Stranger Things 4 Volume 2 commento previsioni morti e speranze nella nostra live podcast

Stranger Things 4 Volume 2: commento previsioni morti e speranze nella nostra live podcast sull’epilogo della quarta stagione della serie Netflix dei fratelli Duffer con Winona Ryder e Millie Bobby Brown

Alle ore 9 italiane del 1 luglio, ossia tra pochissimo, uscirà l’attesissima seconda parte della quarta stagione di Stranger Things, con l’epilogo suddiviso in due episodi: Episodio 8 della durata di 1 ora e 25 minuti, Episodio 9 della durata di 2 ore e 30 minuti.
Il Volume 1 della quarta stagione della serie creata dai fratelli Duffer è stata su Netflix il titolo in lingua inglese più visto di sempre e secondo in assoluto, battendo entrambe le stagioni di Bridgerton, Bridgerton 2 e Bridgerton 1, dietro soltanto all’inarrivabile show in lingua non inglese Squid Game, serie Netflix più vista di sempre in assoluto.

Durante la nostra immancabile live su Twitch, che potete recuperare anche su YouTube e in formato podcast, ci siamo chiesti cosa succederà, come finirà, ma soprattutto, citando l’espressione della nostra Martina… chi schiatterà? Tra la speranza che a cadere non siano i nostri beniamini e il sadico gusto di essere sconvolti nel profondo!

Abbiamo esplorato le ragioni del successo della serie dalle origini ad oggi, il feeling con il pubblico nato all’esordio in uno scenario streaming agli albori e assai diverso da quello attuale, siamo andati alla ricerca di tutte le nostre citazioni preferite, riportando a galla tutti i nostri ricordi legati alla serie ed infine, inevitabilmente, giocato con il toto-morti e con le aspettative di ognuno di noi nei confronti dell’autentico e proprio evento mediatico che rappresenta l’uscita del Volume 2 di Stranger Things.

Se vi va di riascoltarci, a seguire trovare la nostra live disponibile su diverse piattaforme, trasmessa in diretta su Twitch e poi distribuita anche su YouTube e in formato podcast. Buon ascolto e buon divertimento con Stranger Things!

Perché MadMass.it

Consapevoli del nostro ruolo, da cinque anni in MadMass.it portiamo avanti una linea editoriale responsabile, preferendo la copertura dei festival al content farming, le recensioni al clickbait, le rubriche e le interviste al sensazionalismo. Stiamo cercando di fare la nostra parte: sostienici con una donazione, acquistando i prodotti consigliati sul nostro magazine o semplicemente passa a visitarci, sfoglia le nostre pagine e condividi i nostri articoli sui social: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli