Sin City – Una donna per cui uccidere stasera in TV

Sin City – Una donna per cui uccidere: stasera in tv su Canale 20 il film basato sulla graphic novel cult di Frank Miller Sin City diretta con Robert Rodríguez

Sin City è uno dei capolavori del maestro Frank Miller, graphic novel a tinte noir ambientata nella città del peccato Basin City, animata da personaggi loschi e perduti e bassi sentimenti le cui storie si intrecciano pur rimanendo indipendenti tra loro.

Tra barlumi di legge, personaggi turbolenti e misteriosi, demoni e prostitute, le vicende di John Hartigan (Bruce Willis), Marv (Mickey Rourke), Dwight (Clive Owen, Josh Brolin), Nancy (Makenzie Vega, Jessica Alba), Ava Lord (Eva Green), Miho (Jamie Chung), Gail (Rosario Dawson), Lucille (Carla Gugino), Kevin (Elijah Wood), Sua Eminenza Patrick Henry Roark (Rutger Hauer), le gemelle Goldie e Wendy (Jaime King) sono segnate dalla violenza e dalla corruzione nello scenario oscuro e miserabile di Sin City.

Pluripremiata con riconoscimenti prestigiosi quali l’Eisner Award e l’Harvey Award, la serie Sin City è stata raccolta in sette volumi volumi antologici: Un duro addio (The Hard Goodbye); Una donna per cui uccidere (A Dame to Kill For); Un’abbuffata di morte (The Big Fat Kill); Quel bastardo giallo (That Yellow Bastard); Affari di famiglia (Family Values); Alcol, pupe & pallottole (Booze, Broads, & Bullets); All’inferno e ritorno (Hell and Back).

Se il primo film di Sin City del 2005 ripropone Un duro addio, Quel bastardo giallo e Un’abbuffata di morte, il sequel del 2014 si basa su Una donna per cui uccidere e Alcol, pupe & pallottole, proponendo inoltre due episodi appositamente pensati per il grande schermo, Quella lunga, brutta notte e La grossa sconfitta.

Non vi sveliamo altro e, se non vi siete ancora immersi in Sin City… non perdetene l’occasione con Sin City – Una donna per cui uccidere stasera in TV su Canale 20!

SIN CITY – UNA DONNA PER CUI UCCIDERE TRAILER ITALIANO

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli