Zack Snyder, non solo Justice League: Army of the Dead e il film su Re Artù

Zack Snyder, non solo Justice League: la data di uscita di Army of the Dead su Netflix e il film su Re Artù

Non c’è solo la Director’s Cut di Justice League per Zack Snyder, che uscirà in contemporanea mondiale il 18 marzo su HBO Max e a noleggio su Amazon Prime Video nei Paesi dove la piattaforma streaming di Warner Bros. non è ancora presente, come l’Italia. Se la nuova edizione del film del DCEU è forse la notizia più importante di questo periodo sul regista – che ha ancora dichiarato di aver presentato a DC Comics un prequel a fumetti di Batman V Superman: Dawn of Justice incentrato sulla morte di Robin, progetto tuttavia rifiutato dalla casa editrice – non è certo l’unica. Ieri, infatti, lo stesso Zack Snyder ha annunciato sul suo Twitter la data d’uscita di un nuovo film prodotto per Netflix: Army of the Dead; mentre girano voci su un possibile progetto su Re Artù.

Army of the Dead è in uscita

MadMass.it consiglia by Amazon

Il progetto Army of the Dead nasce più di dieci anni fa. Nel 2008, infatti, venne annunciato come sequel de L’alba dei morti viventi, da parte di Warner Bros. e Universal Studios. Il progetto però si arenò e soltanto nel 2019 è stato acquistato da Netflix che ha voluto Zack Snyder a scriverlo e dirigerlo. Nel film, prossimo all’uscita, troveremo Dave Bautista, Ella Purnell, Ana de la Reguera, Garret Dillhaunt, Raul Castillo, Omari Hardwick, Matthias Scwheighöffer, Theo Rossi, Tig Notaro, Samantha Win e Huma Qureshi. Il film, secondo quanto riportato dal regista stesso, uscirà il 21 maggio su Netflix. Una data attesa per gli amanti del genere e per i fan del regista.

Sembra, inoltre, che Netflix stia preparando una serie tv e una serie animata sul soggetto del film di Zack Snyder, ma ancora sembra presto per capire la portata del progetto da parte dalla casa della grande N.

Zack Snyder al lavoro su un nuovo film su Re Artù?

Non è però la sola notizia di oggi su Zack Snyder. Infatti, è di questi giorni l’indiscrezione che vorrebbe il regista al lavoro su un nuovo progetto dedicato al ciclo arturiano. Dopo diverse speculazione da parte dei media americani, è lo stesso regista a parlare del progetto. Nel podcast I Minutemen – un podcast tutto italiano – il regista non fa annunci, ma lascia chiaramente intendere di aver pensato al soggetto e a una rivisitazione del mito arturiano, ma rimanda al futuro qualsiasi annuncio su un progetto vero e proprio:

Ho pensato a una vera e propria rivisitazione del mito arturiano. Vedremo. Forse ad un certo punto arriverà.
(Zack Snyder)

Questo però lascia ben sperare i fan. Siamo convinti, infatti, che il solo fatto che ne abbia parlato più o meno apertamente apra molti spiragli per il futuro. Quel che è certo, però, è che ci vorrà diverso tempo prima di risentirne parlare, ma la pazienza non ci manca.

Segue il poster di Army of the Dead, dal 21 maggio su Netflix:

Il poster di Army of the Dead, dal 21 maggio su Netflix
Il poster di Army of the Dead, dal 21 maggio su Netflix

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli