in una notte recensione film di John Landis con Jeff Goldblum e Michelle Pfeiffer [Flashback Friday]

Tutto in una notte recensione del film di John Landis con Jeff Goldblum, Michelle Pfeiffer, Dan Aykroyd, David Bowie, Paul Mazursky e David Cronenberg Gli anni...

Cinema News del 22 gennaio [Rassegna Stampa]

Sony cede Superconnessi a Netflix Risincronizziamo i calendari Michelle Pfeiffer e Viola Davis sono The First Lady Epic Games si dà al cinema ...