Sei ancora qui - I Still See You

Sei ancora qui recensione

Sei ancora qui - I Still See You recensione del film di Scott Speer con Bella Thorne, Dermot Mulroney e Richard Harmon.

Sei ancora qui: I Redivivi sono intorno a noi.

Sei ancora qui – I Still see You (I Still see You) è un film di fantascienza del 2018 tratto dal romanzo di Daniel Waters Break My Heart 1,000 Times e diretto da Scott Speer, che vede come protagonista Bella Thorne nel ruolo della sedicenne Ronnie.

Un cataclisma improvviso distrugge la barriera che divide il nostro mondo dall’aldilà facendo entrare nella quotidianità gli spiriti di chi è morto. Un Redivivo sembra volere qualcosa da Ronnie, che dovrà spingersi a scoprire che cosa voglia da lei, anche se a volte la verità può rivelarsi devastante.

Sei ancora qui
Bella Thorne in Sei ancora qui – I Still See You

Sei ancora qui è un thriller con tratti sovrannaturali ed una vena di mistero, un film che a tratti lascia a bocca aperta, che spinge lo spettatore alla ricerca la verità mentre mostra lo sconforto dei vivi: per continuare ad andare avanti con la vita bisogna sì ricordare i defunti, ma è necessario anche avere la forza di superare il dolore della perdita.

La narrazione forse non è molto precisa, complice magari un adattamento più complicato del previsto, risulta a tratti sconnessa e rende tortuoso il cammino da seguire.

Di certo non un ostacolo per i fan del romanzo, che riusciranno sicuramente ad apprezzare la loro amata storia riprodotta sul grande schermo.

Sei ancora qui
Bella Thorne e Richard Harmon in Sei ancora qui – I Still See You

Sei ancora qui
Bella Thorne in Sei ancora qui – I Still See You

Adattissimo a un pubblico molto giovane, per quel mix di soprannaturale, mistero e sentimento che va per la maggiore in questo periodo, non dispiace nemmeno ad un pubblico più adulto.

La morale di Sei ancora qui è l’importanza del ricordo delle persone defunte a noi care, che allo stesso tempo vanno lasciate “andare” per trovare la forza di continuare a vivere, senza rimanere ancorati al loro ricordo, incapaci di proseguire avanti per la propria strada.

Federica

Sintesi

Sei ancora qui è un thriller con il giusto mix di soprannaturale, mistero e sentimento che va per la maggiore presso i giovanissimi e che non dispiacerà nemmeno agli adulti, e che sottolinea l'importanza del ricordo delle persone defunte a noi care, che allo stesso tempo vanno lasciate "andare" per trovare la forza di proseguire avanti per la propria strada.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

El elemento enigmático recensione film di Alejandro Fadel [TFF 38]

El elemento enigmático recensione film di Alejandro Fadel presentato al Torino Film Festival 38 nella sezione Le stanze di Rol In El elemento enigmático tra...

Torino Film Festival: tutti i vincitori e i film premiati della 38esima edizione

Torino Film Festival vincitori: vincono Botox come miglior film e migliore sceneggiatura, Identifying Features (Sin señas particulares) Premio Speciale della Giuria e migliore attrice...

The Oak Room recensione film di Cody Calahan con RJ Mitte [TFF 38]

The Oak Room recensione film di Cody Calahan con RJ Mitte, Peter Outerbridge, Ari Millen, Martin Roach, Nicholas Campbell al Torino Film Festival 38 È...

Seven recensione film di David Fincher con Morgan Freeman e Brad Pitt

Seven recensione del film di David Fincher, con Morgan Freeman, Brad Pitt, Gwyneth Paltrow e Kevin Spacey Nell'estate del 1995 le platee americane vennero prese...

Cinema News del 28 novembre [Rassegna Stampa]

Godzilla vs. Kong: Netflix vs. HBO Max per l'uscita streaming Il trailer di Happiest Season con Kristen Stewart e Mackenzie Davis Franco Nero ritorna...

The Last Hillbilly recensione film documentario di Diane Sara Bouzgarrou e Thomas Jenkoe [TFF 38]

The Last Hillbilly recensione film documentario di Diane Sara Bouzgarrou e Thomas Jenkoe con Brian Ritchie presentato al Torino Film Festival 38 Avere figli significa...

Regina recensione film di Alessandro Grande con Ginevra Francesconi [TFF 38]

Regina recensione film di Alessandro Grande con Francesco Montanari, Ginevra Francesconi, Barbara Giordano e Max Mazzotta al Torino Film Festival 38 Unico alfiere a rappresentare l’Italia...

Strange Days recensione film di Kathryn Bigelow [Flashback Friday]

Strange Days recensione del film di Kathryn Bigelow con Ralph Fiennes, Angela Bassett, Juliette Lewis, Vincent D'Onofrio, William Fichtner e Tom Sizemore Dopo Point Break -...

Cinema News del 27 novembre [Rassegna Stampa]

Addio a Daria Nicolodi I progetti di Alex Garland Álex de la Iglesia e la Veneciafrenia La Radioscopie di Claire Denis Les promesses...

Pixar: i migliori film da vedere assolutamente [Throwback Thursday]

Le opere Pixar fanno parte della nostra infanzia ed adolescenza, grazie ai molti lungometraggi che ci hanno scaldato il cuore. Vediamo i cinque migliori...