Cinema News del 7 gennaio [Rassegna Stampa]

  1. Jessie Buckley e Alex Garland
  2. La Vengeance di B.J. Novak
  3. Il film di Spamalot
  4. Il trailer di Outside the Wire
  5. Il trailer di The Reckoning
  6. Brevissime

Cinema News 7 gennaio

Jessie Buckley e Alex Garland

L’irlandese Jessie Buckley, astro nascente del cinema internazionale (salita alla ribalta con Beast e Wild Rose/A proposito di Rose, prima di diventare protagonista di Sto pensando di finirla qui), sarà probabilmente la principale interprete del prossimo film di Alex Garland: Men racconterà di una donna che si prende una vacanza di riflessione nella campagna inglese dopo la morte dell’ex-marito.
Detta così, la storia non sembra particolarmente eccitante, ma siamo più che disponibili a seguire l’autore di Ex Machina, Annientamento e DEVS in qualsiasi nuova impresa, anche se dovesse dimostrarsi effettivamente un film quieto ed intimista.
Al progetto parteciperà anche Rory Kinnear. Produce A24, che già finanziò il debutto alla regia di Garland. (Deadline)

La Vengeance di B.J. Novak

MadMass.it consiglia by Amazon

B.J. Novak, co-autore e co-protagonista del The Office americano e interprete in Bastardi senza gloria e Saving Mr. Banks, debutterà come regista e sceneggiatore cinematografico con Vengeance: questo thriller Blumhouse racconta di un presentatore radiofonico di New York che decide di indagare sulla morte della sua ragazza. Almeno, questa è la trama secondo IMDB, mentre le altre usuali fonti sostengono che la storia sia tuttora tenuta segreta.
Vengeance vedrà come interpreti Boyd Holbrook (co-protagonista di Logan), Ashton Kutcher, Dove Cameron, Analeigh Tipton e Isabella Amara (compagna di scuola di Peter Parker in Spider-Man: Homecoming e Infinity War). (Deadline)

Il film di Spamalot

Nella tradizione del pluri-riciclo di film che diventano musical che ritornano film (à la Hairspray), Spamalot, il divertente spettacolo teatrale che Eric Idle portò sulla scena adattando Monty Python e il Sacro Graal, si riconvertirà al cinema in un lungometraggio Paramount scritto da Idle e diretto da Casey Nicholaw, coreografo della versione di Broadway.
Rispetto all’originale Monty Python and the Holy Grail, il musical, pur senza le interpretazioni del geniale gruppo comico inglese, guadagna un finale un po’ più strutturato e le canzoni di Idle e John DuPrez (peraltro importandone un paio da altre produzioni Python, inclusa quella più famosa, della quale c’è davvero bisogno oggi come oggi). Bisogna aggiungere però che lo Spamalot da palcoscenico era fortemente conscio del proprio status teatrale, con citazioni e soluzioni creative che dovranno essere rivedute prima di poter approdare in modo soddisfacente al cinema. (Deadline)

Il trailer di Outside the Wire

Arriverà su Netflix il 15 gennaio Outside the Wire, nuovo film d’azione che aspira a conquistare il pubblico che ha apprezzato The Old Guard e Tyler Rake/Extraction, e che segue la missione del Tenente Harp (interpretato da Damson Idris), scelto personalmente dal Capitano Leo (Anthony Mackie) per accompagnarlo nel recupero di un dispositivo che, se finisse nelle mani sbagliate, causerebbe un numero variabili di apocalissi. Il particolare che Harp non sa, è che Leo è in effetti un androide (yep!).
Outside the Wire è scritto da Rowan Athale e dall’autore di videogame Rob Yescombe, e diretto dallo Svedese Mikael Håfström (già responsabile de Il rito con Anthony Hopkins e 1408 con John Cusack e Samuel L. Jackson).

Il trailer di The Reckoning

Il regista del terrificante The Descent, Neil Marshall, dopo il non apprezzatissimo nuovo Hellboy torna all’horror con The Reckoning, incentrato sulla giovane Grace (Charlotte Kirk), che, dopo aver perso il marito durante l’epidemia di peste del diciassettesimo secolo, viene pure accusata di stregoneria (per una volta, non in New England ma nella cara vecchia Inghilterra originale).
Sottoposta alle angherie del Giudice Moorcroft (Sean Pertwee), la donna cercherà in tutti i modi di riprendere il controllo della situazione.
The Reckoning è stato scritto da Marshall assieme a Kirk e ad Edward Evers-Swindell.

Brevissime

  • Catherine Zeta Jones parteciperà alla seconda stagione della serie poliziesca Fox Prodigal Son

  • Entertainment Weekly ha pubblicato le prime immagini del prossimo film di Zack Snyder, Army of the Dead, nel quale un gruppo di criminali guidato da Dave Bautista e Tig Notaro decide di derubare un casinò di Las Vegas durante un’apocalisse zombie. Oltre a produrre il film, Netflix ha anche finanziato una serie animata che fungerà da prequel

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli