Cinema News del 15 ottobre [Rassegna Stampa]

Cinema News del 15 ottobre: Glenn Close e Amy Adams in Elegia americana di Ron Howard, Jennifer Lawrence, Leonardo DiCaprio, Cate Blanchett, Timothée Chalamet, Jonah Hill e Ariana Grande alla corte di Adam McKay, Ridley Scott e Joaquin Phoenix per Napoleone Bonaparte, i nuovi progetti di Cary Joji Fukunaga e Ava DuVernay, Tutankhamen animato, i ritorni di Dexter e So cosa hai fatto, i nuovi trailer di Monster Hunter e Soul

CINEMA NEWS 15 OTTOBRE: Elegia americana (Hillbilly Elegy) racconta la storia di tre generazioni di una famiglia dei Monti Appalachi: la nonna Bonnie/’Mawmaw’ (Glenn Close), con la sua filosofia di vita basata su Terminator, la mamma Bev (Amy Adams), che da una vita rinuncia a se stessa per ottemperare ai suoi doveri familiari, e il figlio J.D. (Owen Aszatlos e Gabriel Basso), che dopo gli studi a Yale è costretto a  ritornare nella cittadina rurale dove è cresciuto. Dalle memorie dell’autore e imprenditore J.D. Vance, Ron Howard dirige un film che non nasconde l’obiettivo di offrire ad almeno una delle sue attrici l’Oscar che entrambe stanno attendendo da troppo tempo. La sceneggiatura è di Vanessa Taylor (co-autrice de La forma dell’acqua). Elegia Americana arriva su Netflix il 24 novembre.

Il Moonfall di Roland Emmerich del quale abbiamo parlato ieri rischia di essere eclissato dallo star power del prossimo film di Adam McKay (Vice, La grande scommessa, Anchorman), Don’t Look Up, storia di due astronomi di mezza tacca che cercano di avvertire il mondo di un imminente impatto con un asteroide. Il cast include infatti gli abbacinanti Jennifer Lawrence, Leonardo DiCaprio, Cate Blanchett, Timothée Chalamet, Jonah Hill, Ariana Grande, Matthew Perry e Himesh Patel. Produce Netflix. (Deadline)

Ancora Netflix produrrà il prossimo film di Ava DuVernay, che esplorerà attraverso le vicende incrociate di diversi personaggi il sistema di classi che nel corso di generazioni ha plasmato l’attuale società americana. Caste sarà adattato dall’autrice di When They See Us a partire da un romanzo omonimo di Isabel Wilkerson. (Variety)

Appena concluse le riprese di The Last Duel e in procinto di iniziare quelle di Gucci, il prolifico Ridley Scott ha già cominciato a pianificare le sue mosse successive: si tratta di Kitbag, termine di uso militare che indica una sacca tubulare, nella quale, secondo un proverbio, ogni soldato cela il bastone di comando di un generale. Dietro il titolo poco appariscente si cela la vita di Napoleone Bonaparte (Joaquin Phoenix), tra i successi militari che lo renderanno Imperatore e la relazione con la moglie Josephine. La sceneggiatura sarà di David Scarpa, che per Scott scrisse All the Money in the World. (Deadline)

Sembra che l’Antico Egitto stia tornando di moda: non contando il prossimo Assassinio sul Nilo, la notizia del Cleopatra di Patty Jenkins e Gal Gadot è ora seguita dall’annuncio di Tut, film animato Sony che immagina la vita del ragazzo che da adulto diventerà il faraone Tutankhamen. Tut segnerà il debutto nel lungometraggio di Matthew A. Cherry, ex-professionista del football americano e premio Oscar 2020 per il suo corto animato Hair Love. (Variety)

Al di là dei suoi progetti con Apple dei quali abbiamo parlato la settimana scorsa, Cary Joji Fukunaga si appresta a dirigere Shockwave, che racconterà gli eventi antecedenti all’esplosione nucleare del 6 agosto 1945, quando la bomba atomica venne sganciata su Hiroshima. La sceneggiatura sarà di Tom Stoppard (Premio Oscar per Shakespeare in Love e candidato all’Oscar per Brazil), a partire dal libro Shockwave: Countdown to Hiroshima di Stephen Walker. (Collider)

Cinema News: Il ritorno di Dexter nella miniserie Showtime con Michael C. Hall
Il ritorno di Dexter nella miniserie Showtime con Michael C. Hall

Dexter, la serie Showtime dedicata al killer dei serial killer interpretato da Michael C. Hall, che partì alla grande e continuò con esiti altalenanti fino ad inabissarsi nel ridicolo con l’ottava stagione, verrà riportato sullo schermo in una miniserie di 10 puntate. A riprendere le redini del progetto sarà l’incolpevole Clyde Phillips, supervisore delle prime quattro stagioni. Già confermato il ritorno dell’interprete principale. (Collider)

In procinto di tornare sui nostri schermi è anche I Know What You Did Last Summer / So cosa hai fatto, il film slasher del 1997 emerso dalla penna di Kevin Williamson, che adattò il romanzo omonimo di Lois Duncan, replicando senza troppo sforzarsi la sostanza del suo stesso Scream dell’anno precedente. La pellicola ebbe due seguiti, ed ora si riproporrà in forma di serie tv, ri-adattamento del libro originale ad opera di Sara Goodman (Preacher), per Amazon. (Deadline)

C’è il trailer di Monster Hunter, il nuovo adattamento da videogame di Paul W.S. Anderson con Milla Jovovich, che arriva solo in sala il 3 dicembre:

C’è un nuovo trailer di Soul, il nuovo film Pixar, che arriva solo in salotto il 25 dicembre:

Perché MadMass.it

Consapevoli del nostro ruolo, da cinque anni in MadMass.it portiamo avanti una linea editoriale responsabile, preferendo la copertura dei festival al content farming, le recensioni al clickbait, le rubriche e le interviste al sensazionalismo. Stiamo cercando di fare la nostra parte: sostienici con una donazione, acquistando i prodotti consigliati sul nostro magazine o semplicemente passa a visitarci, sfoglia le nostre pagine e condividi i nostri articoli sui social: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli