Orgoglio e pregiudizio recensione film stasera in TV [CheTVedi]

Orgoglio e pregiudizio recensione stasera in TV
Stasera in TV: Orgoglio e pregiudizio di Joe Wright con Keira Knightley, Rosamund Pike e Matthew Macfadyen

Stasera in TV: Orgoglio e pregiudizio recensione film di Joe Wright con Keira Knightley, Rosamund Pike, Matthew Macfadyen, Carey Mulligan, Talulah Riley, Jena Malone, Brenda Blethyn e Donald Sutherland

Anche questa settimana ritorna CheTVedi, la rubrica che consiglia una buona pellicola da vedere, in particolare in questo periodo che ci da parecchio tempo da dedicare alla visione di buoni film in prima serata. La scelta in questo caso ricade sull’adattamento cinematografico di uno dei romanzi più importanti della letteratura inglese, ovvero Orgoglio e pregiudizio. La pellicola, diretta da Joe Wright con cast eccezionale con Keira Knightley (Elizabeth), Matthew Macfadyen (Darcy), Rosamun Pike (Jane), Simon Woods (Bingley) e molti altri, andrà in onda stasera alle 21:15 su La 5.

Jena Malone, Carey Mulligan, Keira Knightley, Rosamund Pike e Talulah Riley
Jena Malone, Carey Mulligan, Keira Knightley, Rosamund Pike e Talulah Riley

Basato sull’omonimo romanzo di Jane Austen, il film racconta la storia della famiglia Bennet, composta dai signori Bennet e dalle cinque particolari figlie femmine: Jane, Elizabeth, Kitty, Lydia e Mary. Ambientato nell’Inghilterra del Settecento, la signora Bennet ha come unica preoccupazione i matrimoni economicamente stabili di tutte le sue figlie. A rendere più reale il sogno della madre, arriva il ricchissimo signor Bingley che si infatua di Jane, venendo a sua volta fortemente ricambiato. Ma la compagnia di Darcy, grande amico di Bingley dalle opinioni piuttosto forti e senza alcun pelo sulla lingua, scombussolerà non solo la storia dei due ma anche l’animo deciso ma fragile della sorella minore Elizabeth.

Orgoglio e pregiudizio è una storia basata su malintesi, incomprensioni e sentimenti forti e destabilizzanti coperti proprio dalle emozioni citate nel titolo. Ed è proprio questo mix forte e convincente a causare gli eventi cardine della narrazione. Accadimenti che gravano pesantemente sulle vite dei protagonisti, in particolare sulla protagonista Elizabeth. L’interpretazione di questa donna forte e decisa, fortemente ispirata alla figura originale della Austen stessa, è espressa egregiamente da Keira Knightley che mostra ancora una volta di essere eccezionale nei ruoli in costume. Elizabeth è una donna sicura di sé ma allo stesso tempo cosciente (e riluttante all’idea) di dare importanza alle emozioni e ai sentimenti che prova. Spesso nati in maniera del tutto naturale ed inaspettata.

Keira Knightley e Matthew Macfadyen
Keira Knightley e Matthew Macfadyen

Modello di donna molto più che moderna, dallo spirito vivace e deciso, pronta a tutti i costi a decidere del suo destino, la caratterizzazione si basa proprio sulla figura femminile di Jane Austen. Al fianco di Keira Knightley risplende un ottimo cast corale, su tutti l’ottima interpretazione di Rosamund Pike, deliziosa nel ruolo della sorella maggiore completamente sopraffata dai propri sentimenti, sinceri, nei confronti del signor Bingley.

Trasposizione cinematografica di una delle storie romantiche più affascinanti della letteratura, Orgoglio e pregiudizio si dimostra pellicola commovente e suggestiva, in grado di strappare gli occhi a cuoricino al pubblico femminile e consigliatissima per ritrovare un po’ di positività e dolcezza, soprattutto in questo periodo più amaro che altro.

Valentina